Come resettare Windows 8 senza perdere i dati presenti nel Disco Rigido

di Andrea Fiorino difficoltà: media

Come resettare Windows 8 senza perdere i dati presenti nel Disco Rigido Spesse volto ci si trova davanti alal necessità di dover resettare completamente il disco rigido del computer. A volte è dovuto ad alcuni virus, altre perché troppo pieno e quindi molto lento e altre perché è presente un errore irreversibile nel file system. Questa è un'operazione che provoca in ogni utente una forte a angoscia per via del rischio di perdere tutti i propri file. Con Windows 8 Microsoft ha ovviato anche a questa problematica. Vedremo infatti in questa guida come resettare Windows 8 senza perdere i dati presenti sul disco rigido. Si tratta di una procedura che può essere svolta in due modalità la prima più tecnica e la seconda che non richiederà ne l'installazione di software aggiuntivi ne competenze tecniche.

Assicurati di avere a portata di mano: Un computer Sistema Operativo Windows 8 Pen Drive o HD esterno

1 Come resettare Windows 8 senza perdere i dati presenti nel Disco Rigido Vediamo ora la modalità che richiede un attenzione maggiore essendo un sistema molto più tecnico ma più preciso per resettare il Sistema Operativo "Windows 8" senza perdere i dati che sono archiviati nel disco rigido andiamo ad effettuare il "Backup" di tutti i dati presenti sul nostro computer. Colleghiamo quindi una "Pen Drive" o un "Hard Disk esterno" al pc e dal menù "Autoplay" che apparirà andiamo a cliccare su "Configure this drive for backup file History", selezionando "No" alla richiesta di condivisione con altri membri.

2 Come resettare Windows 8 senza perdere i dati presenti nel Disco Rigido Da adesso tutti i file presenti nelle cartelle del nostro account saranno sottoposti a "Backup". Navigando nel menù possiamo, se vogliamo, escludere alcuni file, indicare il tempo di conservazione dei file (prima di un nuovo Backup). Per quanto riguarda i "driver Hardware" e i software indispensabili al sistema andiamo sulla casella di testo del menù "Start", digitiamo "cmd" e cliccando sul tasto destro andiamo a scegliere la voce "Run as administrator".

Continua la lettura

3 Come resettare Windows 8 senza perdere i dati presenti nel Disco Rigido Dopo aver creato una cartella (dove vogliamo sul disco C), digitiamo il comando "recimg %u2013createimage C:/nome cartella/" e confermiamo con "Invio".  Windows lavorerà da solo (potrebbe volerci anche parecchie ore), per creare il backup dei "Driver" e dei "Software".  Approfondimento Come resettare le password con il disco d'installazione del sistema (clicca qui) Da ora quando dobbiamo resettare il "Sistema Operativo", andiamo a cliccare su "File History" dal "Pannello di Controllo" e premiamo prima su "Recovery", infine su "Get Started" seguendo la procedura guidata.  Inseriamo quindi la pen drive e carichiamo tutti i dati presenti nel backup.

4 Passiamo alla seconda modalità di ripristino di Windows 8. Questa volta non avremo bisogno di eseguire nessun backup del sistema operativo e potremo agire anche senza entrare all'interno del pannello di controllo del nostro Pc. L primo passo da fare è quello di andare nel menù start di Windows 8 è aprire le "Impostazioni Pc". Ora basterà cliccare sulla voce "Aggiorna e ripristina" di seguito sulla voce "Ripristino". Qui ci verranno proposte tre modalità di ripristino rapido per il nostro computer. A noi interessa la prima voce "Reinizializza il PC conservando i tuoi file". Ora clicchiamo sul pulsante "Per iniziare", attendiamo qualche minuti e prepariamoci a reimpostare il nostro PC che verrà ripristinato senza bisogno di perdere i nostri file importanti.

Come creare un disco di ripristino del sistema Come rianimare un computer che non funziona Come mettere in salvo i file in Windows 7 Come creare un'immagine del sistema in Windows 7

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili