Come ritagliare le immagini direttamente in Power Point

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Prima di tutto, dovrete sapere che Power Point sembra uno dei programmi maggiormente usati per la creazione e la realizzazione delle presentazioni, sia per motivi professionali oppure no. In seguito sarà possibile ritagliare addirittura le immagini, e vedrete che questa procedura sarà abbastanza semplice. In tale tutorial quindi, vi andremo a spiegare come ritagliare le immagini direttamente in Power Point. Buona lettura e buon lavoro!

27

Occorrente

  • power point
37

Quando andrete ad usare il programma di cui vi stiamo parlando, nella maggior parte dei casi, in ogni modo, potranno presentarsi dei problemi riscontrandosi dei limiti, che potranno essere relativi maggiormente all'inserimento di immagini speciali, oppure addirittura di dimensioni enormi in diapositive determinate. Questo problema, diventa veramente maggiormente più complicato quando l'immagine dovrà essere assolutamente inserita in una slide che sia piena di contenuti.

47

Una soluzione potrebbe essere quella di salvare nuovamente l'immagine, poi la potrete aprire con un altro programma e la potrete ritagliare. Infine la potrete salvare e nuovamente inserirla in Power Point. Alternativamente, provate ad aprire la vostra immagine con il programma chiamato Photoshop, rendete lo sfondo trasparente, salvate nuovamente l'immagine ed inseritela nuovamente nella slide.

Continua la lettura
57

Se volete evitare questi passaggi che sono tanti, dovrete tenere ben presente che, in Power Point, c'è soltanto una soluzione veloce e semplice, la quale permette di ritagliare l'immagine direttamente secondo le vostre esigenze effettive. Per fare questo, vi occorrerà, quando avrete inserito la vostra immagine e quindi messa dove ritenete maggiormente opportuno, premete per ben due volte sopra l'immagine stessa direttamente.

67

Come potrete notare sicuramente dalla vostra immagine, sopra la barra che è in alto, vi compariranno una serie di opzioni. Dovrete premere quindi sulla voce "ritaglia". A questo punto, l'immagine avrà ai bordi degli elementi di contorno di colore nero: dovrete perciò premere su essi, poi potrete trascinali ritagliando il contorno a piacimento vostro, finché raggiungerete la dimensione che riterrete più opportuna.

77

Una volta che avrete ritagliato la figura, successivamente, dovrete premere esternamente, sopra al foglio e l'immagine si salverà esattamente come l'avrete ritagliata in precedenza. Se pensate di aver fatto errori, potrete ripristinare oppure modificare una seconda volta l'immagine, perciò riallargare il riquadro con la precedente tecnica, in quanto comunque il programma conserverà il bordo originario della foto.
In seguito potrete premere con il tasto destro del mouse sopra l'immagine in questione, poi potrete cliccare in "disposizione/metti in secondo piano".
L'immagine a questo punto passerà al di sotto delle altre, e la potrete in questo modo sovrapporre gestendo nel migliore dei modi la vostra presentazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come inserire le foto in Power Point con grandezza uguale

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di Power Point. Nello specifico, come avrete potuto notare già dalla lettura del titolo della guida stessa, ci concentreremo nello spiegarvi Come inserire le foto in Power Point con grandezza uguale.Power...
Windows

Come creare una presentazione in Power Point

Ci sarà sicuramente capitato, durante il nostro percorso di studi oppure a lavoro, di dover realizzare una presentazione al computer, ossia una serie di slide utili per illustrare un particolare argomento. Esistono moltissimi programmi che ci consentiranno...
Software

Guida base a Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint è un tool incluso nel pacchetto Microsoft Office molto comodo sul lavoro, come a scuola o in casa. Serve essenzialmente per creare presentazioni anche dall'aspetto professionale e curato, ovvero documenti che includano animazioni,...
Software

10 consigli per realizzare una presentazione in Power Point

A chiunque sarà capitato di dover realizzare una presentazione Power Point per presentare davanti a un pubblico un progetto.PowerPoint è un programma grazie che crea delle presentazioni su un argomento a scelta tramite l’utilizzo di corrispondenti...
Windows

Come Creare ed Esporre Una Presentazione PowerPoint In Modo Efficace

PowerPoint è un software per eseguire presentazioni altamente professionali. Viene fornito con l'installazione di un qualunque pacchetto office di "Microsoft Windows". Le presentazioni in PowerPoint non sono una cosa semplice da creare. Se si hanno contenuti...
Software

Come inserire animazioni in PowerPoint 2013

L'utilizzo di programmi per la presentazione di progetti o discorsi è da tempo una pratica molto diffusa. Saper presentare un lavoro come si deve durante conferenze o colloqui è molto importante, e per farlo i produttori di software si sono cimentati...
Windows

Come inserire un video in una presentazione Power Point

Desideriamo sbizzarrirci con delle belle e originali presentazioni? Inserendo testi, musica, foto e, perché no, video? Possiamo farlo con una semplice ed intuitiva applicazione che ci offre la suite di Microsoft. Un programma di presentazione ricco...
Software

Come preparare le slide per una presentazione in Power Point

Spesso capita di dover esporre un discorso, un progetto o un lavoro e si vuole rendere gradevole, invitante ed esplicativo. Altrettanto spesso, sembra difficile e fuori dalla portata preparare una presentazione, magari anche multimediale, che faccia da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.