Come realizzare gli effetti Instagram con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando ci troviamo in vacanza o in occasioni speciali come compleanni e cerimonie, vorremmo sempre immortalare il momento in una foto tecnicamente perfetta. Non sempre una fotografia risulta priva di difetti. Talvolta infatti occorre valorizzarla, magari modificandone i vari parametri. Per apportare modifiche alle nostre istantanee non c'è niente di meglio che ricorrere al caro buon vecchio photoshop, la bacchetta magica per eccellenza in fatto di fotoritocco. Grazie all'applicazione di filtri fotografici ed effetti di varia natura, possiamo migliorare le nostre foto e renderle a dir poco strepitose. Possiamo persino riprodurre qualche effetto tipico di Instagram. Leggendo questa pratica guida, impareremo in modo semplice e veloce come realizzare gli effetti Instagram con Photoshop.

28

Occorrente

  • Photoshop
  • Connessione ad internet
  • PC
38

Avviare Photoshop e aprire la foto da modificare

Naturalmente, per realizzare gli effetti Instagram con Photoshop, dobbiamo a vere a disposizione il famoso software di casa Adobe. Eseguiamo il download della versione di prova direttamente dal sito web ufficiale "www.adobe.com/it/products/photoshop.html". Installiamo il programma e poi avviamolo. Andiamo a scegliere l'immagine sulla quale applicare l'effetto desiderato. Apriamola direttamente su Photoshop, quindi iniziamo aiutandoci con i livelli. Dovremo schiarire l'intera immagine, perciò andiamo nel menù a tendina di Photoshop che si trova in alto. Ora selezioniamo il percorso "Immagine/Regolazione/Livelli", oppure premiamo la combinazione di tasti "Ctrl+L" (oppure "cmd+L" su Mac). Si aprirà una finestra in cui inseriremo il valore 60 all'opzione "Livelli in Output".

48

Applicare i filtri fotografici e impostare un nuovo colore

Adesso dobbiamo iniziare a lavorare sugli effetti Instagram direttamente da Photoshop. Per poter ricreare un effetto vintage, dobbiamo assegnare un colore più vissuto alla nostra fotografia. Applichiamo un filtro fotografico specifico recandoci su "Immagini/Regolazioni/Filtro fotografico". Da qui andiamo a cambiare il colore del filtro, Clicchiamo semplicemente sul colore di default. Si aprirà una piccola tavolozza con dentro tutte le tonalità cromatiche disponibili. Scegliamo quella che ci aggrada maggiormente, dopodiché facciamo click su "Ok" a conferma della nostra selezione. Faremo immediatamente ritorno alla finestra dei settaggi relativi al filtro fotografico. Qui dovremo inserire la percentuale che preferiamo nella casellina "Densità". Mettiamo infine unaa spunta accanto alla voce "Mantieni Luminosità".

Continua la lettura
58

Modificare i parametri RGB spostando le curve relative ai tre colori

Eccoci ad un passaggio davvero importante per la realizzazione degli effetti Instagram con Photoshop. Ora dovremo modificare, secondo la scala RGB, i tre colori (rosso, verde e blu) per ricreare quell’effetto vintage tipico di Instagram. Se vogliamo creare effetti diversi da quello di default, possiamo spostare le curve di ciascun colore. Andiamo a fare click su Immagine/Regolazioni/Curve, oppure ricorriamo alle abbreviazioni di tastiera "Ctrl+m" o "cmd +M". Possiamo modificare ogni singolo colore semplicemente aprendo il menù a tendina sotto la voce "Canale". Inziamo scegliendo la voce "Rosso" e sistemiamone i valori. Passiamo poi al canale con dicitura "Verde" e facciamo altrettanto. Infine, ripetiamo l'azione con il canale denominato "Blu".

68

Applicare ed intensificare l'effetto sulla foto

A questo punto, terminiamo il nostro lavoro determinando l'intensità dell'effetto Instagram con Photoshop. Duplichiamoa il livello dell’immagine ottenuta digitando "Ctrl + J" da pc oppure "cmd+J" da Mac. Scegliamo l'opzione "Duplica" (il cerchietto rosso). Ora andiamo a cliccare sul nuovo livello appena creato e dal menù in alto seguiamo il percorso "Filtro/Altro/Accentua Passaggio". Dopo aver selezionato un raggio di 40 pixel, possiamo fare click sul pulsante "OK". Ora torniamo sul menù in alto e scegliamo il percorso "Livello/Stile Livello/Opzioni di Fusione". Da qui avremo l'opportunità di modificare il metodo di fusione dell'immagine. Dal menù a tendina, optiamo per la voce "Sovrapponi". In questo modo riusciremo ad ottenere un effetto vintage davvero suggestivo, molto simile a quello che otterremmo con i filtri di Instagram.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Salviamo sempre il nostro progetto come file .psd, in modo da poterlo modificare ogni volta che vogliamo.
  • Su alcuni siti possiamo scaricare qualche filtro in stile Instagram già impostato per Photoshop.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

10 consigli per ottime foto food su Instagram

Il food blogging, ovvero l'arte, ormai si può considerare tale, di fotografare il cibo, è una delle realtà maggiormente in crescita su internet. La rete è piena di blog e siti che trattano l'argomento ma, naturalmente, sono i social network a farla...
Windows

Come Creare Un Effetto Vintage Con Photoshop

Photoshop è uno dei più famosi programmi di photo editing esistenti nel mercato, usato tutte le società o professionisti che si occupano di grafica. Creato dalla Adobe Corporation, Photoshop è noto per l'estrema qualità dei suoi strumenti, che insieme...
Software

Come ottenere un effetto vintage con Photoshop

Il fotoritocco, specialmente in ambito digitale, è oramai alla portata di tutti. I dispositivi mobili facilitano la diffusione di questa pratica. Sono tante, infatti, le app che permettono l'inserimento di effetti per migliorare le fotografie. Con pochi...
Software

Come realizzare un effetto olografico con Photoshop

Photoshop è un pratico software che ci permette di lavorare sulle immagini. Grazie ad esso, possiamo realizzare dei fotoritocchi professionali e dare libero sfogo alla nostra creatività. Questo portentoso programma è ricco di filtri e strumenti capaci...
Software

Come ravvivare i colori di una foto

L'editing delle fotografie è ormai arrivato ad altissimi livelli, e anche chi non è un fotografo può cimentarsi nell'arte di modificare le foto. Chi non ha in cantina delle vecchie foto, scattate magari con una macchina fotografica a rullino, i cui...
Software

Come aggiungere colore alle tue foto con Photoshop

Quante volte vi è capitato di riguardare le foto scattate durante una gita, una festa o un'occasione speciale ed accorgervi che i colori risultavano più spenti di quanto vi aspettavate? Il sensore della macchina fotografica, per quanto sensibile, non...
Software

Photoshop: effetto fumetto

"Photoshop" è il celebre software di grafica digitale realizzato dalla casa americana "Adobe". Tramite Photoshop è possibile creare da zero o modificare fotografie personali, immagini e, più in generale, qualsiasi file digitale legato all'ambito grafico....
Internet

Come cancellare i commenti su Instagram

Instagram, secondo recenti statistiche, è il social network fotografico più utilizzato on the world e sono sempre di più gli utenti che lo utilizzano e condividono le proprie foto e soprattutto interagiscono con le foto pubblicate dalle altre persone....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.