Come recuperare dati da una memoria formattata

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Può capitare di dover formattare un hard disk o una periferica di memorizzazione, seguendo la procedura semplice e veloce. Se però, un attimo dopo l'avvenuta operazione, ci si rende conto di aver perso dei dati molto importanti, non tutti sanno come risolvere il problema. Se è stata eseguita una formattazione ad alto livello e non una a basso, è possibile riuscire a riprendere i dati perduti. In questa guida vi sarà spiegato infatti come recuperare i dati da una memoria formattata.

26

Occorrente

  • Pc
  • Connessione a internet
36

Accendete il computer

Prima di recuperare i dati cancellati, è di fondamentale importanza avere le adeguate conoscenze sulla formattazione del disco. Questo processo può avvenire in due modi: ad alto livello, in cui le celle di memorizzazione sono rese disponibili ma contengono ancora i vecchi file, anche se apparentemente la memoria sembra vuota, e basso livello, in cui la formattazione libera fisicamente le celle dai vecchi file, eliminandoli definitivamente. Ammesso che ci si trovi nella prima condizione e che non si sia riscritto sulle celle interessate, è possibile ritrovare i file conservati con un programma che possa leggere le informazioni.

46

Scaricate Phoenix Stellar - Data Recovery

Il programma in questione è Phoenix Stellar - Data Recovery. Esso permette di riacquistare i file "eliminati" con pochi click. Non resta che procurarvi il software direttamente dal sito del produttore, dal quale è possibile acquistare o provare gratuitamente anche altri software specializzati nella gestione di recupero di file particolari, quali foto, database, eccetera. Questo programma è l'ideale, poiché esistono tantissimi programmi con questo scopo, ma Phoenix Stellar è il migliore in quanto efficienza e semplicità. Questo software riesce a recuperare i dati persino dai supporti ottici danneggiati.

Continua la lettura
56

Scegliete il tipo di recupero adatto

Phoenix Stellar recupera quindi tutti i dati cancellati da dischi di Windows, oppure tutti i file multimediali da qualsiasi periferica di archiviazione. Una volta aperto il programma scegliete il tipo di recupero più adatto per i dati che volete recuperare. Selezionando la voce Driver Recovery, presente nella pagina principale, si sarà inviati in una seconda pagina, nella quale bisogna individuare il dispositivo dal quale recuperare i dati. Una volta selezionato il dispositivo, è necessario selezionare dal menu laterale la modalità di recupero. Questo processo è abbastanza lungo ed è consigliabile, una volta terminato, di salvare i dati su una memoria secondaria per sicurezza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta aperto il programma scegliete il tipo di recupero più adatto per i dati che volete recuperare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come formattare un disco protetto da scrittura

Alcuni dispositivi di memorizzazione rimovibili, come le unità flash USB o le pen drive, hanno una protezione della scrittura, che è progettata per aiutare gli utenti a prevenire la perdita dei dati inaspettatamente. Se la vostra chiavetta drive USB...
Windows

Come formattare dischi grandi in fat32

Solitamente utilizzato sulle unità flash, "FAT32" (File Allocation Table) è il file system primario di formattazione a "32 bit" di un hard disk o una memoria di massa. Attraverso il "FAT32", il Sistema Operativo (SO) gestisce e organizza i documenti...
Elettronica

Come formattare una micro scheda SD

La micro scheda SD è una scheda di memoria di piccole dimensioni, nata per espandere la già presente memoria di dispositivi come telefonini, telecamere e fotocamere. Essa consente dunque di conservare un gran numero di dati, foto e documenti. Nella...
Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Se siete neofiti dei sistemi di casa Apple e in precedenza avete lavorato su macchine differenti, sicuramente vi sentirete un po' disorientati davanti al vostro nuovo Mac OS X. Ad esempio, formattare una pen drive sul vostro vecchio PC era operazione...
Windows

Come Creare Una Penna Usb Per L'Installazione Di Windows 7

Ecco una guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di capire come e cosa fare per creare una penna usb, per l'installazione di Windows 7, che ci permetterà di lavorare nella maniera più semplice e veloce, sul proprio pc. Per tutti gli appassionati...
Mac

Come trasferire file più grandi di 4 gb in una penna usb

Il sistema operativo Mac Os X ha una struttura sicuramente diversa rispetto al più utilizzato Windows. Infatti, le procedure per poter operare sui due sistemi sono abbastanza diversificate. Il sistema della Apple è molto più sicuro per alcune operazioni...
Internet

Cos'è e come si usa Medium

Medium: cos'è e come si usa?Il sito Medium. Com, si basa sul supporto per gli autori sulla pubblicazione e la condivisione di contenuti, questa volta superiori ai 140 caratteri, e perciò probabilmente di fascia più alta; nota dolente del vecchio e...
Linux

Come formattare una chiavetta Usb su Ubuntu

Il modo migliore per tenere sempre pulita una chiavetta USB è quella di formattarla. Pertanto esistono molti metodi e sistemi per pulirla dai contenuti. Questa operazione è molto utile per continuare ad adoperare la chiavetta anche in seguito. Per poi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.