Come scrivere un'equazione in Word

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Word è un programma creato dalla Microsoft Corporation, estremamente utilizzato sia in ambiente privato sia a livello professionale. Però molto spesso possono presentarsi alcune difficoltà specie quando in una relazione oppure in un testo avrete la necessità di inserire un'equazione oppure una funzione. Naturalmente, prestando la dovuta attenzione potrete imparare ad utilizzare anche quese funzioni da soli, in modo tale da non avere bisogno di rivolgervi ad un professionista per farvi spiegare le funzioni che vi interessano. È ovvio che facendo tutto da soli, avrete anche e soprattutto l'opportunità di risparmiare notevoli somme dei vostri risparmi. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con estrema attenzione le utili informazioni riportate nei seguenti passi di questa semplice guida. In questo caso, potrete imparare come scrivere un'equazione in word.

27

Occorrente

  • Microsoft Word
37

Alla presenza di formule matematiche difficili da scrivere dovrete prestare una particolare attenzione. Word permette di formattare l'espressione matematica in forma corretta utilizzando "Microsoft equation editor". Per utilizzarla aprite prima di tutto il file word. Successivamente andate sulla voce "Inserisci" sulla riga di comando. In fondo troverete l'indicazione "Espressione".

47

L'espressione si può inserire anche con il comando da tastiera ALT =. Vi apparirà all'interno del testo un riquadro dove avrete la possibilità di inserire la vostra equazione. Dunque, siete così entrati nelle funzioni "Strumenti equazione" di Word in cui troverete tutto ciò che vi serve per scrivere la vostra espressione. In alto a sinistra alla dicitura "Equazione" troverete alcune funzioni matematiche classiche già impostate. Provate a vedere se tra queste c'è la vostra, altrimenti dovrete inserirla voi manualmente.

Continua la lettura
57

In alto a destra alla dicitura "Strutture" troverete facilmente tutte le possibili strutture di funzioni combinando le quali potrete scrivere l'espressione. Mentre nella parte centrale alla dicitura "Simboli" ci sono tutte le lettere dell'alfabeto greco e i simboli matematici. Provate per esempio a scrivere il teorema di Pitagora. Dovrete per primo scrivere "l=", quindi inserire la "Struttura Radicale".

67

Il passo successivo risulta essere esattamente quello di cliccare sulla "Struttura Apice" e scrivere "a" e "2". Adesso dovrete andare sul "Simbolo più e quindi ritornare sulla "Struttura Apice" e scrivere "b" e "2". Avrete così ottenuto l'espressione del teorema di Pitagora correttamente formattata!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Formatta sempre correttamente la tua espressione
  • Per l'inserimento dell'equazione segui l'ordine logico dell'espressione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come inserire formule ed equazioni in Word

Ormai, con il grande sviluppo della tecnologia, quasi tutto viene fatta a computer, dalle più piccole cose alle cose più complesse in quanto i computer, con tutte le loro funzionalità sono ormai diventati un elemento insostituibile nella nostra vita....
Windows

Come creare un indice delle figure in Microsoft Word 2010

Quando scrivete un documento con Microsoft Word (in questo caso specifico nella versione 2010) e oltre al testo avete intenzione di inserire anche delle immagini e sotto queste immagini volete inserire delle didascalie, potete facilmente creare un indice...
Internet

10 trucchi per usare WordPress

WordPress è un CMS open source, ovvero un Content Management System totalmente gratuito, che permette la creazione di siti web e blog senza l'utilizzo del linguaggio di programmazione HTML. Ha un'interfaccia grafica molto intuitiva e facile da utilizzare,...
Programmazione

Programma c++ per risolvere equazioni di secondo grado

Il linguaggio di programmazione C++ è stato inventato da Bjarne Stroustrup sulla base di quello C, sviluppato, invece, da Dennis Ritchie. Esso presenta un'ampia gamma di funzionalità e si presta benissimo a diverse applicazioni, come la risoluzione...
Windows

Come visualizzare i simboli di formattazione in Word

Al giorno d'oggi oramai tutti sono in possesso di un computer il quale viene utilizzato sia per lavoro che per divertimento. Ci sono tantissimi programmi disponibili che è possibile scaricare o che sono già presenti sul proprio computer che svolgono...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Word

Usato da più di un miliardo di persone,Microsoft Word è il principale programma di videoscrittura della Microsoft, all'interno del pacchetto Office. È uno dei programmi più importanti di Windows, in quanto i suoi comandi, le sue innumerevoli funzionalità...
Windows

Come codificare gli alfabeti non latini con Word

Esistono alcuni programmi di videoscrittura, anche se attualmente il più largamente utilizzato risulta essere il Word della Microsoft. Alcune volte però accade che Word non riesca a riconoscere e, quindi, ad aprire alcuni documenti, perché scritti...
Windows

Come gestire gli elenchi puntati in Word

Gli elenchi puntati o numerati sono delle funzioni che vengono molto spesso utilizzate all'interno di documenti, per migliorare la leggibilità di determinate informazioni. In Microsoft Word, la creazione di un elenco puntato è tuttavia molto semplice,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.