Come scoprire chi ti ha cancellato da Facebook con Unfriend Finder

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Facebook è ormai il social network più ambito da tutti i giovani. Pubblicare foto, link, stringere amicizie, commentare post ecc. È cosi che ormai si passano le ore davanti al computer. Molte volte però, è capitato che girovagando per Facebook e cercando tra gli amici, non si trova più la persona desiderata. Allora inizi a porti mille domande. Si sarà cancellato da Facebook? Mi avrà forse rimosso dagli amici? Perché? Cosa gli ho fatto? A tutte queste domande c'è una risposta. Si è saputo che grazie alla nuova estensione per Google Chrome ed altri browser, Unfriend Finder, è possibile scoprire quale persone ci hanno cancellato dal nostro social network. Segui tutti i passi della guida!

25

Metodo da utilizzare per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook con Unfriend Finder

Con questo nuovo metodo, ogni volta che qualcuno decide di rimuovervi da Facebook, vi apparirà una notifica con tanto di orario e giorno. Ricordiamo inoltre che questa applicazione è totalmente gratuita e scritta nella lingua italiana. È possibile usarla in vari browser come Google Chrome, Firefox, Mozilla ecc. Ora che siamo arrivati a questo punto non ci resta che passare al passo numero due, quale applicazione utilizzare per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook.

35

Quale applicazione utilizzare per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook

Dunque, ricapitolando, con pochi passi, facili e veloci, è possibile venire a conoscenza, di chi, non vuole più avervi come amico. Munitevi dunque di pazienza e "vendette" per chi non vuole più avervi intorno. Un nuovo metodo interessante e ben usato da tutti. Ora che siamo arrivati a questo punto non ci resta che passare al passo numero tre, estensione da scaricare e installare per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook.

Continua la lettura
45

Estensione da scaricare e installare per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook

Come prima cosa, va scaricata e installata l'applicazione. Da questa pagina, in modo facile e veloce potrete effettuare questo primo passo. http://unfriend-finder-chrome.softonic.it/
Una volta scaricata e installata l'estensione, effettuate il login a Facebook. Accedete dunque con la email e la password al vostro contatto. Fatto ciò cliccate sul testo "Account". Entrerete cosi nelle impostazione dello script. Questo potrete usarlo a vostro piacimento. Cliccando poi sulla dicitura "Unfriend" vi apparirà una lista contenenti i nomi dei vostri "ex amici". Questa nuova applicazione è possibile scaricarla gratis sul proprio computer, tramite internet naturalmente, oppure cercarla sul motore di ricerca di Facebook. Una volta inserite le parole Unfriend Finder, si aprirà una pagina che vi porterà direttamente all'applicazione. Sia dal pc che dal social network è facilissimo scoprire, con pochi passi, chi vi ha rimosso dagli amici. Questa estensione è utilissima poiché, vi manda una notifica ogni qual volta qualcuno vi elimini oppure decida di non rispondere e dunque di tenere in sospeso, una vostra richiesta d'amicizia. Ricordati di visionare anche i link in fondo alla guida.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come scoprire chi ti ha rimosso dagli amici di Facebook

La rivoluzione sociale si fa su internet: al giorno d'oggi spesso una richiesta di amicizia su Facebook vale molto più di quello che sembra. Ovviamente, è impossibile andare d'accordo con tutti! Può capitare che a qualcuno non vadano a genio i contenuti...
Mac

Come modificare il font del Finder di un Mac

Ogni Mac, storicamente, è caratterizzato da un font predefinito che tutti gli appassionati del sistema operativo di casa Apple conoscono, il Lucida Grande. Questo font ha fatto la storia e non è mai stato cambiato, andando così a diventare un vero...
Mac

Come trasferire musica da iPod a Mac

Tutti sappiamo come si scarica la musica sul Mac in modo semplice e veloce e come si crea una playlist utilizzando iTunes. In questa guida vedremo, invece, come trasferire la musica da iPod a Mac; procedimento utile nel caso in cui abbiamo caricato sull'iPod...
Internet

Come ripristinare un account Facebook cancellato

A volte si decide di eliminare il proprio account dai vari social network. Ma qual è l'iter da seguire nel caso si cambia idea e si vuole riaccedere al proprio profilo? Nella seguente guida vi spiegheremo il modo per ripristinare un account Facebook...
Windows

Come recuperare un file cancellato per sbaglio dalla Pen Drive

Cominciamo col dire che la pen drive o chiavetta USB è un tipo di supporto di archiviazione di memoria di massa portatile facilmente collegabile con un qualsiasi computer, mediante la porta usb. È universale, estremamente comoda da maneggiare e portare...
Windows

Recuperare file importanti che si crede di aver cancellato per sempre

Capita spesso di cercare un file che si credeva di avere archiviato nel computer, per poi scoprire che in realtà non esiste più. In questi casi è molto probabile che sia stato erroneamente cancellato; per questo motivo, soprattutto quando si tratta...
Mac

Come visualizzare le cartelle nascoste sul Mac

Visualizzare i file nascosti sul Mac può essere utile in molte occasioni, come ad esempio quando vogliamo rimuovere in maniera approfondita un programma dal computer o quando vogliamo modificare un file il cui nome inizia con un punto. Il procedimento...
Internet

Come ritrovare i messaggi eliminati da Facebook

Facebook è uno dei social network più conosciuti e diffusi nel mondo intero ed è un potente mezzo per ritrovare vecchi amici o conoscenti e farne di nuovi. Attraverso esso si può "parlare" usando la sua chat scritta, collegarsi in video - chiamate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.