Come rendere famoso un Blog

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Rendere famoso un blog non è difficile, ma è necessario talvolta utilizzare una serie di accorgimenti, sfruttando le risorse messe a disposizione dalla tecnologia per fare in modo che quel blog sia posizionato in maniera ottimale nei principali motori di ricerca. Alcuni blogger sconosciuti sono diventati famosi grazie ai temi trattati, per la giusta strategia di marketing adoperata, per la pubblicità ad hoc attraverso video e per il passaparola, senza dimenticare anche un po' di carisma. Considerate ad esempio quelli che forniscono lezioni di make up, ormai famose in tutto il web e nelle librerie, o blog che con la loro ironia fanno divertire il mondo del web. Vediamo quindi, nella guida che segue, come rendere famoso un blog.

26

Occorrente

  • Blog
  • Connessione a internet
36

Scegliete l'argomento da trattare

Come prima cosa scegliete correttamente il tema del vostro blog, cercate per esempio un argomento che vi interessa particolarmente e che vorreste approfondire, oppure un tema al quale tenete in maniera particolare. Ricordatevi di scegliere con cura l'argomento del vostro blog e cercate di utilizzare in modo accattivante alcune parole chiave nel titolo e all'interno del testo, queste ultime se ben azzeccate vi renderanno maggiormente visibili e vi consentiranno di mettervi in evidenza rispetto ad altri blog o siti che trattano argomenti simili.

46

Sponsorizzare il blog

Anche le tecniche SEO vi insegneranno come fare per rendere più visibile il vostro blog, basta seguire uno dei tanti corsi. Un primo metodo è l'utilizzo dei social network, come per esempio Facebook, Twitter e Google +, questi ultimi sono importanti strumenti di pubblicità per il vostro blog. Iscrivetevi ai social network sopracitati e caricate giornalmente i post del vostro blog. Potrete creare inoltre su Facebook una fan page dedicata al blog: nel caso in cui l'argomento piaccia piace potrete vedrete aumentare le visite in poco tempo. Non dimenticate che un blog deve essere aggiornato con frequenza quotidiana per poter avere un seguito ed un futuro.

Continua la lettura
56

Collegate il blog agli aggregatori

Un'altra possibile idea è quella di creare un canale su YouTube, dove potrete caricare i video che inserirete nel vostro blog. Non dimenticate di utilizzare gli aggregatori di blog, come "Fai. Informazione. It" ad esempio: collegando il blog a questi aggregatori, gli aggiornamenti dei vostri post saranno resi pubblici in tempo reale. Un altro consiglio è quello di cercare di effettuare collaborazioni con blog famosi, in questo modo il vostro stesso blog crescerà di livello. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di effettuare collaborazioni con blog famosi, in questo modo il vostro stesso blog crescerà di livello.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

I 10 errori più comuni dei blogger principianti

Attualmente, uno dei modi più immediati per far conoscere un po' di sé agli altri è quello di aprire un blog. In questa sorta di diario virtuale si espongono le proprie idee in merito agli argomenti più disparati, si pubblicano album di foto e si...
Internet

10 modi per promuovere un blog

È sempre molto facile scrivere e pubblicare pensieri su ciò che interessa ed appassiona. Molto meno agevole è far sì che questi pensieri possano essere apprezzati da migliaia di persone. Soprattutto quando si intende costituire un blog, occorrerà...
Internet

Come inserire pubblicità su un blog Wordpress

Molti amano i blog e chi li crea e li gestisce insegue questa passione sia per devozione ma anche per guadagnarci qualcosa. Difficilmente con un blog si potrà vivere ma sicuramente arrotondare i propri guadagnagli mensili è possibile. Molte sono le...
Internet

10 consigli su come creare un fashion blog

Ormai l'era attuale è ricca di espedienti tecnologici utili per riconoscere sistemi e soluzioni di vario genere, sta a noi con un po' di conoscenza apprendere e metterli in atto, in questa guida cercheremo di dare 10 consigli su come creare un fashion...
Internet

Come inserire annunci di Amazon sul tuo blog su Blogger

All'interno di questa guida, come avrete sicuramente compreso attraverso la lettura del titolo, andremo a occuparci di annunci su Amazon. Tuttavia, in questo caso, lo faremo dal punto di vista di un blogger, che voglia comprendere come si possa fare per...
Internet

Come pubblicizzare al meglio il proprio blog

Per molti arriva il momento di avvicinarsi al web in maniera attiva, nasce la voglia di scrivere, talvolta l'esigenza di guadagnare qualche soldino, ed ecco che ci si trova a girovagare nel web alla ricerca di una buona piattaforma on-line sulla quale...
Internet

10 consigli per far indicizzare il tuo blog WordPress su Google

Indicizzare un sito internet o un blog Wordpress, significa far apparire il proprio sito ai primi posti tra i risultati dei motori di ricerca, come ad esempio Google, quando un utente fa una ricerca su un determinato argomento. Visualizzando nelle prime...
Internet

10 consigli per far crescere il traffico del tuo blog

Se scrivi un blog sicuramente ti starai chiedendo come aumentare le visite. In questa utilissima guida ti elargisco 10 buoni consigli per far crescere il traffico del tuo blog in modo molto rapido. Leggi questi facili suggerimenti e vedrai che in breve...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.