Come realizzare il primo programma in Batch

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida vi spiegherò come realizzare il vostro primo programma in linguaggio Batch, una tecnica di programmazione complessa (perché non dispone di editor visuale), ma molto potente. Non avrete bisogno di nulla se non di un semplice editor di testo! Potrete digitare i vostri comandi ed eseguirli tramite la Command Prompt di Windows quando vorrete. Questa guida è l'ideale per chi ha bisogno di portare a termine tale operaIone sia che si renda improvvisamente necessario per lavoro e non si hanno le competenze, sia che so voglia "giocare" un po' al programmatore. Se avete qualche amico capace che può aiutarvi la prima volta, ovviamente sarà tutto più facile.

27

Occorrente

  • Computer con sistema operativo Windows
  • Tastiera
  • Mouse
  • Connessione ad internet
  • Programmazione (conoscenza base)
  • Comandi principali della tastiera
37

La programmazione Batch è una delle tecniche di programmazione più efficienti per operazioni semplici che l'utente potrebbe eseguire tramite Command Prompt di Windows in sorprendente rapidità.

L'utente potrà quindi scrivere in un file adatto una serie di comandi che desidera eseguire e avviarli in un'unica esecuzione: in questo modo potrà ripetere varie volte le stesse operazioni, senza dover digitare ogni volta i comandi desiderati e risparmiando quindi una notevole quantità di tempo.

Bisognerà esclusivamente create un file di testo, con estensione. Bat, editarlo in un semplice e comune editor di testo e poi richiamare il file batch creato dalla Command Prompt di Windows.

47

Aprire l'editor Notepad e salvare il file, specificando il nome "Saperlo. Bat".
Per editarlo, non bisogna fare doppio click su tale file, perché in questo modo verrebbe automaticamente eseguito nel prompt di Windows. Bisogna invece aprire l'editor di testo Notepad e, accedendo alla voce di menu File->Apri, selezionare il file. Bat precedentemente creato. In questo modo si accederà al file in modo tale da poter intervenire su esso ed editarlo.
Il vantaggio della programmazione Batch è che, essendo eseguito dalla Command Prompt di Windows, non ha bisogno di essere compilato per esser eseguito.

Continua la lettura
57

Riepiloghiamo qui di seguito i comandi principali della programmazione Batch:
1) echo: serve a stampare a video informazioni che potrebbero essere utili all'utente
2) pause: viene utilizzato per mettere il pausa il batch (per esempio nel caso in cui si attenda un input da parte dell'utente)
3) rem: serve al programmatore ad inserire commenti nel codice
4) copy/del/dir: si occupa di copiare/cancellare/mostrare il contenuto della cartella e/o dei file passati come argomento.
Qualsiasi dubbio sulle modalità per il corretto inserimento dei comandi che ho riportato può essere facilmente fugato con una rapida ricerca in line sull' argomento.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consigliamo di dedicare il giusto tempo a questo particolare tipo di programmazione
  • Munitevi di una fonte che vi possa aiutare per i principali comandi del linguaggio di programmazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come rimuovere automaticamente i metadati dalle proprie immagini

Con la crescita della digitalizzazione e l'arrivo di questa in ogni momento della nostra vita ogni senso di privacy viene a mancare in quanto tutto quello che si fa resta memorizzato. Ad esempio quanto scattiamo delle fotografie con la fotocamera digitale...
Software

Come convertire XCF in JPG

XCF è una estensione file elaborata da GIMP, un noto software per la produzione e la modifica delle immagini. XCF permette di salvare le trasparenze ed i vari livelli grafici dell’immagine digitale, ma non mantiene la cronologia delle modifiche attuate....
Windows

Come creare un semplice programma in Windows con il blocco note

Pensi che scrivere un programma sul computer sia una cosa troppo complicata e che solo i programmatori più esperti ci riescano? Con questa guida ti farò cambiare idea. Qui spiego come creare dei programmi per Windows utilizzando solo il blocco note...
Internet

Come creare una mappa con le API di Google Maps

Le mappe sono uno degli strumenti più interessanti, che tutti abbiamo usato o usiamo regolarmente sia da mobile che dalla nostra postazione desktop. Infatti, grazie a queste mappe abbiamo la possibilità di valutare e definire i nostri percorsi, esplorare...
Software

Come stampare più file contemporaneamente

È possibile stampare più file contemporaneamente? Per visualizzare un file PDF, dovrete scaricare Adobe Reader. Il programma, nonostante sia molto funzionale, non può stampare più file in una sola volta. Ciononostante, è possibile, con la giusta...
Windows

Come Creare una calcolatrice con il blocco note del pc

In questa guida viene spiegato come realizzare una calcolatrice per computer utilizzando solo ed esclusivamente il blocco note del tuo pc. È semplicissimo, basta inserire un codice ed il gioco è fatto, avrai creato un programmino che potrebbe esserti...
Windows

I migliori software per l'audio editing

Con l'espressione "audio editing" si indica la procedura che si segue per modificare un file audio. Quando si edita un brano musicale, si può migliorare una traccia audio che presenta piccole imperfezioni, quali la distorsione del suono o la presenza...
Windows

Come riconoscere un sistema Windows a 64 bit

Cosa significa sistema operativo a 64 bit? Come faccio a riconoscere un sistema a 64 bit? Perché quando scarico un programma mi viene chiesto se scegliere una versione x64 o x86? In informatica, con l'aggettivo 32 bit o 64 bit si indica il formato di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.