Come riunire tanti documenti in un file word unico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Talvolta può essere indispensabile riunire più documenti diversi per ottenerne uno unico. Ad esempio se stiamo scrivendo un libro ed abbiamo diversi capitoli divisi ognuno in un file diverso, il momento in cui termineremo di scriverli, si riterrà necessario riunirli in un unico documento, al fine di ottenere l'intera opera completa. Aggiungiamo dicendo che, i vari file potrebbero essere realizzati in vari formati (RTF, DOC di Word 2003, DOCX) ed inoltre, trattandosi di documenti che cambiano non solo nell'estensione del file, ma anche nel formato della pagina, elementi come le tabelle, risulterebbero scombinati se utilizzassimo il semplice "copia e incolla". Per saperne di più su come riunire tanti documenti in un file word unico, lasciamoci guidare dai passi di questa esauriente guida.

28

Occorrente

  • Microsoft Word
38

Per cominciare apriamo il menù start in basso a sinistra e, nella barra di ricerca posta in basso digitiamo "Microsoft Word", quindi clicchiamo sul risultato ottenuto sotto la voce "Programmi" per aprire il programma che a noi interessa. Così facendo si aprirà "Word" con un nuovo documento, è necessario ora cliccare sulla scheda "Inserisci" nella parte alta dello schermo.

48

Ora che visualizziamo davanti a noi la scheda "Inserisci" nella parte destra vedremo l'opzione "Oggetto", clicchiamo sulla piccola freccia che punta verso il basso, per far apparire un piccolo menù a tendina composto da due opzioni, quella che interessa a noi è "Testo da File" che ci permetterà di inserire il testo contenuto in un file semplicemente selezionandolo.

Continua la lettura
58

Una volta cliccato sull'opzione "Testo da File" si aprirà una nuova finestra in cui ci verrà data la possibilità di aprire i nostri file. Tramite la parte sinistra della finestra navighiamo fino alla cartella che contiene i documenti da unire che, nel nostro caso si trovano sul Desktop. Ora sarà sufficiente selezionare i file tenendo premuto il tasto "Ctrl" e cliccando su di essi. Se possediamo un elenco di file disposti in fila, senza interruzioni tra uno e l'altro, allora basterà tenere premuto il tasto "Shift", cliccare sul primo e sull'ultimo file per selezionarli tutti in un'unica volta.

68

Come ultimo passaggio sarà sufficiente cliccare sul pulsante "Inserisci" in basso a destra. Così facendo tutti i file selezionati appariranno raggruppati in un unico documento finale "Microsoft Word". In taluni casi potrebbe essere necessario fare delle piccole modifiche a livello di formattazione, per dare continuità al contenuto tra i diversi file.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come creare file zip con Mac OS X

Abbiamo necessità di inviare, via e-mail, tanti file ad un collega per lavoro? Oppure spedire le foto delle vacanze ad un amico, senza doverle caricare tutte una per volta? Basterà archiviare tutti i nostri i documenti in un comodo file zippato. Il...
Windows

Come sproteggere un file Word con password

Microsoft Word rappresenta uno dei software più adoperati del pacchetto Office, il quale consente di creare qualunque documento di lavoro o studio tramite diversi strumenti. Microsoft Word permette anche di personalizzare il testo nel modo che vogliamo,...
Mac

Come modificare le immagini in Word sul Mac

Se ti trovi in questa guida, significa che vuoi comprendere come Modificare Le Immagini In Word Sul Mac. Word 2010, infatti, consente di lavorare con la grafica (basta ricordare che la Word non è un programma di grafica). È possibile utilizzare alcune...
Windows

Come Inserire o Modificare un campo in Microsoft Word 2010

In Microsoft Word 2010 esiste la possibilità di creare i cosiddetti "Codici di campo". Questi codici hanno la stessa funzione delle formule presenti in Microsoft Excel, restituendo un valore a fronte di un comando costruito con una ben precisa sintassi...
Windows

Come fare riassunti con Word

Vedremo in questo articolo come fare i riassunti con Word. Sicuramente sarà capitato più o meno a tutti quanti di dover scrivere un testo abbastanza lungo, al personal computer, e di doverne fare il riassunto. Non è un lavoretto così semplice, e sicuramente...
Windows

Come aggiungere un'ombreggiatura nelle tabelle word

In Word è disponibile un'ampia gamma di opzioni per svolgere differenti compiti. Se il tuo problema è quello di sapere come aggiungere un'ombreggiatura in una cella, segui i passaggi seguenti. Nella creazione di una tabella con il programma Word di...
Windows

Come creare e modificare una tabella con Microsoft Word

Hai bisogno di realizzare un documento e vuoi renderlo più completo con l'introduzione di tabelle e non sai come fare? O hai un documento con delle tabelle che vorresti modificare/ridimensionare, ma non riesci a modificarle come vorresti? Segui i passi...
Software

Come inserire una tabella Excel in Word

Word ed Excel sono due software appartenenti al pacchetto Office di Microsoft. Il primo è un editor di testo che, grazie al quale è possibile scrivere testi e inserire immagini, salvarli e stamparli Hills Excel invece è un foglio di calcolo composto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.