Come risalire all'hosting di un sito web

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Al giorno d'oggi, è molto facile e conveniente di possedere un sito web. Piattaforme CMS come WordPress e Joomla sono gratuiti e facili da usare. In generale, ci sono quattro diversi tipi di web hosting: Shared, Virtual Private Server (VPS) e Cloud Hosting. Tutti i tipi di server che ospitano un web hosting, fungono da centro di stoccaggio per il proprio sito web e si differenziano per la quantità di capacità di archiviazione, per il controllo, per i requisiti tecnici di conoscenza, per la velocità del server e per l'affidabilità. Ecco come risalire all'hosting di un sito web.

27

Occorrente

  • Un browser
  • Internet
37

Whois.Domaintools

In genere, tutti i domini possono condividere un pool comune di risorse del server, come ad esempio la RAM e la CPU. Poiché il costo è estremamente basso, la maggior parte dei siti web con livelli di traffico moderato, che eseguono software standard, sono ospitati su questo tipo di server. Un hosting condiviso è anche ampiamente come opzione "entry level", in quanto richiede conoscenze tecniche minime.  Whois.Domaintools è un'applicazione web molto utile per web-developers che permette di avere tantissime informazioni su un sito inserendo nella barra di ricerca semplicemente l'indirizzo http.
http://www.verytech.it/, clicchiamo su "lookup" e avremo tutto ciò di cui necessitiamo. In modo particolare nella sezione "Registrar" è possibile visualizzare l'hosting del sito.

47

Domain Details

Per il browser Mozilla Firefox sono disponibili diversi add-ons per avere informazioni sul sito web che stiamo visitando. Uno dei più funzionali è sicuramente "Domain Details". Per installarlo, apriamo Mozilla Firefox e controlliamo innanzitutto che sia aggiornato all'ultima versione da "Aiuto -> Controlla Aggiornamenti".
Apriamo il link e clicchiamo su "Aggiungi a Firefox".
Riavviamo il browser e dopo qualche secondo avremo il nostro bell'add-on attivato sul browser.

Continua la lettura
57

VeryTech

Visitiamo il sito VeryTech e come possiamo osservare in figura, clicchiamo sull'icona blu "info" in basso a destra e poi su "Domain Whois". Un add-on molto comodo per Chrome è "Domain Availability Checkerand Whois Lookup". Per attivarlo basta cliccare sul link precedente.
D'ora in avanti ci comparirà un icona blu a fianco la barra degli indirizzi (come in figura).

67

Opera

Anche per Opera c'è un bel componente aggiuntivo a portata di mano. Si tratta di una versione simile a Domaintools di Firefox compatibile con Opera. Per installarlo dirigiamoci su questo link e clicchiamo su "Aggiungi a Opera". Clicchiamo su installa e dirigiamoci su Verytech. Clicchiamo sul pulsante blu comparso affianco la barra degli indirizzi e si aprirà magicamente una nuova pagina con le informazioni dell'hosting.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per chi è uno sviluppatore Mozilla Firefox è il browser che offre più strumenti nel settore

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come scaricare con account premium JDownloader

Nella seguente guida di informatica, vi spiegherò nel dettaglio come scaricare con account premium "JDownloader". Si tratta di un'applicazione scritta nel linguaggio di programmazione Java, che permette la gestione delle code di download da servizi di...
Internet

Come trasferire un sito da Altervista ad Aruba

Se la vostra intenzione attuale è quella di poter trasferire un sito web personale, già esistente sull'Hosting "altervista", su quello "Aruba" e non avete la minima idea di come poter fare, questa guida fa proprio al caso vostro. Questo genere di operazione,...
Internet

Come trasferire WordPress su un nuovo server

In questa guida vedremo come trasferire WordPress su un nuovo server e portare il nostro sito da un hosting all’altro senza modificare il dominio. Per riuscire a fare la migrazione in maniera indolore senza perdere nessun dato basta seguire i passaggi...
Internet

Come installare Wordpress su Aruba

Il Web 2.0 ha donato a tutta la comunità presente su internet i CMS (Content Management System): si tratta si Software che risiedendo sul nostro spazio web e permettono una completa gestione del proprio sito mediante una semplice interfaccia. Wordpress,...
Internet

10 passi per creare un blog con Wordpress

Tutti coloro che amano scrivere, nell'era del web 2.0, hanno un blog dove potersi esprimere. Rispetto a qualche anno fa, oggi è molto semplice aprire un blog, perché esistono diverse piattaforme che forniscono una procedura guidata adatta anche agli...
Windows

Come creare un e-commerce professionale con Prestashop

Il commercio online sta ormai prendendo sempre maggiore campo, sia che esso sia professionale sia che esso sia una vendita privata. Riuscire a vendere i propri prodotti a distanze sempre maggiori consente di ottenere sempre più visibilità e permette...
Mac

Come pubblicare un sito senza mobile me da iWeb

È la prima volta che utilizzate iWeb e non avete ancora compreso come si pubblica un sito? Avete già un sito e non vuoi utilizzare la pubblicazione di MobileMe, oppure non siete iscritti con MobileMe e non avete più la possibilità di pubblicare il...
Windows

Come configurare email su Outlook con connessione fastweb

Se la posta del proprio dominio è ospitata con FastWebHost Hosting, è possibile controllarla sul vostro dispositivo Android. Con i dispositivi Android, molti client di posta elettronica diversi, sono a disposizione per controllare la posta elettronica....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.