come Ottenere l'effetto pioggia animata con Gimp

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I programmi di grafica presenti sul mercato ormai sono i più disparati ma tantissimi di questi si presentano a pagamento. Nella guida che segue impareremo invece alcuni semplici consigli su come ottenere l'effetto pioggia animata con Gimp, un software completamente gratuito che chiunque potrà tranquillamente scaricare sul proprio pc a patto, ovviamente, che quest'ultimo abbia le caratteristiche tecniche per supportarlo. Seguitemi nel dettaglio dunque e vedremo come procedere.

27

Occorrente

  • il programma grafico Gimp
  • un'immagine a piacere
37

Cominciamo provando ad usare uno degli effetti animati più belli di Gimp: la pioggia che cade, leggera. Battente, cupa che ci permette di creare atmosfere particolari per le nostre immagini soltanto avendo cura di scegliere i parametri giusti. Partiamo dalla solita immagine del faro che ci mostra sempre windows in automatico: questa volta opereremo una magia facendo piovere senza una nuvola in cielo. Apriamo con Gimp l'immagine scelta, poi andiamo su livello/nuovo livello e scegliamo trasparente come tipo di riempimento livello.

47

Compiuta questa prima operazione ci occuperemo nel dettaglio dell'effetto pioggia aggiungendo
dei disturbi e fornendo loro una direzione; dal menù andremo a selezionare Filtri/Disturbo/Casuale. Ci apparirà una finestra in cui andremo a mettere il "flag" in corrispondenza di Casualizza; successivamente come percentuale di Casualità e Ripetizioni scegliamo come valore 100, per entrambe.
Compiuto questo passaggio otterrete delle macchie sull'immagine ma non spaventatevi, quelle macchie sono soltanto la pioggia che comincia a prendere forma.

Continua la lettura
57

Arrivati a questo punto proviamo a fornire al nostro fenomeno atmosferico maggiore definizione. Torniamo al menù in alto selezionando Filtri/Sfocature/Movimento e, nella finestra dei parametri scegliamo come Tipo sfocatura: Lineare, come Parametri: sfocatura Lunghezza 20 e Angolo (che è l'angolo in cui cadrà la pioggia) 312.
Ora avremo tante righine colorate; per ottenere un effetto finale più realistico conviene Desaturare il livello. Si tratta di un'operazione semplice, basterà tornare al menù precedente e scegliere Colori/Desaturazione.

67

Per creare un'animazione fluida è necessario avere diversi livelli ripetuti, quindi creiamo almeno 3 copie del livello di sfondo (l'immagine col faro) e aggiungiamo per ciascuna un nuovo livello trasparente, sul quale ripeteremo il procedimento spiegato sin qui.
Ora selezioniamo ad uno ad uno i livelli trasparenti e cliccandoci sopra col tasto destro del mouse facciamo un segno di spunta su Fondi in Basso; così facendo il livello trasparente si unirà a quello di sfondo.
Per avere un'idea sul lavoro possiamo andare su Filtri/Animazione/Esecuzione. Se siamo abbastanza soddisfatti procediamo al salvataggio dell'opera scegliendo: GIF, salva come animazione; daremo 200 millisecondi circa al Ritardo predefinito tra fotogrammi. La velocità di caduta della pioggia e l'angolo dipenderà dai valori scelti in precedenza.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alternare sempre un livello di sfondo ed uno trasparente
  • Applicare sempre da capo il disturbo e la sfocatura, semplicemente copiando un livello trasparente si rischia di perdere l'effetto finale di movimento.
  • Se volete della pioggia colorata non desaturate

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come aggiungere un testo a un'animazione GIF

Un'animazione in formato gif è un'immagine bitmap composta da una serie di fotogrammi. Con un buon programma di grafica bitmap e di fotoritocco come Gimp, è possibile creare e modificare qualunque animazione gif. Si possono aggiungere ulteriori elementi,...
Windows

Come trasformare le immagini in fumetto con Gimp

Numerose volta vi sarà capitato di voler trasformare un'immagine o una vostra foto in un fumetto. Con il programma Gimp, tra i migliori per la creazione e la modifica di immagini digitali, riuscirete ad ottenere tale effetto in svariati modi. Grazie...
Windows

Come Creare Una Maschera Di Contrasto Con Gimp

Rendere le proprie foto e non solo sempre perfette per qualsiasi utilizzo è una mansione davvero importante ed utile. A tal fine tantissimi sono i programmi di fotoritocco e tanto altro creati appunto per risolvere problemi e migliorare la qualità di...
Windows

Come rimuovere le rughe con Gimp

"GIMP" (che viene chiamato anche "The GIMP") rappresenta un software professionale, completamente gratuito ed open source per il fotoritocco. Nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei passaggi successivi, vi...
Windows

Come applicare un filtro "vecchia foto" con Gimp

GIMP è un software di fotoritocco molto diffuso e conosciuto. Esso permette la creazione e modifica di immagini digitali. Gimp è disponibile su diversi sistemi operativi tra i quali Microsoft Windows, Linux e Mac. Questo programma è totalmente gratuito...
Linux

Come installare Gimp su Ubuntu 12.10

Gimp è l'acronimo di Gnu Image Manipulation Program: si tratta di un editor grafico con potenzialità del tutto simili a Adobe Photoshop. Gimp è però gratuito e fa parte di un progetto Open Source. Viene utilizzato principalmente per la realizzazione...
Windows

Come imparare a usare lo strumento clone su Gimp

Viviamo in una società fatta sempre più di immagini, a cavallo tra tv e social network. Soprattutto per quest’ultimi le immagini sono dei componenti quasi di vitale importanza. Spesso infatti scorrendo l’home page del nostro social network preferito...
Windows

Come Evidenziare Ciò Che è In Primo Piano

Frequentemente capita che, scattando una foto, vi venga voglia di donarle un aspetto più professionale e caratteristico. Questo è possibile grazie a due importanti e comuni software: Photoshop e Gimp. Se possedete uno di questi programmi, sarete in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.