Come Salvare Una Tabella Pivot In Formato Html

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le tabelle sono delle composizioni grafiche che si rivelano sempre molto utili, sia quando si devono pubblicare, sulla rete aziendale o su Internet, i risultati di un lavoro in forma di Tabella pivot, sia quando magari si vuole tenere presso la propria abitazione un resoconto di tutte le spese domestiche mensili, settimanali o annuali. Ecco come salvare una tabella pivot in formato HTML.

25

Selezionate una tabella esistente oppure apritene indifferentemente una nuova. Posizionate il puntatore del mouse su una cella della tabella e, premendo il tasto destro, cliccate sul menu "File" e scegliete "Salva come pagina Web". Nella finestra di dialogo attivate la casella "Seleziona". Ora sarà disponibile la casella "Foglio" quindi "Aggiungi interattività", voce che dovrete considerare. Cliccate quindi sul pulsante "Pubblica". Nella finestra di dialogo cercherete "Pubblica come pagina Web". Comparirà un elenco a tendina in cui dovrete determinare nuovamente la dicitura "Foglio" insieme a "Elementi".

35

Considerate dunque questi elementi ora trovati insieme al numero di fogli in cui si trova la tabella Pivot. Dovrete adesso reperire proprio quest'ultima voce omonima. Attiverete quindi, nella stessa finestra di dialogo, la piccola casella chiamata "Aggiungi interattività con". Dall'elenco a tendina che si aprirà davanti ai vostri occhi, dovrete scegliere la parola "Funzionalità Tabella pivot". Ecco che troverete subito la dicitura "Analizza, filtra e ordina i dati". Proseguirete poi assegnando e conferendo un nome a questo stesso documento.

Continua la lettura
45

Giunti a questa meta, non vi resterà da fare che attivare la nomenclatura "Apri nel browser la pagina Web pubblicata" quindi "Pubblica", per così dare l'avvio alla visualizzazione web della tabella Pivot, che prontamente si aprirà in Internet Explorer. Potrete ora deselezionare gli elementi di un campo, operazione che avreste esattamente eseguito lavorando in maniera classica su un programma di creazione griglie. Usando questo metodo è possibile salvare un'intera cartella di lavoro o parte di essa, come ad esempio una gamma selezionata di cellule o un grafico, in una pagina web statica (. Htm o. Html) in modo che chiunque possa visualizzare i dati di Excel sul web. Ad esempio: se avete creato un rapporto ricco di funzionalità in Excel, potete esportare tutte le figure in una tabella pivot con un grafico nel sito web della vostra azienda, in modo che i vostri colleghi possano visualizzare i dati on-line nei loro browser web senza aprire Eccellere.

55

In alternativa al metodo precedente, per convertire i dati di Excel in formato HTML, effettuate le seguenti operazioni: cliccate sulla cartella di lavoro, fate clic sulla scheda "File" e scegliete "Salva con nome". Se desiderate esportare una parte dei dati, ad esempio un intervallo di celle o un grafico, selezionatelo prima.
Nella finestra di dialogo "Salva con nome", scegliete una delle seguenti opzioni: la pagina Web (. Htm,. Html), che farà risparmiare la cartella di lavoro o la selezione di una pagina web creando una cartella di supporto per memorizzare tutti i file di supporto della pagina, come immagini e texture di sfondo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come ordinare i dati in una tabella Pivot

Creare tabelle con Excel è senza dubbio il metodo migliore e più veloce per organizzare dati. Chiunque inizi un lavoro presso un'azienda ha bisogno di imparare ad usare i programmi Office per poter affrontare il lavoro nel migliore dei modi.Microsoft...
Windows

Come Creare le Maschere con Access

Il database di Microsoft Access fornisce una vasta gamma di strumenti per aiutare i layout di progettazione di controllo e di integrità dei dati. Access è un interfaccia software che consente la gestione di database di tipo relazionale. È prodotto...
Programmazione

Il metodo di ordinamento Quicksort

Chiunque di noi (programmatori) si è trovato davanti alla necessità di dover ordinare dei dati, e sappiamo che, siano essi pochi o molti, il coefficiente di difficoltà per risolvere il problema rimane lo stesso. Proprio per agevolare la vita a chiunque...
Windows

Come ricolorare un'immagine in Excel 2007

Per sapere come ricolorare un'Immagine In Excel 2007, dovete sapere utilizzare Excel almeno nelle sue funzioni principali. In questa breve guida, vi illustrerò innanzitutto come è fatta un pagina principale di Excel, come fare ad inserire un'immagine...
Windows

Animazione di base con PC Windows

Di fronte agli effetti speciali dei moderni cartoons in 3D, è impossibile non restare a bocca aperta. Per realizzare queste articolate produzioni, sono necessarie specifiche conoscenze in campo grafico, e vengono utilizzati sofisticati e complicati software....
Internet

Come creare una mappa con le API di Google Maps

Le mappe sono uno degli strumenti più interessanti, che tutti abbiamo usato o usiamo regolarmente sia da mobile che dalla nostra postazione desktop. Infatti, grazie a queste mappe abbiamo la possibilità di valutare e definire i nostri percorsi, esplorare...
Windows

Come creare animazioni semplici

Sarà capitato anche a te di vedere animazioni bellissime, pazzesche, magari in flash, e di ritrovarti a pensare, sbagliando, che siano troppo difficili da realizzare. Inevitabilmente questo pensiero ti avrà portato a desistere. Ecco perché devi leggere...
Software

Come inserire una tabella Excel in Word

Word ed Excel sono due software appartenenti al pacchetto Office di Microsoft. Il primo è un editor di testo che, grazie al quale è possibile scrivere testi e inserire immagini, salvarli e stamparli Hills Excel invece è un foglio di calcolo composto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.