Come proteggere i file su Dropbox con EncFS

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

La privacy dei file e dei documenti elettronici è divenuto un aspetto fondamentale nella vita di un gran numero di persone. Questo è dovuto al grandissimo utilizzo dei mezzi informatici per effettuare operazioni e transazioni che possono coinvolgere dati sensibili. La stessa attenzione dovrebbe essere data alle informazioni ed ai documenti presenti in rete e quindi potenzialmente visibili a molti utenti. In questa guida sarà spiegato come proteggere i file su Dropbox con Encfs.

25

Occorrente

  • Versione FUSE 2.6 o successive
  • Libreria C++ e OpenSLL
35

Il progetto FUSE

Encfs è un filesystem FUSE. È quindi un sistema di posizionamento ed organizzazione dei file. Il progetto FUSE è rilasciato con licenza GPL (open source) ed ha lo scopo di permettere agli utenti di creare un filesystem senza dover ricorrere a codice di livello superiore. In più a questo, Encfs permette di creare un filesystem criptato che garantisce una grande sicurezza nel caso in cui il notebook o il backup dei dati vada a finire in mani sbagliate. Encfs ha poi il grande pregio di funzionare senza particolari “permessi”, di utilizzare la libreria FUSE ed il modulo kernel di Linux per poter fornire l’interfaccia con cui operare.

45

Versione 2.6 o successive di FUSE

Vediamo ora come poter creare una cartella criptata in Dropbox con questo programma. Il primo passo per poter utilizzare Encfs è di essere sicuri di avere i seguenti requisiti: versione 2.6 o successive di FUSE, una libreria C++ per i log e la libreria C++ di utilità 1.34 o successiva. Se tutto è presente, si potrà passare all’installazione di Encfs. Utilizzando l’account di root, digitare il seguente codice: “# aptitude update && aptitude install encfs”. Come detto prima, utilizzando il kernel di Linux, questo deve essere caricato. Per farlo è sufficiente digitare: “# modprobe fuse”.

Continua la lettura
55

Cartella con file criptati

Dovrà ovviamente essere creata una cartella in cui mettere i file criptati e una cartella in cui andare ad inserire il filesystem realizzato in precedenza. Con la seguente riga di codice: “$ encfs ~/nomecartella/criptati ~/nomecartella_di_lavoro” si andrà a lavorare nella cartella dei files criptati. Ovviamente al posto di “nomecartella” e “nomecartella_di_lavoro” dovranno essere scritti i nomi che saranno stati impostati dall’utente durante la loro creazione. Per impostare la password meglio scegliere parole difficili, con lettere, numeri e caratteri speciali. Quando il lavoro sui file criptati sarà terminato, è sufficiente uscire dalla cartella con il codice: “fusermount -u ~/cartelladilavoro”.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come utilizzare DropBox per scambiare contenuti tra PC Windows e iPad

Molto spesso abbiamo bisogno di trasferire diversi tipi di dati da un PC ad un tablet e viceversa. A tal proposito, ci serve un modo veloce che ci consenta di scambiare immagini, archivi o documenti tra un sistema operativo e l'altro. Attualmente esiste...
Software

Guida all'uso di Dropbox

Dropbox è un servizio di cloud storage, ossia uno spazio online nel quale potrai conservare i tuoi documenti e accedervi da qualsiasi computer, tramite una connessione internet. Ti verranno offerti inoltre anche dei servizi aggiuntivi, tra cui l'invio...
Internet

Come smettere di condividere una cartella su Dropbox

Dropbox è un servizio di archiviazione gratuito, disponibile in rete, il quale permette agli utenti registrati di archiviare, caricare e sincronizzare i file online, con la possibilità di accedervi ovunque, ad esempio da computer, da telefoni mobili...
Internet

Come collegare un account Instagram a Google Plus

Se volete collegare il vostro account Instagram con l'account Google Plus dovrete seguire la seguente guida. Instagram non consente di caricare automaticamente le foto su Google Plus, di conseguenza avrete bisogno di utilizzare degli appositi programmi...
Mac

Come scrivere su NTFS con Mac Os X

Se siete utenti Mac e Windows ed avete HDD esterni da utilizzare con entrambi i sistemi operativi, avrete sicuramente avuto il classico problema del file system: FAT e NTFS. Il sistema operativo OS X infatti, ha la capacità di riconosce perfettamente...
Mac

Come installare Dropbox su Mac

Dropbox è un servizio molto utile nato qualche anno fa e che si è rivelato piuttosto importante per la condivisione dei dati, sorpassando moltissime barriere. È disponibile per qualsiasi tipo di sistema operativo, anche per i Mac, ed è facilmente...
Internet

Come invitare gli amici su Dropbox

Dropbox consiste in un programma di condivisione che sta presentando una vastissima diffusione in rete. La sua grande utilità e convenienza consiste nel fatto che si può condividere qualsiasi genere di file ed anche degli allegati di elevate dimensioni,...
Software

Dropbox: cos'è e come funziona

Al giorno d'oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante ed ha reso di gran lunga migliore la vita di tantissime persone al mondo. Grazie infatti all'utilizzo dei computer e degli smartphone è possibile avere a portata di mano qualsiasi cosa. Una delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.