Come Realizzare L'Effetto Cromatura Con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Photoshop, nonostante sia uno dei più complessi programmi per l'elaborazione di immagini, consente di applicare una serie di filtri alle proprie foto per ottenere degli effetti molto simpatici e divertenti, in pochissime mosse e in brevissimo tempo. È per questo che è diventato il software più utilizzato al mondo; persino gli esperti delle copertine più famose ne fanno un utilizzo elevato. Una cosa che non tutti sanno è che è possibile realizzare l'effetto cromatura per far sembrare il soggetto dell'immagine come un qualcosa di ferro. Vediamo come procedere passo dopo passo.

26

Occorrente

  • Adobe Photoshop
36

Quello in questione è l'effetto "cromatura". Questo particolare filtro ci permetterà di trasformare la nostra immagine in una in bianco e nero, totalmente cromata, argentata, come se fosse in rilievo. Vediamo, quindi, come realizzarlo in pochissime mosse. Per prima cosa è necessario aprire il nostro programma Photoshop e, una volta avviata la schermata iniziale, bisogna aprire l'immagine che si ha intenzione di modificare.

46

Probabilmente, sarà necessario trasformarla anticipatamente in bianco e nero, in modo da non avere troppi elementi scuri nel momento della trasformazione e rendere l'immagine con il filtro un qualcosa di indecifrabile che rovinerebbe il risultato finale. Per farlo, dobbiamo andare direttamente sul menu posto in alto, cliccare su "immagine", poi " regolazioni" e "togli saturazione": l'immagine sarà in bianco e nero. Possiamo adesso modificare la luminosità sempre da "immagine", "regolazioni" e poi "livelli".

Continua la lettura
56

Una volta ottenuto un buon risultato, andiamo nuovamente sul menu superiore, clicchiamo su "filtro", poi su "schizzo" ed infine su "effetto cromatura". Si aprirà una nuova finestra in cui possiamo osservare un'anteprima dell'effetto applicata alla nostra immagine: se la foto risulta caratterizzata da un ingrandimento eccessivo, sarà possibile ridurla utilizzando il "-" in basso a sinistra.

66

Il lavoro è quasi completato: si tratta solo di raffinare l'immagine dalla barra laterale a destra, in cui troveremo i parametri necessari per ottenere un risultato più idoneo a ciò che desideriamo che venga fuori dal nostro lavoro. Ad esempio, possiamo decidere di inserire più o meno effetti nell'immagine stessa, in base anche al soggetto della foto, e al risultato che ne otterremo. Una volta modificato il tutto, clicchiamo su "ok" in alto, e, dopo essere tornati nella schermata iniziale, non ci resta che salvare l'immagine in una qualsiasi cartella del PC a nostra scelta. A questo punto il lavoro è terminato e possiamo procedere con la modifica di altre immagini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Creare Un Effetto Vintage Con Photoshop

Photoshop è uno dei più famosi programmi di photo editing esistenti nel mercato, usato tutte le società o professionisti che si occupano di grafica. Creato dalla Adobe Corporation, Photoshop è noto per l'estrema qualità dei suoi strumenti, che insieme...
Software

Come ottenere un effetto HDR con Photoshop

HDR, high dynamic range, letteralmente ad ambia gamma dinamica. La maggior parte degli smartphone di ultima generazione annoverano tra le impostazioni della fotocamera questo tipo di scatto. Nello specifico come funziona? La fotocamera cattura più immagini...
Software

Photoshop: effetto fumetto

"Photoshop" è il celebre software di grafica digitale realizzato dalla casa americana "Adobe". Tramite Photoshop è possibile creare da zero o modificare fotografie personali, immagini e, più in generale, qualsiasi file digitale legato all'ambito grafico....
Software

Come ottenere un effetto vintage con Photoshop

Il fotoritocco, specialmente in ambito digitale, è oramai alla portata di tutti. I dispositivi mobili facilitano la diffusione di questa pratica. Sono tante, infatti, le app che permettono l'inserimento di effetti per migliorare le fotografie. Con pochi...
Windows

Come ottenere un immagine in negativo con Photoshop

Photoshop è uno dei migliori programmi di grafica e foto-ritocco. È usato a livello professionale dai grafici pubblicitari e dai fotografi per creare volantini, adesivi, cartelloni pubblicitari, oppure per "migliorare" le fotografie scattate e per i...
Windows

Come creare una foto - effetto disegno tecnico con Photoshop

Il disegno tecnico è un genere di lavoro che richiede una determinata precisione. Bisogna infatti tracciare ogni linea in modo corretto, evitando imprecisioni anche millimetriche. Quando si tratta di lavori grafici, lo strumento migliore è senz'altro...
Software

Come rendere una foto in bianco e nero con Photoshop

Quando ci prende la scimmia di usare un programma, in questo caso Photoshop, non ci ferma più nessuno. La nostra voglia di imparare sempre più trucchetti per modificare le foto non fa altro che crescere sempre di più, e siamo costantemente alla ricerca...
Windows

Come schiarire una foto con Photoshop

Spesso l'esposimetro della nostra macchina fotografica o del nostro cellulare non rende giustizia alle nostre foto a causa di forti contrasti o assenza di luce. Come possiamo schiarire la nostra foto?Con Photoshop schiarire una fotografia è un'operazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.