Come Proteggere Dalla Copia Applicazioni Su Cd Rom

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La protezione dei propri dati è un tema sempre più sentito tra le persone, a causa del crescente utilizzo di internet e dei vari strumenti informatici, oltre che della pirateria dei dati personali sempre più minacciosa. SI potrebbe quindi decidere di cominciare ad apportare modifiche al proprio modo di utilizzare il computer o le altre tecnologie, in modo da diminuire il rischio di perdita dei propri dati o copia dei nostri file. Un metodo potrebbe essere quello di rendere non masterizzabile un cd. In questa guida vedremo infatti come proteggere un proprio cd-rom dalla masterizzazione e come proteggere anche solo semplici archivi o applicazioni su CD. Tale sistema può infatti rivelarsi utilissimo nel caso in cui si voglia protegere propri software, database o archivi in formato exe su un CD ROM. Ecco quindi una semplice ma efficace guida per imparare in pochi pachi come proteggere dalla copia applicazioni su cd rom.

25

Occorrente

  • Competenza del Pc
35

Scarica dal sito MindestWorx il software in versione shareware CDShield SE, è un programma CD Protector per Windows che ti permette di aggiungere all'immagine di un cd-rom la protezione Cactus DataShield.

Una vola installato ti basta seguire i seguenti passi:
Vai dal menu Mode e scegli la modalità EXE poi clicca sul pulsante Selection File e scegli il file. Exe da proteggere.
Ora seleziona il tipo di protezione, possono esssere di due tipologie: una è Protection STD per la protezione standard, che ti consente il lancio del file. Exe o dall'hard disk o dal cd ma in entrambi i casi richiederà la presenza del cd protetto inserito; oppure l'altra opzione è STD FORCE CD, protezione che ti consente il lancio dell'eseguibile solo dal cd.

45

Vista la casella Activate Joint Ext File per consentire l'aggiunta al cd di altri file oltre all'exe. Vai dal menu Options nel quale di sono diverse opzioni quali l'inserimento di una cd-key, codice che verrà richiesto all'esecuzione del programma, oppure la scelta del messaggio di errore in caso di copia illegale.
Clicca su Secure Process per completare la protezione. In questo modo i file saranno copiati nella directory del programma, raggiungibile dal pulsante Locate File che appare a protezione terminata. Si creerà un file. Exe con lo stesso nome del file protetto e altri due file.

Continua la lettura
55

Con questi file si deve creare un'immagine cue/bin. Questa puoi crearla con software come BlindWrite o CDRWin, partendo anche da altri file presenti sul tuo hard disk, oppure si può convertire da. ISO a. CUE usando CDMage, di cui trovi una guida nell'help di CDShield.
Una volta ottenuta l'immagine in formato. Cue/bin, vai dal menu Mode di CDShield scegli BIN Mode e quindi clicca sul pulsante Load Cue/Bin, scegli l'immagine e clicca su OK. Ad operazione terminata, clicca su Lock Cue/Bin per ottenere l'immagine protetta. A questo punto, ti basterà masterizzarla sempre con un programma compatibile col formato. Cue.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come recuperare Windows e files importanti con Paragon Rescue Kit Express

Ormai il PC è diventato il nostro amico inseparabile e ne facciamo un uso quotidiano abbastanza prolungato. Se ci occorre per lavoro, poi diventa quindi indispensabile il suo utilizzo. Ci sono però giorni in cui anche se abbiamo bisogno del nostro "amico",...
Linux

Come accedere alle partizioni di Linux da Windows

Molti utenti, sul proprio pc, hanno avuto la necessità(oppure solo la curiosità) di far coesistere 2 sistemi operativi (generalmente Linux e Windows) sulla stessa macchina. Da Linux possiamo accedere alle partizioni (una o più) di Windows o con GParted...
Windows

Come organizzare un archivio sul pc

Il Pc è ormai un oggetto di uso comune e quotidiano, saperlo usare è diventata un'esigenza a cui chiunque deve assolvere. Sia per quanto riguarda l'ambito professionale che quello privato saperlo usare è fondamentale. Abbiamo ormai, sul nostro Personal...
Mac

Come rimuovere Xcode dal proprio Mac

Come tutti i nerd sapranno, Xcode non è una applicazione per chi non vuole ottimizzare il proprio Mac cercando di sfruttarne tutte le potenzialità. Pertanto, non viene usato da tutti, ma solo da chi ha certe esigenze. Infatti, per molti, Xcode è solo...
Software

Come installare e decomprimere file Rar su Linux Ubuntu

Gli archivi compressi che presentano estensione. Zip o. Rar sono estremamente comuni dal momento che consentono di risparmiare sufficiente spazio sull'hard disk e permettono la condivisione di file tramite internet. Inoltre, possiamo affermare che riconoscerli...
Windows

Come Gestire Una Biblioteca Con Un Pc

Anche i nostalgici timorosi che i pixel soppiantino del tutto la carta stampata, con quel suo senso di materialità caduca, quel suo profumo inconfondibile quando si apre un libro vecchio di anni, dovranno ammettere che la tecnologia sempre più spesso...
Windows

come suddividere un file più grande di un normale Dvd con GSplit

Alcuni programmi, archivi compressi, immagini, video, hanno dimensioni superiori agli standard consentiti da un normale DVD. Come fare quindi a trasferirli su un disco rimovibile, senza un masterizzatore dual layer e senza perdere le loro funzionalità?...
Hardware

Come pulire l'hard disk esterno

Gli hard disk esterni sono composti di un hard disk all'interno, di un telaio resistente ed in genere si connettono ai computer attraverso le porte USB o Firewire. Sono ottimi per tenere una copia di backup dei dati del pc, per trasferire file da un pc...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.