Come recuperare i dati cancellati con MS-DOS

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Insieme vediamo come recuperare i dati cancellati con Ms-Dos. Molti di noi ha vissuto l'epoca pre-Windows lavorando sicuramente in ambiente MS-DOS. Prima che subentrasse Windows 95 l'MS-DOS, ovvero Microsoft DISK OPERATING SYSTEM, è stato il sistema operativo più diffuso nei PC degli anni 80. E prima il DOS girava su un floppy disk il quale veniva inserito all'avvio del PC caricando di fatto il sistema operativo.

26

Occorrente

  • un pc con installato il DOS
36

Ci sarà capitato di cancellare un file importante per errore, e vogliamo recuperarlo, pensiamo sia nel cestino, ma non è sempre così, ci sono situazioni dove il file ignora i cestino, questo non significa che il file sia perso definitivamente, comunque saranno nell'hard-disc verranno rimossi dalla cartella di locazione, quindi il sistema operativo non sarà in grado di trovarlo, se abbiamo cancellato il file in Ms-Dos 5.0-6 22, solo in questo caso sarà possibile recuperarli usando il comando "undelete" poniamo di averla salvata sul nostro computer e di volerla copiare su un PC. La prima cosa da fare è avviare il PC (per comodità, nel nostro esempio, il PC è dotato di hard disk con installato il DOS). Attendiamo qualche minuto. Ed ecco comparire la classica schermata nera con con il cursore lampeggiante sulla riga "C:\".

46

È il software che recupera la maggior parte dei file che vengono eliminati utilizzando prompt del comando Dos o con "Maiusc + Canc". La ricerca esegue la scansione dell'intero Hard-disc per recuperare i file cancellati. Se non ci ricordiamo la posizione del nostro documento digitiamo sulla riga di comando il seguente testo "DIR" seguito da INVIO, sullo schermo apparirà tutto il contenuto del disco C: Se è troppo lungo digitiamo "DIR /p" la lista verrà separata in più pagine semplificando la ricerca. Se non troviamo il file è probabile che sia stato cancellato.

Continua la lettura
56

In questo caso ci viene in aiuto un comando chiamato "UNDELETE". Digita sulla riga di comando UNDELETE. Inizieranno a comparire dei nomi di file (sono i file cancellati) preceduti, nel nome, da un punto interrogativo. Ad esempio il file "CASA. TXT" comparirà come "? ASA. TXT".
quando scorrono i file il PC ti chiederà quali file intendi recuperare file o procedere nella ricerca.
Scorri fino a trovare il nome del file che stai cercando. Una volta trovato conferma la prima lettera del nome. Ed ecco il file tornerà magicamente visibile ed utilizzabile. Sarebbe bene installare un buon softwaer è in grado di recuperare file da Fat16, Fat32, exFat Ntfs e dischi Ntfs5 file sistem, fare uso di sessione Save Recovery, questo per evitare una nuova scansione in futuro delle unità, compatibile con molte versioni di sistema operativo. Tutto questo facendo una profonda ricerca in internet, e trovare il sistema più adatto al vostro pc.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • passione per i vecchi PC
  • pazienza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come recuperare i file cancellati dal cestino di Mac

Se anche a voi capita spesso di dover recuperare file cancellati dal cestino di mac allora seguite la guida ed ecco come rimediare. Esistono diverse app per recuperare i file cancellati dal cestino, ma a mio avviso quella che sembra più efficace, oltre...
Internet

Come recuperare i file cancellati definitivamente e per sbaglio

Oggi viviamo nell'era del digitale, per cui se fino a qualche anno fa conservavano i nostri documenti cartacei in apposite cartelle, oggi possiamo tranquillamente memorizzarli su dispositivi elettronici quali computer, schede microSD, ti avete, pendrive,...
Hardware

Come eliminare dati da un disco rigido in modo permanente

Anche se cancelli un file dal Cestino, il file non viene eliminato dal disco rigido in modo permanente. Ciò accade solo quando la porzione del disco rigido occupata da quel file viene sovrascritta da nuovi dati, anzi sovrascritta non solo una volta ma...
Windows

Come recuperare i file cancellati

A volte può capitare di cestinare ed eliminare, più o meno accidentalmente, immagini, files audio, video, documenti e emails dal nostro personal computer, contenuti che non avremmo voluto mai e poi mai eliminare, oppure che ci siamo pentiti di avere...
Sicurezza

Come recuperare i file cancellati con recuva

Si tratta di un eccezionale programma in grado di recuperare qualunque tipo di file, cancellati da un qualsiasi supporto. Abbiamo cancellato un documento di testo, una foto o una tabella Excel dal disco fisso? Recuva ti da la possibilità di recuperarli!...
Mac

Come Recuperare Dati Persi su Mac

Se possiedi un Mac e hai cancellato accidentalmente qualche foto o documento importante, niente paura. Per fortuna ci sono in circolazione software di recupero dati che funzionano anche su sistemi Mac OS X e che ti permettono di recuperare dati persi...
Mac

Come organizzare un Hard disk per Mac

I Mac sono dei computer che negli ultimi tempi hanno avuto sempre più successo grazie alla loro semplicità d'uso e alle caratteristiche che lo rendono una macchina resistente ed affidabile. Rispetto a tutti gli altri computer hanno un sistema operativo...
Mac

Come Ripristinare Dati Cancellati dal Mac con AppleXsoft File Recovery for Mac

Se si possiede un Mac e per puro caso, facendo le pulizie, sono cancellati dei dati abbastanza importanti non bisogna preoccuparsi minimamente in quanto grazie al programma AppleXsoft File Recovery for Mac si possono facilmente ripristinare. Leggendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.