Come posizionare il tuo sito su Google

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Per tutte le attività, gli imprenditori, i venditori pubblicizzare il proprio sito è importante. Avere un sito internet facile da trovare permette di incrementare le visite. Uno dei motori di ricerca più usati e conosciuti è Google. Attraverso Google si possono incrementare le visite del proprio sito. La cosa fondamentale per far decollare un sito internet o un blog e il posizionamento sul motore di ricerca. In questa guida vedremo come posizionare il tuo sito Google. Illustreremo, passo dopo passo, le strategie da usare per posizionare nel modo appropriato il sito. Forniremo utili consigli per incrementare le visite tramite Google.

28

Occorrente

  • computer, connessione a internet
38

Spesso anche un sito ben fatto e interessante stenta sul numero delle visite per un cattivo posizionamento su Google. La prima cosa da fare è registrare e segnalare il proprio sito a Googlea questo link. In seguito carpire ciò che alla gente piace. Intuire gli argomenti e le mode del momento e adottare su queste una strategia vincente. Da soli è difficile capire tutto questo ma, possiamo aiutarci con Google Trend. Questo sito classifica tutte le parole, gli argomenti e i contenuti più ricercati dal pubblico della rete. Individuiamo glia argomenti in crescita e ci focalizziamo su quelli.

48

In questo modo riusciamo ad avere non solo l'attenzione del pubblico ma anche dello stesso Google.
In secondo luogo, dobbiamo cercare di rispettare tutti i requisiti richiesti da Google. Indicizzare al meglio il sito per consentire agli utenti di trovarlo con facilità.
Inoltre è, non di meno importanza, conoscere le statistiche del nostro sito. Gli utenti connessi, gli orari e altro. Inoltre ci permette di conoscere se il nostro sito possiede parametri sbagliati che ci penalizzano su Google. Individuare problemi e segnalazioni inappropriate.

Continua la lettura
58

Inoltre se il sito non ha una buona posizione sul motore di ricerca o non compare ricerchiamo le cause. Le cause possono essere molte. In primis verifichiamo, nell'indice di Google a questo link, la presenza del sito. Controlliamo la purezza del sito. Il sito può avere un'azione manuale antispam. Infatti Google con sistemi automatizzati controlla e verifica i contenuti dei vari siti. Quindi la cosa fondamentale è non violare le istruzioni per webmaster.

68

Se proprio non riusciamo a posizionare al meglio il sito e a incrementare le visite possiamo farci aiutare da esperti del settore. Questi riescono in tempi brevissimi ad indicizzare al meglio il nostro sito e a scalare le posizioni su Google.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non demoralizzatevi subito e eseguite tutte le varie operazioni al meglio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come aumentare le visite al proprio canale YouTube

Gli youtuber, ovvero le star di Youtube, sono sempre più delle acclamate e conosciute celebrità. Motivo per cui molti cercano di emularle o semplicemente di collezionare visualizzazione e like sulla piattaforma più famosa del web per video e molto...
Internet

Come ingannare Google

Google consente di utilizzare gratuitamente i propri servizi in cambio del traffico sulle sue pagine, ma è possibile che qualcuno voglia sfruttarlo in maniera ancora più efficiente del consentito, ed ingannare quindi il famoso motore di ricerca. Tutto...
Internet

Come incrementare i Like in una pagina Social

Quando si apre un proprio sito o blog su di una pagina Social si spera sempre che venga letta e apprezzata, magari con dei Like. Per ottenere questo risultato bisogna gestire e promuovere la pagina stessa per aumentare la propria schiera di fan. Si potrebbero...
Internet

Come aumentare la popolarità di un blog

Quando vi dovrete affacciare nel mondo della rete e desiderate tenere una specie di diario personale diverso da quello cartaceo, avrete l'opportunità di creare un blog usufruendo di uno spazio di hosting offerto da qualche sito web (come "Wordpress",...
Internet

AdWords: i passi per iniziare

Dal momento in cui si decide di creare un sito web occorre incrementarlo fin dall'inizio. Pertanto per farlo partire nel modo giusto si devono prendere dei provvedimenti. Esistono vari metodi per entrare a far parte della rete guadagni. Ma si deve cercare...
Internet

Come si fa a farsi seguire su Twitter

Twitter è il celebre social network di Dick Costolo che consente ai suoi utenti di informare il mondo e gli amici su ciò che ci accade intorno o su ciò che reputiamo interessante. La sua caratteristica peculiare consiste nella stringatezza: a livello...
Windows

Come indicizzare files e cartelle in Windows 7

Ogni sistema operativo Windows contiene al suo interno un enorme quantità di files e cartelle dalla maggiore o minore importanza per il funzionamento stesso del sistema operativo, ora che si voglia cercare un file di sistema per modificare un impostazione...
Internet

Come indicizzare un blog sui motori di ricerca

Quando si realizza un blog occorre innanzitutto decidere la struttura. Questo è uno strumento fondamentale per poterlo creare in modo perfetto. Dopo averlo sistemato, si passa a trasmettere nelle pagine costruite i lavori, gli hobby e le notizie. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.