Come realizzare l'effetto luce al neon con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Photoshop è un programma di grafica molto conosciuto, che permette di rielaborare, modificare e ritoccare le proprie immagini, creando tantissimi effetti di grande impatto. Sebbene il programma sia piuttosto complesso da usare, mette a disposizione una serie di "filtri" da applicare in maniera molto semplice e veloce. Uno dei filtri da applicare direttamente sull'immagine preferita è, ad esempio, "luce al neon": si tratta di un effetto davvero originale, che trasforma l'immagine direttamente in bianco e nero, con alcuni dettagli violacei, come se fosse illuminata dalla luce del neon. Grazie a questa guida sapremo finalmente come realizzare l'effetto neon.

28

Occorrente

  • Adobe Photoshop
38

Come primo passo, è necessario aprire il programma Photoshop e selezionare l'immagine che si desidera modificare. Una volta aperta la schermata iniziale del software, è necessario spostarsi direttamente in alto, cliccando su "filtro". Successivamente, si clicca su "artistico", selezionando l'effetto "luce al neon". Si aprirà una nuova schermata del programma che consentirà di osservare una anteprima dell'effetto applicato direttamente sulla foto preferita.

48

Poi si clicca sul "-" in basso a sinistra per ridurre lo zoom dell'immagine, in modo da avere una visione completa dell'effetto. A questo punto ci si sposta sulla destra, dove è presente un pannello con dei parametri da modificare per rendere la foto il più realistica possibile. È necessario stare attenti a non inserire valori troppo elevati o troppo bassi, perché si potrebbe ottenere un effetto sgradevole e poco realistico.

Continua la lettura
58

Si consiglia, pertanto, di effettuare delle prove in relazione anche al tipo di immagine su cui si desidera applicare l'effetto. È possibile, ad esempio, modificare il bagliore della luce, arrivando anche a valori negativi (in questo caso l'effetto è davvero suggestivo e particolare). È meglio non ridurre troppo la luminosità del bagliore, altrimenti l'immagine apparirà bianca. Infine, si può decidere il colore del bagliore, cliccando sul quadratino e scegliendo tra le infinite tonalità a disposizione, in base a ciò che si desidera.

68

Una volta terminata la fase di perfezionamento, si clicca su "ok" in alto a destra per confermare le modifiche effettuate e, successivamente, dopo essere ritornati alla schermata iniziale, è possibile salvare l'immagine modificata direttamente sul proprio computer, salvo la necessità di applicare ulteriori modifiche o effetti speciali alla foto.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per sicurezza, creare sempre una doppia copia dell'immagine da modificare ed utilizzare quella per applicare il filtro!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come collegare un neon

Anche voi state cercando una soluzione per avere casa costantemente luminosa, ma tenendo sotto osservazione i consumi energetici e specialmente evitando delle bollette troppo salate? La soluzione esiste ed è rappresentata dalle lampade al neon.Precisamente,...
Windows

Come creare uno stile metallico e satinato in Photoshop

Photoshop permette a tutti di creare uno stile personalizzato, dando libero sfogo all'immaginazione, con le innumerevoli funzionalità disponibili potete usare questo gioiellino all'infinito e senza mai annoiarvi. Grazie ai livelli il software elabora...
Software

Come realizzare un effetto olografico con Photoshop

Photoshop è un pratico software che ci permette di lavorare sulle immagini. Grazie ad esso, possiamo realizzare dei fotoritocchi professionali e dare libero sfogo alla nostra creatività. Questo portentoso programma è ricco di filtri e strumenti capaci...
Windows

Come Realizzare L'Effetto Bagliore Diffuso Con Photoshop

Photoshop è tra i programmi più utilizzati per l'elaborazione e la post produzione delle immagini anche in formato digitale. La maggior parte delle immagine per campagne pubblicitarie sono state ritoccate e quindi modificate con Photoshop. In Photoshop...
Windows

Come fare una scritta con effetto bagliore su Photoshop 0.7

Molto spesso vediamo sulle riviste o sui giornali delle scritte piuttosto accattivanti che pubblicizzano un prodotto o un marchio. Ovviamente dietro questo risultato ci sono moltissime strategie di marketing, che cercano di vendere il più possibile un'idea....
Software

Photoshop: effetto fiamme

Se desiderate aggiungere un tocco unico ed originale alle vostre immagini preferite, Adobe Photoshop è senza dubbio il programma che farà al caso vostro. In particolare, nei passi di questa guida, troverete alcuni interessanti consigli per ottenere...
Windows

Come contornare le scritte con Photoshop

Photoshop è il programma di grafica più adatto per ritoccare le proprie foto o le proprie immagini digitali. Questo particolare tipo di software consente di poter utilizzare un'infinità di effetti che consentono di rendere i propri lavori grafici sempre...
Software

Photoshop: come creare un effetto nebbia

Al giorno d'oggi, quasi ogni foto viene modificata per mezzo di Photoshop o software simili (ma spesso di qualità inferiori). Se anche voi possedete una foto di un bel paesaggio e vorreste renderla più tetra e cupa aggiungendo un effetto nebbia, siete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.