Come ricevere avvisi di notifica mail sul desktop senza aprire account

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Tutti al giorno d'oggi abbiamo un indirizzo di posta elettronica che giornalmente controlliamo per sapere se ci sono arrivate delle nuove email. Quindi apriamo l'account, inseriamo i nostri dati, andiamo in posta in arrivo e finalmente leggiamo la nostra posta. Ma esistono modi per non aprire nulla e in automatico ricevere la notifica di arrivo mail direttamente sul desktop. In questa guida infatti, come avrete sicuramente già capito dal titolo, vi spiegherò, passo dopo passo, come ricevere nel modo migliore, più veloce, pratico e sicuro possibile, gli avvisi di notifica mail sul desktop senza dover aprire nessun account. State tranquilli, anche se all'inizio vi potrà sembrare un'operazione alquanto complicata, soprattutto se non siete degli esperti in questo genere di cose, in realtà, se seguirete attentamente la procedura che vi spiegherò tra poco e i vari consigli utili che vi darò più in seguito, vedrete che riuscirete ad ottenere un ottimo risultato finale, sicuramente di gran lunga superiore alle vostre aspettative iniziali e con estrema facilità. Detto ciò, mettetevi comodi e non mi resta nient'altro da fare che augurarvi una buona lettura.

24

La prima cosa che dovete fare è quella di andare sul motore di ricerca e inserire Pop peeper. Fatto questo, cliccate su download per scaricarlo (scaricate quello idoneo al vostro sistema operativo). Appena terminato il download, potete cliccare sull'icona del programma e avviare l'installazione dello stesso. Fatto ciò, procedete pure al passo successivo.

34

Terminata l'installazione, vi comparirà una finestra in cui dovrete inserire alcuni parametri. Il primo è quello relativo al tipo di gestore che utilizzate per la mail. Il software riconosce tanti di questi come: Gmail, Yahoo, Outlook etc. Inserite quello che utilizzate. Se ne avete uno personale, andate in impostazioni manuali. Fatto ciò, procedete pure al terzo e ultimo passo di questa guida per scoprire come ultimare questa utilissima procedura.

Continua la lettura
44

A questo punto dovete inserire il vostro indirizzo mail completo e la password. Attenzione: la password deve essere quella che utilizzate per accedere al vostro account di posta. Potete impostare anche il clip audio per la notifica delle mail e potete aggiungere tutti gli account di posta di cui disponete. Impostate ogni quanti minuti volete che il programma verifichi la presenza di posta in arrivo. Arriveranno tutti in un unica schermata. Quindi basterà accendere il computer, essere connessi e vi arriveranno sul desktop.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come difendersi dal Fishing

Per PHISHING si intende una tipologia di truffe informatiche effettuate tramite web per mezzo del quale un aggressore, può ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali sensibili, senza che lo stesso sia consapevole del danno...
Internet

Come chiedere la notifica di lettura con Gmail

Gmail è uno dei migliori servizi di posta elettronica attualmente disponibili. Per utilizzare questo servizio di Google, non è necessario installare alcun software, online è presente un ottimo sistema di gestione della posta elettronica completo di...
Windows

Come eliminare le icone inutilizzate nell'area di notifica di windows 7

Nell'area di notifica Windows, chiamata anche Traybay, è possibile visualizzare le icone dei vari programmi che sono stati installati. Queste icone non sempre vengono visualizzate, questo perché molte delle quali sono inutilizzate e il sistema operativo...
Internet

Come disattivare la notifica di lettura di Facebook

Nella guida che vi proporremo nei tre passi che seguiranno, ci concentreremo su una tematica che potrebbe interessare tantissimi lettori, in quanto andremo a spiegarvi, passo dopo passo, come poter riuscire a disattivare la notifica di lettura di Facebook....
Internet

Come lavorare sull'area di notifica

Nella barra delle applicazioni all'estremità destra del desktop, troviamo l'area di notifica e le varie icone di programma. Ci sono quelle che indicano lo stato di alcune funzioni e l'accesso a determinati elementi. Talvolta questi strumenti eseguiti...
Internet

Come disattivare la notifica sui componenti aggiuntivi in Internet Explorer 9

Internet Explorer è il browser di Microsoft che ha segnato un'epoca nell'a bito del web surfing. Come ben sappiamo, questo programma ha iniziato ad avere qualche piccolo problema di recente, per via dell'eccessiva lentezza con cui ci conduceva verso...
Linux

Come Visualizzare Sempre L'Icona Della Batteria Nell'Area Di Notifica Su Linux

I moderni pc portatili sono davvero utili. La loro utilità è dovuta al fatto che possono lavorare autonomamente anche senza collegamenti alla rete elettrica. Ciò fa di loro dei perfetti compagni di viaggio, di lavoro o di scuola. Inoltre, le moderne...
Internet

Come attivare le notifiche per tutte le mail di Gmail 4.5

Un problema molto comune in queste ultime settimane è quello della gestione della sincronizzazione di tutte le mail su Gmail per Android, programma di gestione posta elettronica arrivato alla versione 4.5. Il nuovo Gmail infatti non notifica tutte le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.