Come riparare un hard disk danneggiato

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se il vostro Pc dovesse presentare delle cartelle o dei file impossibili da leggere, potreste avere uno o più settori del vostro hard disk danneggiati. Se sono pochi, si può provvedere da soli a rimediare al problema ed a ripristinare la situazione ottimale. Fortunatamente, esistono alcuni programmi in grado di riparare i settori danneggiati di un Hard Disk in modo semplice e veloce. Sono facilmente scaricabili e rappresentano uno strumento immancabile nell'arsenale di qualsiasi tecnico informatico. Vediamo insieme, nei prossimi passi, come riparare un hard disk nel dettaglio.

27

Occorrente

  • pc
  • hard disk danneggiato
  • HDD Regenerator
  • CheckDiskGUIm
37

Un Hard Disk difettoso può rendere instabile il sistema operativo. Può addirittura impedirne del tutto il funzionamento. In casi meno gravi, potrebbe comunque rendere impossibile la lettura dei dati presenti su un Hard Disk. Per questo, potrebbe essere molto utile disporre di un programma in grado di riparare quelli danneggiati. Se avete il sospetto di avere uno dei vostri Hard Disk danneggiato, per prima cosa verificate che lo sia realmente. Per farlo, potete avvalervi della versione prova di HDD Regenerator. Lo potete scaricare direttamente dal sito ufficiale http://www.dposoft.net/hdd.html.

47

Vediamo come utilizzarlo su Windows. Dopo averlo installato, procedete all'avvio del programma. Cliccate su "click here to repair bad sectors ecc.". Potete impiegare HDD Regenerator su Hard Disk formattati con qualsiasi file System. Naturalmente, potete utilizzarlo anche su quelli non formattati. Inoltre, non cancellerà i dati presenti sull'Hard Disk. Vi consigliamo, comunque, di fare una copia di sicurezza. È bene che salviate sempre i vostri dati importanti per ogni evenienza. Il programma è in grado di girare per Windows. Nella versione prova, riparerà solo il primo settore danneggiato che troverà.

Continua la lettura
57

Quando sarete sicuri di avere un Hard Disk con settori danneggiati, potete acquistare questo programma direttamente dal sito ufficiale. In alternativa, potete scaricate CheckDiskGUIm. Si tratta di un programma molto semplice da utilizzare. È in grado di guidarvi passo passo nelle riparazioni utili a recuperare il vostro Hard Disk tramite un semplice menu. È anche possibile creare un cd cliccando su "bootable cd/dvd". Quando avrete creato il vostro supporto, riavviate il pc e selezionate dal bios il tipo di media che volete avviare. Il programma partirà in automatico. A questo punto, selezionate "esc" ed attendete che faccia il suo dovere.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate sempre una copia di sicurezza dei vostri dati importanti!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come recuperare i dati da un hard disk

Capita molto spesso che per alcuni disturbi o sbalzi di corrente troviamo danneggiato il nostro hard disk. Ecco che ci troviamo di fronte ad un problema molto serio, quello di riuscire a recuperare i dati presenti.Vediamo allora, con questi semplici passaggi,...
Hardware

Come accedere ai dati di un Hard disk danneggiato di un notebook

L'Hard Disk, o disco rigido, è un dispositivo di memoria di massa per l'archiviazione dei dati. È il cuore di un personal computer o di un notebook e contiene tutte le informazioni necessarie per il corretto funzionamento della macchina. Il disco fisso,...
Windows

Come fare il backup dell'hard disk di un pc con windows danneggiato

All'interno di questa guida per tutti gli informatici ed appassionati di personal computer, ci soffermeremo sulla spiegazione che ti porterà a fare il backup dell'hard disk si un pc con Windows danneggiato. Prosegui nella lettura di questa utilissima...
Hardware

Come monitorare l'Hard disk con la tecnologia SMART

SMART è l'acronimo per Self-Monitoring, Analysis and Reporting Technology e corrisponde ad un sistema di monitoraggio per gli hard disk interni di un computer. Grazie alla scansione SMART, è possibile visualizzare vari indicatori del nostro hard disk...
Windows

Come utilizzare il programma Chkdsk

Talvolta se il vostro computer si spegne bruscamente oppure per qualche altro motivo qualche file di sistema resta danneggiato, l'avvio del sistema operativo non avviene correttamente o non avviene proprio. Basta un cluster danneggiato infatti e Windows...
Windows

Come risolvere i problemi più comuni dell'hard disk

L'hard disk (disco fisso) è un dispositivo magnetico di memoria di massa che permette di archiviare dati come programmi, musica, immagini e, quello più importante, il sistema operativo. Pertanto, quando si utilizza il pc e si lavora con dati molto riservati...
Windows

Come controllare errori sull'hard disk con Windows Surface Scanner

Molte volte vi sarà capitato di accendere il vostro computer e di riscontrare una certa lentezza disarmante. Altrettanto spesso avrete colpevolizzato il numero di applicazioni automatiche impostate all'avvio o addirittura di essere stati infettati da...
Software

Come ottimizzare il PC con Auslogics Disk Defrag

Creare nuovi file, cancellare quelli vecchi, spostarli, copiarli, installare e disinstallare programmi sono tutte attività che tendono a frammentare molto il disco fisso del nostro computer. Il risultato è che le prestazioni del nostro computer, col...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.