Come rimuovere automaticamente i metadati dalle proprie immagini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Con la crescita della digitalizzazione e l'arrivo di questa in ogni momento della nostra vita ogni senso di privacy viene a mancare in quanto tutto quello che si fa resta memorizzato. Ad esempio quanto scattiamo delle fotografie con la fotocamera digitale in queste si vanno a scrivere tutte i dettagli riguardanti ora, data e info sulla macchina utilizzata (ma non solo); tutto ciò viene nascosto all'occhio ma cercando bene si risale anche al luogo in cui è stata scattata un'immagine: questi sono i metadati. I metadati sono delle informazioni personali che vengono trasferite in rete ogni volta che carichiamo le nostre immagini on-line, ecco perché, per proteggere al meglio i nostri dati, in questa guida vedremo come rimuovere automaticamente i metadati dalle proprie foto e dalle proprie immagini.

25

Occorrente

  • PC
  • Connessione Internet
35

"BatchPurifier Lite" è un'applicazione gratuita compatibile con tutti i tipi di sistemi operativi Windows che, grazie alla sua semplice, pratica ed intuitiva interfaccia utente, consente di rimuovere i cosiddetti metadati da tutte le immagini in formato "JPEG", in modo tale da preservare al meglio la propria privacy.

45

Per poter usufruire del programma di "BatchPurifier Lite", dovete collegarvi con la seguente pagina web, inserendo il relativo URL nella barra degli indirizzi del vostro browser: http://www.digitalconfidence.com/downloads.html. Dopodiché, effettuato il collegamento con la pagina indicata, procedete con lo scaricamento del programma facendo click sul pulsante di colore blu con la voce "Download".

Continua la lettura
55

Dopo aver scaricato ed inizializzata l'applicazione di "BatchPurifier Lite", tramite l'interfaccia utente del software, bisognerà selezionare le cartelle contenenti le immagini sulle quali agire e, dopodiché, sarà possibile specificare tutte le informazioni da rimuovere selezionandole direttamente dal relativo elenco. Successivamente, per poter completare il processo di rimozione dei metadati, sarà necessario fare click sul pulsante "Finish". Entrando nel dettaglio, le informazioni che l'applicazione permetterà di rimuovere saranno i dati EXIF, PIC, XMP, commenti e profili ICC. Adesso possiamo diffondere le immagini senza far conoscere le informazioni riguardanti fotocamera e/o computer utilizzato per modificarle preservando, così, la nostra privacy e quella di eventuali soggetti presenti nello sfondo delle fotografie o delle immagini appena modificate tramite apposito software.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come trasferire un e-book su Kobo

Questa guida verrà dedicata all'informatica e, nello specifico, cercheremo di spiegarvi nei passi seguenti Come andare a trasferire un e-book su Kobo.Partiamo da questa domanda: che cos'è Kobo?Kobo è un ebook reader e diretto rivale dell'americano...
Internet

Come aumentare audio e qualità dei nostri mp3 fino a 320 kb/s

I brani in formati MP3 ci permettono di ascoltare la nostra musica preferita ad una qualità di suono più elevata rispetto alle vecchie tracce WMA. Gli MP3, inoltre, essendo dei file compressi, occupano anche meno spazio sui nostri dispositivi. Tuttavia,...
Windows

Come georeferenziare un’immagine

Quando ci mettiamo a rivedere i nostri album di fotografie, troviamo sempre qualche scatto del quale non ci ricordavamo. Magari siamo curiosi di scoprire in quale luogo abbiamo scattato una determinata foto. Ebbene, in questo la tecnologia accorre in...
Internet

Come accorgersi se una foto è stata “ritoccata”

Ogni volta che troviamo una bellissima foto pubblicate dagli amici sui social network o su altri siti, che siano di paesaggi o di modelle ci poniamo la domanda se queste immagini siano state scattate e pubblicate senza alcun ritocco, oppure se siano state...
Windows

Come Estrarre del testo da files multimediali con Adobe Premiere Pro

Adobe Corporation è l'azienda leader nel settore dei programmi dedicati al mondo della computer grafica. Prodotti come Adobe Illustrator, Photoshop e Adobe Premiere Pro sono diventati standard, ciò significa che ovunque andremo a lavorare, i prodotti...
Linux

Come utilizzare gli strumenti di ubuntu customization kit

Ubuntu customization kit è un'applicazione che risulta utile alla creazione dei backup del proprio sistema sia su CD sia su DVD Live. È possibile anche aggiungere o togliere software (e pacchetti) dalla Iso e creare una nuova Iso personalizzata, contenente...
Windows

Come eliminare la cronologia con Privacy Mantra

La navigazione sul web è un'attività che occupa sempre più le nostre giornate, tra ricerce per il lavoro, la casa o il proprio tempo libero. Le pagine visitate ed i documenti salvati lasciano però delle tracce che molti vorrebbero eliminare, sia perché...
Mac

Come configurare ed utilizzare al meglio lo spotlight di Mac OS X

Per chi non lo sapesse, lo Spotlight è una funzione di ricerca ideata dalla Apple Computer che, per mezzo di un motore di ricerca basato su metadati, permette di cercare una vasta gamma di elementi sul file system di dispositivi Mac OS X. Si tratta di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.