Come Realizzare L'Effetto Carta Bagnata Con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il programma Photoshop dà la possibilità di operare su immagini bitmap digitalizzate. Permette di tracciare forme costituite da linee uniformi, attraverso vari menù che hanno migliorato le funzionalità di questo software utilizzato da professionisti e da gente comune, con la passione per la tecnologia. Vediamo come realizzare in modo semplice l'effetto carta bagnata con Photoshop.

26

Occorrente

  • Computer con collegamento a internet.
  • Adobe Photoshop.
36

Attraverso il sottomenu' "schizzo" e cliccando su "filtro" si scelgono gli effetti che si vogliono ottenere sull'immagine selezionata. Apriamo la foto attraverso il tasto destro selezionando la voce "apri con". In seguito da "filtri" facciamo click su "carta bagnata". È un effetto che utilizza chiazze di colore non precise che mescolandosi tra di loro appaiono come dipinti su carta fibrosa. Attraverso questo menù, possiamo opzionare altri tipi di voci che, rendono le nostre immagini più colorate e chiare da sembrare vere e proprie opere d'arte.

46

È bene non superare i parametri, altrimenti si ottiene qualcosa di non definito, con un risultato finale "esagerato". Seguendo le linee guida non superiamo la soglia consigliata. Una volta certi di aver ottenuto il livello giusto, con "ok" salviamo la nostra modifica. I diversi livelli presenti nelle versioni di nuova generazione di Adobe Photoshop, aggiungono maggiori capacità al programma.

Continua la lettura
56

Sin dalle prime versioni, le ampie funzionalità l'hanno reso famoso a livello mondiale. La possibilità di ottenere tonalità di colore molto vicino alla realtà e la facilità di eliminare difetti in modo rapido e di modificarne lo sfondo, gli ha aggiunto la giusta popolarità. Chi è bravo a manovrare strumenti tecnologici, sceglie manualmente i comandi per raggiungere nel dettaglio gli scopi. Attraverso "plugin" si riduce il rumore di fondo spesso creato dalle fotocamere. Tra le altre caratteristiche possiede: la creazione in pdf delle immagini, l'invio tramite posta elettronica di una foto e il trasferimento su smartphone. Per informazioni dettagliate è utile una ricerca. Le versioni nuove talvolta sopraggiungono rapidamente, ancor prima di aver appreso le funzioni della precedente. Tutti possiamo senza distinzione migliorare le foto con Adobe Photoshop. Una volta si era costretti a recarsi da un fotografo. A parte i pro e i contro dell'avvento di questi sistemi, riconosciamo il fatto che molte cose che prima erano riservate a pochi, ora sono accessibili a tanti. La libertà di scegliere, se rivolgersi a un fotografo professionista o no è solo nostra.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare un viraggio con photoshop

Il mondo della fotografia da sempre riproduce quello che l'occhio umano cerca di intrappolare in uno scatto. La ricerca dell'attimo perfetto da immortalare, è uno dei maggiori motori che muove un fotografo. Oggi la fotografia ha valicato moltissimi limiti...
Windows

Come ottenere un immagine in negativo con Photoshop

Photoshop è uno dei migliori programmi di grafica e foto-ritocco. È usato a livello professionale dai grafici pubblicitari e dai fotografi per creare volantini, adesivi, cartelloni pubblicitari, oppure per "migliorare" le fotografie scattate e per i...
Software

Come iniziare ad utilizzare Adobe Photoshop

"Adobe Photoshop" rappresenta una delle applicazioni più impiegate per la modifica delle foto e la creazione di nuove immagini. Tanti degli strumenti disponibili inizialmente vennero migliorati a vista d'occhio negli anni, come lo strumento della "Gomma...
Software

Guida al menu di Photoshop CS6

"Adobe Photoshop CS6" è una delle ultime versioni (prima del nuovo "Adobe Photoshop CC") del pratico editor di foto che molti graphic designer utilizzano per lavoro. Questo software ha apportato modifiche piuttosto funzionali a livello di interfaccia...
Windows

Come Creare Una Tempesta Con Photoshop

Photoshop è un programma che permette non soltanto di ritoccare una foto, è in grado di personalizzare ogni immagine creando effetti vicini alla realtà e alla nostra immaginazione. È un sistema di grafica bitmap, le immagini sono formate da una matrice...
Windows

Come Creare Un Ritratto In Chiave Alta Con Photoshop

Photoshop ormai è il programma per eccellenza nel ritocco delle immagina, forse il più famoso che si conosca, anche se ne esistono sicuramente degli altri. Saperlo usare ormai è all'ordine del giorno. Ormai ogni persona si cimenta nel ritocco di foto...
Software

Come alleggerire file pdf con Photoshop

I file con estensione PDF (Portable Document Format) vengono sempre più adoperati per la condivisione su Internet. Questo discende dal fatto che i documenti in PDF si possono aprire e visualizzare praticamente da ogni PC e dispositivo mobile (come smartphone...
Windows

Come utilizzare il testo paragrafo in adobe photoshop

Adobe Photoshop è uno strumento dalle mille potenzialità, utilizzato da grafici, fotografi e professionisti dell'immagine per realizzare le loro creazioni. Per quel che riguarda la parte testuale questo strumento permette anche di impaginare piccoli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.