Come rintracciare un Mac rubato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, si sente parlare sempre più spesso di furti riguardanti articoli tecnologici soprattutto se questi, oltre a presentare ottime caratteristiche funzionali, hanno anche un notevole valore economico. Come tutti i prodotti tecnologici elaborati negli ultimi anni da casa Apple anche il Mac in caso di furto può essere facilmente ritrovato. A tal proposito, nei seguenti passi, vi spiegherò come è possibile rintracciare il Mac rubato tramite il servizio gratuito "Trova il mio Mac".

26

Occorrente

  • OS X 10.7
  • Account Apple
  • Opzione "Trova il mio Mac" abilitata in iCloud
  • Connessione internet
36

Innanzitutto, questo servizio è stato introdotto da Apple con OS X Lion 10.7 e permette di localizzare il dispositivo (solo se connesso alla rete) su una mappa di Google Maps. L'unico inconveniente è che bisogna attivare questa opzione sul dispositivo prima che quest'ultimo finisca tra le mani dei malintenzionati. Per prima cosa, fate click sul simbolo della mela posto in alto a sinistra, dopodiché selezionate "Preferenze di sistema" e poi "iCloud". Se non siete ancora registrati, vi verrà chiesto di creare un nuovo account Apple, in caso contrario inserirete le credenziali del vostro account.

46

Successivamente, tra le preferenze di "iCloud" spuntate la voce "Trova il mio Mac" ed abilitate il servizio di localizzazione. Il Mac ora potrà essere facilmente rintracciato solo se connesso ad una rete. Come fare? Bisogna accedere al sito web di iCloud tramite browser, effettuare il login e selezionare l’icona del servizio. Avrete così l'immagine di una mappa sulla quale verrà localizzato il punto esatto in cui si trova il Mac. Se disponete di altri dispositivi Apple abilitati al servizio, come ad esempio iPhone o iPad, potrete scegliere di verificare la loro posizione, in maniera analoga, selezionandoli nel menu "Tutti i tuoi dispositivi".

Continua la lettura
56

Una volta rintracciato il Mac, avrete anche la possibilità di compiere alcune operazioni sul dispositivo. Facendo click sull'icona del Mac, si aprirà una finestra che vi permetterà di scegliere tra 3 opzioni: "Emetti un suono", "Blocca" e "Inizializza il Mac". Attraverso l'opzione "Emetti suono" il vostro dispositivo inizierà a suonare. Con l'opzione "Blocca" è possibile rendere inutilizzabile il Mac fino all'inserimento di una password che è stata impostata da voi al momento dell'abilitazione di tale opzione. Con la terza ed ultima opzione, come si può immaginare, vengono cancellati tutti i dati presenti sul vostro dispositivo, in modo tale da non renderli disponibili alla persona che se ne è impossessata illecitamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come rintracciare una persona su internet

All'interno di quest'articolo, andremo a occuparci di comunicazione. Nello specifico, come avrete compreso attraverso la lettura del contenuto del titolo della guida, ci concentreremo sulla comunicazione via internet, spiegandovi Come rintracciare una...
Internet

Come rintracciare un spedizione effettuata con Bartolini

Gli ultimi anni sono stati caratterizzati dal crescente numero di corrieri presenti sul mercato. Il servizio, fino a poco tempo fa utilizzato quasi esclusivamente da aziende o attività commerciali, viene utilizzato anche dai privati. Questo, soprattutto...
Sicurezza

Come installare e utilizzare Android Lost

Viviamo nell'età del massimo sviluppo della telefonia digitale, tutto ciò grazie all'avvento degli smartphone, che ci forniscono migliaia di funzioni nel palmo della nostra mano. Sono però degli oggetti molto costosi, quindi perderli è un grosso danno,...
Internet

Come rintracciare le conversazioni su Facebook

Facebook è senza dubbio il social network per eccellenza. Lanciato nel lontano 2004 da Mark Zuckerberg, negli Stati Uniti, in breve è diventato un fenomeno mondiale. È una piattaforma completa che consente la condivisione di link, status e file multimediali....
Internet

Come rintracciare un pacco spedito con Poste Italiane

Spedire qualcosa ad amici e parenti lontani, può essere spesso un modo per non perdere i contatti: foto, lettere ed oggetti significativi ne sono un chiaro ed utilissimo esempio. Tuttavia non è raro che un pacco contenente un pezzo della vostra vita,...
Windows

Come rintracciare un indirizzo IP

Chi di voi, navigando su internet, non sì è mai chiesto dove fosse collocato il server che ospitava il sito web? O, cosa più probabile, non vi siete mai chiesti di dove fosse la persona con cui stavate chattando? Bene, è possibile avere una risposta...
Windows

Come rintracciare un pacco

Il servizio postale è un servizio gestito da società private oppure da enti pubblici, avente per oggetto lo smistamento, la consegna della corrispondenza e la consegna in un territorio determinato. Con il termine posta indica quindi la corrispondenza...
Internet

Come rintracciare un pacco UPS

Grazie all'estremo risparmio, oggi acquistare online è diventato davvero un modo per comprare migliaia di oggetti a prezzi davvero molto più bassi rispetto ai negozi. I siti e-commerce presenti sulla piattaforma web sono davvero milioni. Su internet...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.