Come recuperare la password di un archivio Rar con Advanced RAR Password Recovery

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Creare un archivio RAR è alla portata di tutti ma in pochi sanno usarli ed ancora meno persone sanno che possono rendere i file archiviati protetti impostando una password da immettere ogni qualvolta si vada ad aprire il file RAR. Può capitare di creare degli archivi di tale formato protetti con una password, che poi ci dimentichiamo o perdiamo. Ma esistono programmi come Advanced RAR Password Recovery, che attraverso determinate tecniche di ricerca, possono recuperare le parole chiavi dei nostri archivi, così finalmente riusciamo a lavorare con i file presenti all'interno che sono protetti.

26

Occorrente

  • collegamento internet
  • Programma Advanced RAR Password Recovery
  • Programma Winrar
36

Come prima cosa scaricate Advanced RAR Password Recovery recandovi sulla pagine ufficiale. Al centro di essa, sulla sinistra, troverete un'icona quadrata di colore verde accanto a cui ci sarà un link denominato "Download Now". Cliccate sopra e nella cartella che vi si aprirà, scegliete la voce "salva file", cliccando poi sul tasto "Ok". Scaricate un archivio formato zip chiamato arpr. Zip. Aprite l'archivio (dovrete avere installato sul pc winzip o winrar) e cliccate due volte sul file denominato "setup. Exe". Una volta terminata l'installazione avviate il programma Advanced RAR Password Recovery selezionandolo dal menu "Start" e "Tutti i programmi".

46

In alto a sinistra della finestra di dialogo c'è un campo chiamato ''Encryted RAR-file". Accanto al campo si trova un'icona a forma di cartella, cliccateci sopra e potrete "sfogliare" le cartelle del vostro pc e selezionare l'archivio che intendete trattare e di cui desiderate conoscere e/o togliere la password. Advanced RAR Password Recovery può scoprire la password di un file RAR con due modi. Il primo modo è il "Brute Force", dove il software prova tutte le combinazioni possibili di numeri, lettere, e simboli, con una lunghezza massima che potete impostare a vostro piacimento. Il secondo modo è detto "dizionario", ed è la prova di tutte le parole contenute in un file di testo.

Continua la lettura
56

Per selezionare il tipo di ricerca, sfruttate il menu a tendina sotto la voce "Type of Attack". Nella parte sottostante della finestra potete scegliere i caratteri su cui effettuare la ricerca. Se ad esempio sapete che la password da recuperare non contiene numeri, non dovrete selezionare la voce "All digits 0-9". Decisi i parametri, cliccate sul tasto "Start" per avviare il recupero della password. Iniziata la ricerca ci sarà una barra che indica l'andamento dell'operazione; accanto alla barra troverete il tempo rimasto per il recupero. A seconda dei parametri e della complessità della password, il tempo di ricerca può portare via anche giorni. In questo caso potete salvare la ricerca cliccando sul tasto "save", per riprendere l'operazione salvata sfrutta il tasto "open".

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A seconda dei parametri e della complessità della password, il tempo di ricerca può portare via anche giorni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come proteggere un archivio WinRar con password

Quante volte abbiamo voluto proteggere i nostri dati sensibili da occhi indiscreti e dalle molte persone con cui condividiamo il PC? Il modo più semplice è racchiudere i dati in un archivio WinRar. Difatti, proteggere un archivio WinRar con una password,...
Mac

Come recuperare i file cancellati dal cestino di Mac

Se anche a voi capita spesso di dover recuperare file cancellati dal cestino di mac allora seguite la guida ed ecco come rimediare. Esistono diverse app per recuperare i file cancellati dal cestino, ma a mio avviso quella che sembra più efficace, oltre...
Windows

Come comprimere un file con WinRar

WinRar è uno dei più famosi ed utilizzati programmi di compressione dei file. Questo software molto versatile permette, oltre ad aprire gli archivi in quasi tutti i formati, di comprimere i nostri file creando i cosiddetti "archivi compressi" nei formati...
Windows

Come utilizzare Advanced System Care

Esistono veramente tanti programmi su internet, sia gratuiti che a pagamento, che ci permettono di tenere pulito e performante il nostro sistema operativo. Uno dei migliori, se non il migliore a mio avviso, è "Advanced System Care", che anche attraverso...
Internet

Come scaricare advanced icon editor

Advanced Icon Editor è un programma che permette di creare icone di grande effetto grafico sul proprio personal computer o di modificarle. Si tratta di un software gratuito per ogni versione di Windows ed è utile soprattutto per chi vuole creare da...
Windows

Come nascondere i file con advanced hide folders

Quando vogliamo nascondere alcune cartelle oppure dei file dietro una password in modo che non tutti possono entrare in possesso di determinate impostazioni, dovremmo compiere un'operazione da completare velocemente, eppure nella pratica gli strumenti...
Windows

Come trasformare il nome dei file da minuscolo a maiuscolo con Advanced Renamer

Sicuramente anche a voi capita ogni tanto, di dover rinominare dei file, anche solamente da minuscolo a maiuscolo e spesso se i file in questione sono tanti, quest'operazione ci può portare via tanto tempo "importante". Proprio per questo, oggi sono...
Software

Come installare e configurare Advanced Systemcare

Ogni computer per il suo corretto funzionamento ha bisogno di piccoli programmini che ottimizzano le funzionalità e permettono l'eliminazione di file ed errori che ne causerebbero rallentamenti vari e/o problemi da altra natura al sistema. Nella rete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.