Come Personalizzare La Command Prompt Di Windows

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La console dei comandi viene spesso utilizzata per svolgere operazioni che vanno ad intaccare il file system, le librerie o i registri del personal computer. Tutti quelli che utilizzando, anche di rado, la prompt dei comandi di Windows, si trovano davanti la solida e fredda schermata nera. Tuttavia, in questa guida, vi indicherò come vivacizzare e personalizzare la command prompt di Windows. Nei passi a seguire, infatti, vedrete come cambiare colore di sfondo, come modificare le dimensioni e la tipologia del carattere e tante altre funzionalità divertenti. Procediamo!

27

Occorrente

  • Computer
  • Sistema operativo Windows
37

Per chi non ha mai avviato la console dei comandi oppure ha dimenticato il processo da eseguire, nessun problema, poiché avviare la "Command Prompt" di Windows è molto semplice e non occorre conoscere codici particolari. Anzitutto, posizionatevi sul menu "Start" e selezionate la voce "Tutti i Programmi", dopodiché aprite il menu "Accessori" e selezionate la voce "Prompt dei Comandi". L'altra possibilità, molto più rapida, consiste nello scrivere, all'interno della barra di ricerca, il termine "cmd" e, tra i risultati, comparirà il file. Exe della console dei comandi. In seguito, dovrete cliccare sulla barra del titolo con il tasto destro e selezionare l'opzione "Proprietà", oppure potrete premere contemporaneamente i seguenti tasti CTRL+ALT+P.

47

Adesso, nella nuova schermata che si aprirà, dovrete analizzare le singole possibilità. "Opzioni" consente di specificare le dimensioni del cursore e la dimensione del buffer (per specificare il numero di comandi da memorizzare ed eventualmente per definire la possibilità di rimuovere i comandi duplicati), "Tipo di carattere" consente di selezionare il font desiderato e la dimensione del testo, "Layout" consente di settare la dimensione della finestra (larghezza e altezza) e la posizione della console sullo schermo (deselezionando l'opzione posizionamento automatico) e "Colori" consente specificare i colori desiderati sia per il testo che per lo sfondo della "Command Prompt".

Continua la lettura
57

In questo ultimo passo, avrete a disposizione un esempio pratico di come apparirà la console dei comandi di Windows. Di seguito le opzioni della console riportata tra immagini correlate. "Opzioni": Dimensione Cursore = Grande, "Tipo di carattere" = 12 x 16 - caratteri Raster, "Layout": è stato deselezionato il posizionamento automatico e si sono lasciati i valori di default per la dimensione della console, "Colori": Testo normale = Giallo, sfondo normale = Verde.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Guida a MS-DOS

Al giorno d'oggi sono in pochi a sapere cosa sia MS-DOS. Si tratta dell'acronimo di "MicroSoft Disk Operation System" e, prima dell'avvento di Windows, era il sistema operativo più diffuso al mondo. Le differenze tra MS-DOS e Windows sono molteplici....
Windows

Come ripristinare l'icona Mostra desktop sulla barra di avvio veloce

In un qualsiasi computer avente, come Sistema Operativo, la versione "Microsoft Windows XP/Vista", nella barra di "avvio veloce" (che si trova accanto al pulsante "Start"), è possibile trovare alcune piccole icone abbastanza utili, che hanno il compito...
Software

Come realizzare un menu in Matlab

Il pratico software "Matlab" ci fornisce un ambiente di calcolo per raccogliere ed elaborare dati in forma algebrica e grafica. L'interfaccia è piuttosto ricca e si può facilmente personalizzare in base alle esigenze di ciascun utente. Il programma...
Windows

Come usare il prompt dei comandi di Windows

Quante volte vi si blocca il PC e non volete seguire delle guide lunghe e laboriose per rimetterlo in sesto? Avete installato per prova anche Ubuntu e dopo averlo rimosso non potete più accedere al vostro caro sistema targato Microsoft? Volete semplicemente...
Windows

Come aprire il prompt di DOS

Letteralmente prompt vuol dire proprio "richiesta" ed è caratterizzato dalla classica schermata nera che presenta un cursore lampeggiante in attesa degli input da tastiera. Il Prompt di DOS o prompt dei comandi, è una particolare funzione del sistema...
Hardware

Come verificare il corretto funzionamento dell'hard disk

Spesso viene considerato come un elemento di secondo piano nell'architettura di un computer, ma quella dell'hard disk è in realtà la figura più importante per l'utente medio, perché è quella che contiene tutti i nostri progetti e i nostri file personali....
Windows

Imparare ad utilizzare Windows Powershell

PowerShell è il più potente strumento di automazione che Microsoft offre. PowerShell viene fornito con Windows 8 e Server 2012. Se si possiede Windows 7, è necessario scaricare l'aggiornamento PowerShell; inoltre questo programma, presenta una vista...
Internet

Come navigare tra le schede di Safari senza mouse

Se non sei un amante dei mouse e non hai la benché minima voglia di comprare delle pile, questa guida è fatta a posta per te! In questa guida verrà spiegato in pochi e semplici passi, come navigare tra le schede di Safari senza mouse, sfruttando a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.