Come recuperare i file cancellati definitivamente e per sbaglio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Oggi viviamo nell'era del digitale, per cui se fino a qualche anno fa conservavano i nostri documenti cartacei in apposite cartelle, oggi possiamo tranquillamente memorizzarli su dispositivi elettronici quali computer, schede microSD, ti avete, pendrive, eccetera. In questo modo, si sono risolti definitivamente i problemi di spazio ma, di contro, c'è il rischio che questi file possono andare persi a causa dei guasti dovuti al dispositivo elettronico ove sono conservati o per errata cancellazione. In questi casi, recuperarli è difficile e in alcuni casi impossibile. Vediamo allora come recuperare i file cancellati definitivamente e per sbaglio.

24

Installazione di Recuva

Procediamo innanzitutto con l'installazione del programma Recuva. Nella prima schermata dobbiamo scegliere la lingua. Poi deselezioniamo l'opzione "Aggiungi opzione recupera file cancellati, al menu contestuale del cestino". Infine cliccare su fine. A questo punto si aprirà il Wizard di Recuva che vi aiuterà a recuperare i file cancellati.

34

Specificare il tipo di file da recuperare

Nel secondo passo del wizard, il programma vi chiederà quali tipi di file si stanno tentando di recuperare, come immagini, musica, documenti, video compresso, email, altri. Dopo aver selezionato cosa si vuole recuperare, selezionate una cartella di output. Vi consiglio di modificarla, in modo da non sovrascrivere eventuali settori dell'hard disk. In quest'ultima si dovrà indicare un percorso specifico dove si trovava il file. In fine si potrà avviare la scansione per la ricerca del file. Al termine della scansione, selezionate la modalità avanzata e vi comparirà una tabella con tutti i file che si possono recuperare; per ognuno di questi, al lato vi è lo stato di recupero, che può essere eccellente, irrecuperabile o molto scarso.

Continua la lettura
44

Ricerca approfondita

Se nel caso la vostra ricerca non ha prodotto i risultati previsti, si può eseguire una scansione approfondita. Quando si apre il programma, annullare il wizard che ci semplifica la ricerca. Cliccare su "Opzioni" in alto a destra, dove si potranno scegliere numerose azioni specifiche da far attuare al programma. In questo modo, si potrà essere molto più mirati nella ricerca e trovare direttamente il file corretto. È possibile impostare una cartella in particolare o una sottocartella più specifica per una ricerca ancora più approfondita. Una volta scelte le opzioni corrette, avviamo la ricerca. Noteremo che i risultati saranno più precisi rispetto a prima e file individuati saranno maggiori. Questo perché il programma è molto più funzionale se agisce su degli spazi di memoria meno ampi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come recuperare file cancellati da hard disk esterno

L’hard disk è uno dei più importanti componenti del nostro computer. Lo usiamo principalmente per archiviare i nostri dati più importanti come le foto, documenti di lavoro, appunti di scuola e specialmente la nostra musica preferita. Ovviamente l’hard...
Mac

Come Recuperare Dati Persi su Mac

Se possiedi un Mac e hai cancellato accidentalmente qualche foto o documento importante, niente paura. Per fortuna ci sono in circolazione software di recupero dati che funzionano anche su sistemi Mac OS X e che ti permettono di recuperare dati persi...
Linux

Come recuperare file cancellati con Ubuntu

A tutti può succedere di eliminare per sbaglio una serie di file importanti. E a volte cercare di evitare tali errori può essere davvero inutile. Gli utenti Windows possono usufruire di numerosi strumenti di terze parti. Potete acquistarli per recuperare...
Windows

Come recuperare un file cancellato per sbaglio dalla Pen Drive

Cominciamo col dire che la pen drive o chiavetta USB è un tipo di supporto di archiviazione di memoria di massa portatile facilmente collegabile con un qualsiasi computer, mediante la porta usb. È universale, estremamente comoda da maneggiare e portare...
Mac

Come recuperare i file cancellati dal cestino di Mac

Se anche a voi capita spesso di dover recuperare file cancellati dal cestino di mac allora seguite la guida ed ecco come rimediare. Esistono diverse app per recuperare i file cancellati dal cestino, ma a mio avviso quella che sembra più efficace, oltre...
Software

Come recuperare file cancellati da memory card

Avete eliminato erroneamente alcuni dati che conservavate su una memory card e non sapete come fare per recuperarli? Non buttatevi giù, può succeder a qualsiasi persona di commettere un errore. Inoltre non è detta ancora l’ultima parola infatti,...
Linux

Come recuperare i file cancellati in Linux

Spesso vi sarà capitato di cancellare dal computer dei file apparentemente inutili, magari anche per pulire il desktop o le cartelle dei documenti e di download, ma poi magari vi accorgete di aver eliminato anche quelli che vi servivano. Se dunque...
Mac

Come Ripristinare Dati Cancellati dal Mac con AppleXsoft File Recovery for Mac

Se si possiede un Mac e per puro caso, facendo le pulizie, sono cancellati dei dati abbastanza importanti non bisogna preoccuparsi minimamente in quanto grazie al programma AppleXsoft File Recovery for Mac si possono facilmente ripristinare. Leggendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.