Come risparmiare l'inchiostro della stampante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se dobbiamo stampare dei documenti di grandi dimensioni, come ad esempio i capitoli di una tesi o una relazione di varie pagine, la spesa economica per le cartucce della nostra stampante rischia di diventare decisamente elevata. Ma risparmiare inchiostro è possibile, vi sono alcuni accorgimenti che possono limitare consumo e spesa senza penalizzare il risultato finale.

26

Occorrente

  • Ecofont
  • Stampante
  • Inchiostro
36

Agire sulle impostazioni di stampa della periferica è ovviamente il metodo più semplice e anche il più scontato. Basta andare nella sezione dedicata alla configurazione della stampante e selezionare l'opzione che solitamente viene chiamata "bozza" o bozza veloce" oppure "bassa qualità" o "ecoprint". Inoltre, per evitare di dovere selezionare manualmente ogni volta questa caratteristica, si può agire sulle impostazioni di default e renderla permanente. Stampare in bianco e nero anziché a colori garantisce chiaramente un ulteriore risparmio.

46

Un'altra soluzione è offerta da "Ecofont", un tipo di carattere creato dalla ditta olandese Spranq. Esso permette di risparmiare fino al 20% dell'inchiostro e tutto ciò avviene grazie a un tipo di font studiato appositamente per offrire la massima leggibilità al minimo consumo. Basta visitare il sito internet www. Ecofont. Eu che è disponibile in più lingue, tra queste c'è anche l'italiano. Cliccando nella sezione "Download Ecofont Vera Sans" si può scaricare la versione gratuita del file in formato ttf che va poi salvato in una cartella a nostra discrezione.

Continua la lettura
56

Installare il font è questione di pochi secondi. Si deve accedere nel "Pannello di Controllo" selezionando la voce dal Menu start/Impostazioni. Fatto questo basta entrare nella cartella denominata "Caratteri" e dal Menu File si deve selezionare la voce "Installa nuovo tipo di carattere". Ora non resta che cercare e selezionare il file che abbiamo precedentemente scaricato e subito dopo sarà già pronto per l'uso all'interno dei programmi presenti nel computer.

66

Il carattere "Ecofont" non è uguale a quelli tradizionali, esso ha una struttura che presenta dei piccoli forellini, ossia delle zone bianche, che non sono visibili al nostro occhio se il corpo del carattere non è particolarmente grande. Grazie a questa caratteristica il risparmio è quindi garantito perché l'inchiostro consumato sarà conseguentemente minore rispetto al solito. Scaricando invece la versione a pagamento si potrà utilizzare questa soluzione anche con i font più conosciuti, tipo Arial, Calibri, Times New Roman, Trebuchet e Verdana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come risparmiare sul consumo di cartucce da stampante

Utilizzare la stampante per riprodurre i propri documenti può essere un qualcosa di bello ed a volte può diventare anche un'operazione divertente. Però a causa dell'elevato prezzo delle cartucce è consigliabile utilizzare la stampante prestando particolare...
Hardware

Come sostituire le cartucce della stampante

Il computer oggi è uno strumento alla portata di tutto che ci consente di compiere moltissime operazioni in maniera intuitiva. Chi utilizza il proprio pc per scrivere dei testi molto spesso ha la necessita di doverli stampare. Questo è possibile se...
Hardware

Come pulire una cartuccia otturata

Possedere una stampante ormai non è più così inusuale. Chiunque possieda un computer ha anche una stampante con la quale stampare ciò che gli serve, immagini, disegni, documenti e tanto altro. Ma l'uso frequente e la poca manutenzione potrebbero creare...
Hardware

Come ricaricare le cartucce della stampante canon mp480

Se avete acquistato una stampante canon pixma mp480, sicuramente vi sarete accorti dei prezzi delle cartucce per la sostituzione. Inoltre se la utilizzate per stampare grandi quantità di pagine, dovrete prima o poi comprare nuove cartucce, oppure, optare...
Hardware

Come pulire gli ugelli della stampante

Come pulire gli ugelli della stampante? Può capitare che la nostra stampante a getto d'inchiostro non sia più in grado di stampare, non lo faccia in maniera corretta, perché restata inutilizzata per qualche tempo, oppure nella stagione calda. I residui...
Hardware

Come pulire le testine di una stampante Epson

Al giorno d'oggi, la stragrande maggioranza delle stampanti, sono a getto d'inchiostro. Queste sicuramente hanno dei lati positivi, ma altrettanto negativi. Uno dei lati positivi sicuramente, è il costo della cartuccia, che sicuramente sono molto facilmente...
Hardware

Come Rimediare Se Nella Stampante C'è Una Cartuccia Con La Linguetta

Avere un ottima stampante sia in casa che in ufficio è davvero molto importante, in quanto c'è sempre della documentazione da stampare per tutta la famiglia o per le mansioni lavorative. A tal proposito anche le cartucce del colore devono essere della...
Hardware

Come cambiare le cartucce dell'epson sx100

La stampante è divenuta ormai un oggetto di uso quotidiano per poter stampare documenti, foto, testi e tanto altro. Ci sono diversi tipi di stampanti, ad esempio c'è quella a laser o quella a getto di inchiostro. In entrambi i casi, dopo aver stampato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.