Come salvare un grafico come modello in Excel

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Excel è un programma molto potente e versatile che permette, tra l'altro, la traduzione in forma grafica di dati tabellari. Si possono avere grafici e diagrammi di vario tipo del tutto personalizzabili che, una volta definiti, possono anche essere memorizzati come base per crearne altri in modo da poterli richiamare all'occorrenza senza dover impostare di nuovo tutti i parametri. In questa guida scopriremo come salvare un grafico personalizzato come modello.

29

Occorrente

  • Microsoft Office - Excel
39

Dopo aver aperto Excel, il primo passo è creare o richiamare il grafico che servirà da modello. (Per come creare un grafico si rimanda all'apposita guida.) A questo punto però bisogna distinguere le due ultime versioni di Excel, la 2010 e la 2013, perché, pur seguendo lo stesso procedimento, le modalità sono leggermente diverse.

49

In Excel 2010, basterà selezionare il grafico per far apparire sulla barra multifunzione, in alto a sinistra, la voce "Salva come modello". In Excel 2013 è necessario invece cliccare con il pulsante destro del mouse sul grafico e, anche qui, tra le voci del menu contestuale troviamo "Salva come modello".

Continua la lettura
59

In entrambi i casi, dopo aver cliccato su "Salva come modello" si aprirà la solita finestra di salvataggio dei file dove andremo a inserire un nome che ci permetta di identificare il nostro modello di grafico. Quindi clicchiamo su "Salva" e il modello è stato creato.

69

Il nostro modello personalizzato ora si trova in una cartella di modelli grafici di Excel. Vediamo come richiamarlo e per farlo dobbiamo sempre distinguere le due versioni di Excel.

79

In Excel 2010, se stiamo creando un nuovo grafico, nella barra multifunzione alla voce "Inserisci" scegliere tra i vari tipi la voce "Altri grafici" e poi, in fondo, la voce "Tutti i tipi di grafico". Oppure, se stiamo modificando un grafico esistente, cliccarci sopra con il pulsante destro del mouse e scegliere "Cambia tipo di grafico".

89

In entrambi i casi si aprirà una finestra dove, nell'elenco dei vari tipi di grafici compare in alto la cartella "Modelli". All'interno di questa cartella troveremo il nostro modello personalizzato e pronto per essere utilizzato. In Excel 2013, invece, la stessa finestra viene richiamata automaticamente scegliendo le voci "Inserisci grafico" o "Cambia tipo di grafico".

99

Dopo aver selezionato il nostro modello personalizzato, cliccare su "ok" e il nuovo grafico, o il grafico che stiamo modificando, avrà gli stessi parametri che avevamo definito nel modello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Effettuare Un'Analisi Di Redditività Con Un Grafico A Bolle Di Excel

Il Grafico a Bolle in Excel viene utilizzato soprattutto nell'ambito finanziario e azionario ma è anche un valido strumento di analisi statistiche e di redditività perché permette di confrontare contemporaneamente tre variabili, a differenza degli...
Windows

Come creare grafici a torta con Excel

Il grafico a torta è un diagramma tipicamente utilizzato in statistica per la rappresentazione grafica di quantità appartenenti a categorie differenti. Ogni fetta della torta viene dimensionata in maniera proporzionale alla quantità che rappresenta,...
Windows

Come esportare grafici da Excel

Vi è mai capitato di lavorare su Excel, ma di dover poi esportare un grafico per poterlo utilizzare liberamente su altri supporti? Microsoft Excel è davvero un ottimo programma. Uno dei più completi presenti in circolazione. Le sue funzionalità sono...
Windows

Come creare una tabella o un grafico Pivot in Excel

Una tabella pivot di excel permette di organizzare dati complessi tramite la scelta di compilazione di alcuni campi specifici consentendo quindi di riepilogarli e analizzarli. Il grafico visualizza gli stessi dati in maniera visibilmente più semplicistica...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Excel

Tra i maggiori programmi che le aziende richiedono al personale specializzato, c'è senza dubbio Excel. Questo programma permette di creare tabelle e database in maniera veloce e pratica, senza la necessità di scervellarsi in complicate situazioni. Saperlo...
Windows

Come creare un grafico a torta con Powerpoint

Il grafico a torta è un particolare tipo di diagramma che permette di evidenziare in un modo di facile lettura ed anche esteticamente molto piacevole i dati di una determinata ricerca statistica: ogni "fetta" della torta ha una dimensione proporzionale...
Software

Come disegnare una funzione con excel

Microsoft Excel è uno strumento molto utile del pacchetto Office che può essere utilizzato per creare dei fogli di calcolo, fare delle semplici operazioni, e tra la tante sue funzionalità c'è la possibilità di rappresentare graficamente e di disegnare...
Windows

Come fare un grafico cartesiano al PC

All'interno della semplice e pratica guida, andremo a parlare di grafici cartesiani. Nello specifico, come avrete letto nel titolo, vi spiegheremo Come fare un grafico cartesiano al pc. I grafici cartesiani sono molto utili e versatili poiché si adattano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.