Come riparare i pixel stuck di uno schermo Lcd

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Capita purtroppo che i pixel degli schermi LCD si rompano. Gli stuck pixel sono quei pixel che restano accesi su una determinata combinazione di colore, che sia di rosso, di verde, di blu o di tutti e tre i colori insieme, che disturbano la visuale complessiva. Ci sono vari metodi per risolvere tale problema e riparare i pixel rovinati, i principali sono tre e tutti richiedono di toccare lo schermo LCD. Per tanto è necessario prestare molta attenzione ai propri movimenti ed essere sempre particolarmente delicati.

26

Occorrente

  • Il software JScreenFix, un panno, una gommina, una matita.
36

Il primo metodo a cui si può ricorrere è il metodo tradizionale, nonché quello che offre più probabilità di riuscita. Si devono far lampeggiare i vari colori molto velocemente, nel tentativo di far tornare i pixel alla funzione normale. Adatto a questo compito è JScreenFix, il software apposito che riduce inoltre il burn degli schermi al plasma. Dopo averlo installato e avviato si riduce l'icona e la si posiziona sullo stuck pixel interessato. La si lascia in posizione per almeno cinque minuti, quindi si verifica che il pixel sia stato riparato, se non dovesse funzionare immediatamente ripetere l'operazione. Fare attenzione a non lasciare avviato il procedimento per più di venti minuti consecutivi, altrimenti altri pixel potrebbero venire danneggiati.

46

Il secondo metodo che si può scegliere di utilizzare consiste nel poggiare un panno umido sullo schermo LCD, porre una gommina di matita, o un oggetto di forma simile, sul pixel danneggiato, spegnere il monitor, premere leggermente e riaccendere. La pressione che si applica al pixel serve a espandere il liquido dei cristalli affinché il pixel torni a funzionare correttamente. Se non dovesse funzionare al primo tentativo ritentare applicando una pressione maggiore. Il metodo ha buone possibilità di riuscita, nonostante non sia il più sicuro tra quelli disponibili.

Continua la lettura
56

Il terzo metodo potrebbe danneggiare il monitor, quindi ricorrere a esso deve essere strettamente necessario. Se lo stuck pixel risulta eccessivamente fastidioso o dannoso questa potrebbe essere una buona, ma rischiosa scelta. Visualizzare prima di tutto un'immagine scura o uno sfondo di colore scuro in corrispondenza del pixel danneggiato. Servirsi di un oggetto leggero ma non appuntito, come il retro di una matita e applicare pressione sul punto interessato, sempre mantenendosi delicati. A questo punto dovrebbe comparire una grossa macchia bianca dove si ha premuto. Dunque ripetere l'operazione un numero tra le cinque e le dieci volte, ovviamente senza esagerare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Essere sempre particolarmente delicati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come modificare i dpi di un'immagine con Paint.net

Se usate spesso Paint.net, certamente saprete che questo programma completamente freeware (cioè scaricabile gratis dalla rete) espleta moltissime funzioni di Photoshop. Senza dubbio è un programma molto efficiente che può aiutarvi sicuramente i qualsiasi...
Mac

Come Utilizzare Digitalcolor Meter Sul Mac

Il Mac è un particolarissimo computer prodotto dalla Apple che a differenza degli altri computer, monta un sistema operativo proprietario chiamato Mac OS che risulta molto differente rispetto al famoso Windows. Per questo motivo se siamo abituati ad...
Software

Come creare un'immagine vettoriale con Illustrator

La maggior parte delle immagini visualizzate in un computer sono costituite da pixel, che sono piccoli rettangoli di diversi colori. Se si guarda molto vicino un'immagine è possibile distinguerli. Uno dei vantaggi nel trasformare i file in vettori è...
Windows

Come effettuare misurazioni su una foto con Photoshop

L'intento di questa guida è quello di mostrare come effettuare delle semplici misurazioni su una foto qualsiasi, che sia una casa, un auto o altro oggetto, e di cui vuoi conoscere le dimensioni del soggetto scattato. Per effettuare queste misurazioni...
Windows

Come usare la bacchetta magica in photoshop

Photoshop si tratta di un software utilizzato per modificare le fotografie. È molto noto nel settore dello spettacolo, per ritoccare i personaggi famosi che vengono immortalati per delle pubblicità. Inoltre rappresenta uno strumento che possono utilizzare...
Software

Come cambiare risoluzione alle immagini

Quando si parla di risoluzione di immagine, si pensa subito e in modo sbagliato che questo sia legato alle dimensioni reali che occupano sul disco rigido. Questa viene espressa in pixel che esprimono la grandezza dell'immagine. Quindi possiamo stabilire...
Software

Come simulare il riflesso di un'immagine in Photoshop

Mentre state navigando su internet può capitare di notare immagini o scritte impreziosite dal proprio riflesso come se ci fosse un corso d'acqua accanto. Se vi chiedete come sono realizzate, sappiate che sono degli effetti realizzati con il programma...
Elettronica

I 5 migliori visori per entrare nella realtà virtuale

La realtà virtuale è uno degli argomenti che più interessa negli ultimi tempi in quanto affascinante e sconosciuto. Pochi infatti sono coloro che riescono a star dietro alle nuove scoperte del settore tecnologico, motivo per cui l'attesa dei nuovi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.