Come ripristinare il cestino eliminato sul Desktop

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il cestino (Recycle Bin) è una cartella o meglio una funzionalità dei sistemi operativi che contiene tutti i file da noi spostati in attesa di una eliminazione definitiva (svuotamento del cestino). Può capitare, che per un'operazione errata o per qualche motivo a noi sconosciuto, il cestino scompaia, risulti invisibile dal Desktop di Windows o venga eliminato. Come fare per ripristinare l'icona e riportare tutto alla normalità? Non c'è da allarmarsi, basta seguire queste semplici istruzioni per risolvere il tutto in pochi click!

25

Esistono due metodi molto validi per ripristinare l'icona del cestino sul desktop. Il primo prevede la spunta di una casella che dovrebbe ripristinare al 100% la funzionalità del cestino. Il secondo metodo prevede la creazione di una cartella con un nome "ad hoc" che magicamente si trasformerà nel cestino.

35

Metodo delle Flag per Windows Vista e 7
Il primo metodo, più semplice ma non sempre funzionante, consiste nel cliccare sul Desktop con il pulsante destro e selezionare la voce Personalizza. Dopodiché, nella finestra che appare, clicchiamo sulla voce "Cambia icone sul Desktop". Spuntiamo la voce Cestino e infine clicchiamo Applica e Ok per mantenere e salvare le impostazioni. Il tutto è mostrato nell'immagine sottostante.

Continua la lettura
45

Metodo della Cartella per Windows Xp. Per ripristinare il cestino su Windows Xp esistono 2 strade, una più semplice e adatta a tutti ma non sempre funzionante al 100% e l'altra più' complessa e perciò' adatta ai cosiddetti "smanettoni" del computer. Per utilizzare questo metodo è consigliabile abilitare la visualizzazione dell'estensione dei files nelle opzioni " cartella di Windows". Non perdiamo tempo e iniziato subito con la prima strada. Fai click destro sul desktop e seleziona, dal menu' che compare, la voce proprietà. Dopodiché, alla schermata che appare, apri il menu' collocato sotto la dicitura tema e seleziona Windows Xp. Infine clicca su Applica e Ok per salvare il tutto. La 2 strada prevede la riparazione di una chiave nel registro di sistema. Il 1 passo da compiere è cliccare sul pulsante Start di Windows. Dal menu' che compare, selezionare Esegui e digitare il comando Regedit e premere Invio. Ora verrà avviato l’editor del registro di sistema di Windows Xp. Nella finestra che appare, recatevi nel percorso HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Desktop\Namespace. Cliccate con il pulsante destro sulla cartella NameSpace e selezionate la voce Nuoco>Chiave. Rinominiamo la cartella creata in {645ff040-5081-101b-9f08-00aa002f954e}, dopodiché doppio click sulla dicitura (Predefinito) e digitiamo ReCycle Bin nel campo Dati Valore. Infine salviamo e riavviamo il sistema. Come per magia riapparirà l'icona del cestino.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non c'è niente da preoccuparsi,tutto si risolve in pochi click!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come ripristinare il cestino su Windows Vista

Il cestino è una caratteristica funzione dei sistemi operativi a interfaccia grafica, di solito è integrato nel desktop, e la sua finalità è quella di contenere tutti i file che cancelliamo dal PC. Nei sistemi operativi Microsoft, fu immesso da Windows...
Windows

Come eliminare le richieste del cestino su Windows

Quando decidiamo di eliminare un file in Windows, solitamente ci viene posta una seconda domanda. Anche dopo il nostro click su "Elimina file", compare una nuova conferma. Ci viene chiesto se vogliamo davvero cancellare il file selezionato. Accade una...
Windows

Come impedire il recupero dei file cancellati

Spesso ci capita di dover cancellare file che non devono essere recuperati e visti da terzi in quanto contenenti informazioni sensibili e private come password o informazioni su persone specifiche protette da privacy. In questa guida vedremo come impedire...
Internet

Come ripristinare le email eliminate su Outlook

La cancellazione accidentale di una email è un problema comune agli utenti di Outlook. Può capitare infatti, durante la navigazione, di sbagliare e cliccare accidentalmente sull'icona di eliminazione dell'email. Anziché quella di risposta. Il messaggio...
Internet

Come recuperare e-mail cancellate

Durante la navigazione su internet può capitare, con una buona frequenza che si va a cliccare per errore dove non si ha intenzione di farlo. Se tutto questo dovesse accadere controllando l'indirizzo di posta elettronica, ci si può accorgere soltanto...
Mac

Come recuperare file nel cestino in OS X

Nonostante per gli utenti Mac sia veramente un gioco da ragazzi eseguire il backup dei file grazie a Time Machine, non sempre capita di avere hard-disk e altri supporti esterni a portata di mano… Così dobbiamo stare molto attenti quando eliminiamo...
Mac

Come svuotare il cestino di Mac

Sono sempre di più gli utenti che decidono di abbandonare il PC per passare al Mac. Generalmente i PC utilizzano sistemi operativi di casa Windows, mentre i mac utilizzano sistemi prodotti dalla Apple. Questi ultimi presentano molte differenze rispetto...
Windows

Come rimuovere i file immediatamente senza gettarli nel cestino con Windows 7

Ogni giorno scrivi, getti via, fai insomma pulizia sul tuo computer, riempiendo sempre il cestino. Stanco poi di dover ogni volta rimuovere i files dal cestino, che sia per motivi di spazio su disco o semplicemente per questione di ordine? Esiste un modo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.