Come pulire le testine di una stampante Epson

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Al giorno d'oggi, la stragrande maggioranza delle stampanti, sono a getto d'inchiostro. Queste sicuramente hanno dei lati positivi, ma altrettanto negativi. Uno dei lati positivi sicuramente, è il costo della cartuccia, che sicuramente sono molto facilmente reperibili, in qualsiasi negozio di elettronica, o su qualche nogozio online. Ma d'altro canto, ci sono anche dei lati negativi, come la qualità della stampa, sicuramente non possono essere paragonate affatto, alle sorelle, stampanti a laser, che sono dotate di toner. Ed ecco che proprio qui, sorge un'altra differenza, tra il toner e la cartuccia. Difatti, la cartuccia, può contenere molto meno inchiostro rispetto al toner, e di conseguenza, si possono effettuare meno stampe. Ma ciò che vi spiegheremo oggi, tramite questa semplicissima guida, compsota da pochi passaggi, come si fa a pulire le testine di una stampante epson.

24

Per prima cosa è necessario controllare lo stato delle testine della stampante per verificare eventuali ostruzioni agli ugelli dell’inchiostro. Per compiere questa operazione è sufficiente spegnere la stampante, caricare nell’apposito vassoio della carta comune in formato A4 e poi premere contemporaneamente i tasti “STOP” ed “ON”. A questo punto la stampante si accende automaticamente e stampa un motivo di prova degli ugelli. Questo è formato da alcuni rettangoli obliqui con delle righe parallele al loro interno. Le varie righe hanno lo scopo di dimostrare il corretto funzionamento delle testine. Se lungo le linee sono presenti degli spazi vuoti, significa che è necessario procedere con la pulizia delle testine.

34

Accendere quindi la stampante e verificare che la spia a goccia (quella che rileva la quantità di inchiostro) sia spenta. Nel caso in cui fosse accesa, è necessario sostituire la cartuccia esausta. Premere ora il tasto “STOP” per circa tre secondi. Dopo questo tempo, la spia “ON” inizia a lampeggiare e la stampante avvia un ciclo di pulizia delle testine. Quando la spia “ON” smette di lampeggiare, è consigliabile stampare di nuovo un motivo di controllo ugelli, come descritto sopra, e verificare il risultato ottenuto. Nel caso in cui la stampa non sia ancora perfetta, procedere con un altro ciclo di pulizia.

Continua la lettura
44

Per ultima cosa, bisogna sempre ricordarsi che per fare la manutenzione delle testine si consuma inchiostro. Questa deve quindi essere eseguita solo quando si rileva un effettivo peggioramento della qualità di stampa, e non come operazione preventiva.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come allineare le cartucce della stampante

Se i colori delle vostre stampe non risultano più nitidi come un tempo oppure presentano delle striature nell'immagine potrebbe esserci un problema di allineamento delle cartucce di stampa.Ogni volta che installate una nuova cartuccia, infatti, vengono...
Hardware

Come pulire le testine di una stampante

Amici, se anche voi come me avete spesso bisogno della stampante, se poi la vostra ancora di salvezza è un antico cimelio del dopoguerra (ossia un modello vecchio ma valoroso, le cui cartucce ricaricabili consentono un grande risparmio), questa guida...
Hardware

Come pulire le testine della cartuccia di una stampante

Se la cartuccia della vostra stampante non funziona più e l'avete usata per brevissimo tempo, allora sicuramente sono le testine di stampa che si sono riempite di polvere e non riescono più a stampare. Nei passi a seguire scoprirete come pulire le testine...
Hardware

Come cambiare le cartucce dell'epson sx100

La stampante è divenuta ormai un oggetto di uso quotidiano per poter stampare documenti, foto, testi e tanto altro. Ci sono diversi tipi di stampanti, ad esempio c'è quella a laser o quella a getto di inchiostro. In entrambi i casi, dopo aver stampato...
Hardware

Come pulire le testine di una stampante Hp

Tutti gli oggetti tecnologici, per mantenersi in buono stato, hanno bisogno di essere trattati con cura e devono essere sottoposti regolarmente a una manutenzione, così da preservarne l'integrità e la funzionalità. Di conseguenza, anche una stampante...
Hardware

Come pulire una cartuccia otturata

Possedere una stampante ormai non è più così inusuale. Chiunque possieda un computer ha anche una stampante con la quale stampare ciò che gli serve, immagini, disegni, documenti e tanto altro. Ma l'uso frequente e la poca manutenzione potrebbero creare...
Hardware

Come pulire gli ugelli della stampante

Come pulire gli ugelli della stampante? Può capitare che la nostra stampante a getto d'inchiostro non sia più in grado di stampare, non lo faccia in maniera corretta, perché restata inutilizzata per qualche tempo, oppure nella stagione calda. I residui...
Hardware

Come pulire stampante e testine

C'è chi crede che per pulire una stampante basti togliere un po' di polvere dal coperchio, invece non è così perché così facendo si ignora la pulizia di parti vitali della stampante.. Io con la mia guida ti spiegherò come pulirla fino in fondo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.