Come overclockare la RAM dal BIOS

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'overclock della RAM non sarà certamente una spinta per le performance quanto può esserlo quello della CPU o della GPU. Ricorrendo quasi sempre ad un overclock sul processore, molti utenti dimenticano che anche l'overclock della RAM può dare una considerevole spinta. Oltre che sui frame dei giochi, è particolarmente utile per le operazioni sui file e qualsiasi altro processo che implichi l'utilizzo della memoria. Vediamo insieme come overclockare la RAM dal BIOS per avere migliori prestazioni dal vostro computer.

26

Occorrente

  • Una scheda madre recente (esistono, anche in questo caso, modelli piu adatti all'overclock)
  • CPU-Z (software linkato nella guida)
  • Sisoft's Sandra (software linkato nella guida)
  • Un buon set di RAM DDR3 (esistono modelli più adatti o pensati per l'overclock)
36

Indipendentemente dalla scheda madre che possedete, il metodo utilizzato da quasi tutti i produttori per entrare nel BIOS è quello di premere il tasto "Canc" della tastiera all'accensione del PC, cioè quando viene visualizzata la schermata con il logo del produttore, prima che cominci l'avvio del sistema operativo. Viene solitamente visualizzato anche un messaggio del tipo "press DEL to enter Setup". Probabilmente funzionerà così anche nel vostro caso, altrimenti guardate il manuale della scheda madre o cercate sul vostro motore di ricerca "Come entrare nel BIOS" della specifica scheda. Purtroppo ogni BIOS è diverso dall'altro.

46

Esplorando il menu del BIOS, cercate una voce come "Memory Frequency" o "DRAM Frequency". Genericamente, le RAM DDR3 odierne girano a 1333Mhz e il BIOS, tramite il menu di cui sopra vi darà la possibilità di cambiare questa frequenza a varie altre frequenze multiple di quella "di base" della RAM. Il consiglio è quello di aumentarla gradualmente, fino ad arrivare al valore massimo. Un'altro parametro su cui è possibile agire per migliorare le prestazioni della memoria RAM è la latenza. Per prima cosa scaricate CPU-Z, un ottimo software da cui potrete acquisire parecchie utili informazioni riguardo all'hardware installato nel vostro PC.

Continua la lettura
56

Nella scheda SPD di CPU-Z troverete i valori relativi alla latenza della RAM. Essendo in ambito di overclock, ciò che interessa è la CAS Latency, ovvero il tempo che passa tra la richiesta di dati da parte della CPU e il rilascio di questi da parte della RAM. Troverete quindi la sezione corrispondente all'interno del BIOS. Abbassate la CAS Latency al minimo possibile, questo garantirà un'ulteriore spinta sulle performance. Per controllare l'incremento prestazionale sul sistema, il software più adatto è sicuramente Sandra, con il suo "Memory bandwidth Test". Questo darà un idea sull'impatto che l'overclock ha avuto sulla RAM. È di sicuro un modo migliore rispetto all'eseguire giochi o programmi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È inoltre consigliato, procedere con cautela e di provvedere ad informarsi il più possibile ad ogni incertezza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come overcloccare la scheda video dal BIOS

La guida che andremo a sviluppare lungo i tre passi che divideranno questa breve guida, si occuperanno di computer. Per essere più precisi, come avrete ben compreso dal titolo stesso della nostra guida, ora ci dedicheremo a spiegarvi Come overcloccare...
Hardware

Le 5 migliori motherboard per pc

Il comparto hardware di un pc spazia a diversi pezzi. Tutti questi però presi singolarmente, non farebbero nulla. Il componente che li collega tutti e fa funzionare tutto è la scheda madre. La scheda madre permette alla CPU di comunicare con la GPU,...
Windows

Come overcloccare la scheda video con MSI

MSI Afterburner è un'utility molto comoda e pratica con la quale è possibile modificare alcuni parametri della scheda video come, per esempio, la frequenza gpu al fine di ottenere maggiori prestazioni dal proprio computer. Il programma con cui si può...
Windows

Guida all'overclock

L'overclock modifica le frequenze di clock dei microprocessori (CPU) delle schede video (GPU) o della RAM di un computer. Potrai aumentarne le capacità da hardware e/o software. Tuttavia, questa manovra è molto rischiosa per il calcolatore elettronico....
Hardware

Come sostituire il bios di un notebook HP

Talvolta ci capita di riscontrare qualche anomalia nel nostro computer, soprattutto se si tratta di un portatile. In alcuni casi si tenta di ovviare al problema aggiornando il "BIOS" (Basic Input-Output System). Il più delle volte invece si rivela strettamente...
Hardware

Come effettuare il flash del bios di schede video ATI

Il "Basic Input-Output System" (BIOS) rappresenta un insieme di routine software, che serve a dare alcune funzioni basilari in grado di permettere l'accesso alle componenti hardware del computer e alle periferiche integrate nella scheda madre, da parte...
Windows

Come modificare il BIOS in Windows 7

Siamo ben felici di approfondire con voi, un argomento alquanto diffuso ed anche sempre molto ricercato, dagli appassionati di pc, software ed hardware. Nello specifico cercheremo d'imparare insieme come poter modificare, nella maniera corretta ed anche...
Windows

Come fleshare password bios PC modello Acer

Nel linguaggio informatico, la parola bios è l'acronimo di "Basic Input-Output System". Si tratta una sorta di regime di diversi programmi. Bios si trova su una memoria flash o rom e comunque su di una memoria non volatile. La funzione svolta da bios...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.