Come riparare la ventola di raffreddamento del notebook

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il malfunzionamento ed il conseguente guasto della ventola di raffreddamento rappresenta uno dei problemi più comuni nei notebook di ultima generazione. Si tratta di un componente molto importante il cui blocco improvviso può comportare gravi danni all'hardware ed in particolare al micro processore. L'innalzamento della temperatura dovuta al guasto della ventola di raffreddamento non è una cosa da sottovalutare. Le moderne piastre madri dei notebook hanno integrato un sensore di temperatura capace di arrestare la corrente in caso di temperature troppo elevate. Questo però può comunque comportare la rottura o il malfunzionamento della stessa e dei suoi componenti vitali. Attraverso questa guida apprenderete dunque come riparare la ventola di raffreddamento del vostro notebook.

25

Occorrente

  • cacciavite
  • asciugacapelli o compressore
  • spatola
  • pennello
  • svitol
  • grasso fine
35

I primi problemi alla ventola di raffreddamento possono cominciare a presentarsi già dopo pochi mesi di utilizzo. Questo a causa dei detriti aspirati dalla ventola assieme all'aria. Quindi anche se la vostra ventola gira piuttosto bene vi conviene comunque effettuare delle manutenzioni periodiche. Innanzitutto procuratevi un buon cacciavite a stelle e delle piccole spatole di plastica che vi aiuteranno a smontare i pannelli a seconda dei modelli di notebook presenti sul mercato. Vi raccomando la massima cura nella lettura del manuale relativo al vostro portatile. Attraverso di esso riuscirete a capire quali viti dal case del portatile smontare per poi poterle rimontare nella maniera corretta. Un buon metodo è quello di numerare le viti tolte e disegnare su un foglio la sagoma con le viti numerate da dover avvitare nuovamente in seguito.

45

Una volta fatto questo, vi troverete di fronte la piccola ventola di raffreddamento; disinserite il connettore apposito e sganciate la ventola svitando le viti di fermo. Pulitela a fondo mediante l'aiuto di un pennello e mediante il getto d'aria fredda dell'asciugacapelli o di un compressore. Pulitela fin quando non notate che non vi sono più attriti e la ventola si muove anche col solo soffio.

Continua la lettura
55

Se invece la ventola si era bloccata vi conviene operare in un altro modo. Cercate di scompattare la parte ad elica dal piccolo motore, ricordate che molte volte le viti sono nascoste al di sotto dei bolli adesivi di garanzia oppure dei marchi di fabbrica. A questo punto lubrificate l'asse centrale con dello Svitol oppure con del grasso bianco fine. Reinserite la ventola, riattaccate i connettori e richiudete il case del portatile

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come aprire un notebook per pulirlo dalla polvere

Quando si usa a lungo un computer, sia esso un portatile o un fisso, bisogna stare attenti alla polvere, in quanto i PC rischiano seri danni se non puliti; attirando la polvere, questa si deposita sulle parti interne del PC, oltre che sulle ventole, e...
Hardware

Come sostituire il bios di un notebook HP

Talvolta ci capita di riscontrare qualche anomalia nel nostro computer, soprattutto se si tratta di un portatile. In alcuni casi si tenta di ovviare al problema aggiornando il "BIOS" (Basic Input-Output System). Il più delle volte invece si rivela strettamente...
Hardware

Come pulire ventola del PC

Uno dei problemi che affligge più frequentemente il PC, soprattutto durante il periodo estivo, riguarda il surriscaldamento dei componenti interni che, spesso, è legato al riscaldamento della CPU. A volte, accade che la ventola aspiri una certa quantità...
Elettronica

Come aggiungere una ventola alla stampante 3D

Le stampanti 3D sono oggi sempre più diffuse sul mercato. SI possono eseguire stampe sia nei negozi specializzati, sia in casa propria, acquistando l'apposita macchina. Sostanzialmente la sua funzione è quella di replicare realmente un oggetto progettato...
Hardware

Come sostituire le ventole di un portatile

Quando abbiamo un pc, oppure un notebook, sappiamo quanto sia importante la sua cura e la sua manutenzione. Infatti un oggetto è sempre richiedente di pulizia e cura, in particolar modo se si tratta di un oggetto elettronico. Per quanto riguarda il portatile...
Hardware

Come pulire la ventola di un pc portatile

Le ventole dei computer servono per soffiare aria sui componenti interni e quindi per evitare un surriscaldamento dei circuiti delle schede video e madre. Tipicamente un computer portatile presenta una o due ventole di raffreddamento per il processore...
Elettronica

10 modi per evitare il surriscaldamento del PC

Il computer contiene un sacco di parti, le quali, quasi tutte, costituiscono una fonte di calore quando il computer è acceso. In un computer desktop o portatile configurato in modo corretto, gran parte di questo calore viene spostato fuori dal case del...
Hardware

Come pulire la ventola del computer

L'accumulo di polvere all'interno di un computer può provocare il rallentamento della ventola posta sul dissipatore della CPU, con conseguente aumento della temperatura interna. Il surriscaldamento così indotto, soprattutto quando la temperatura esterna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.