Come scurire il cielo in una fotografia con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per ottenere una buona fotografia, oltre a curare opportunamente la fase di scatto, sarà necessaria una buona dose di post-produzione: interventi più o meno marcati sono infatti indispensabili per correggere i difetti degli obbiettivi, per aumentare la nitidezza o per regolare contrasto, saturazione e luminosità. Nella fotografia paesaggistica, uno degli interventi più comuni consiste nello scurire il cielo, che spesso risulta leggermente sovraesposto rispetto al resto dell'immagine. Vediamo come si possa eseguire questa semplice operazione con l'ausilio del software di fotoritocco per eccellenza: Photoshop.

26

Occorrente

  • Una buona foto di partenza
  • Adobe Photoshop
36

Innanzi tutto parliamo dell'immagine di partenza: se la foto è troppo sovraesposta, il cielo apparirà completamente bianco, o “bruciato”, come si dice in gergo. In questo caso non sarà purtroppo possibile procedere alla riparazione, e se non volete cestinare l'immagine, l'unica soluzione è quella di applicare un fotomontaggio, sostituendo ad esempio il cielo con quello di un'altra fotografia correttamente esposta, oppure, intervenendo in modo meno drastico, ritagliando l'immagine in modo da escludere le parti di cielo irrecuperabili.

46

Cliccate adesso sul menù “Livello”, e scegliete “Nuovo livello di Regolazione – Valori Tonali”; assegnate un nome al livello che state creando, ad esempio “Cielo” e date l'OK. Si aprirà un pannello con le impostazioni relative alla regolazione della luminosità, contenente anch'esso un istogramma.
Per scurire l'immagine, spostate il cursore Nero, posto a sinistra sulla base dell'istogramma, verso destra, fino a raggiungere la luminosità desiderata.
Come avrete certamente notato, la regolazione è stata applicata all'intera immagine, e se adesso il cielo ha la luminosità desiderata, il resto dell'immagine apparirà visibilmente troppo scuro.
Per ovviare a questo inconveniente ci serviremo della “Maschera di Livello”, che il software ha automaticamente creato per noi. Per accedervi cliccate sul rettangolino bianco a fianco del livello “Cielo”, nel pannello “Livelli”.

Continua la lettura
56

Si aprirà la finestra “Proprietà” relativa alla maschera di livello; da qui cliccare sul pulsante “Inverti”. La regolazione apportata sarà così nascosta, e verrà mostrata nuovamente l'immagine di partenza. A questo punto, assicurandovi che la maschera di livello (il rettangolino bianco) sia ancora selezionata, scegliete lo strumento “Pennello”, dall'apposita barra degli strumenti di lavoro, ed impostate come colore il bianco puro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non riusciste a trovare i vari pannelli citati, potrebbero essere nascosti: attivateli dal menù "Finestra".
  • Assicuratevi di scattare con una corretta esposizione, controllando l'istogramma già sul display della vostra fotocamera, se questa offre tale funzionalità.
  • Giocate con i valori "Opacità" e "Flusso" nelle proprietà del pennello per ottenere un effetto sfumato tra le aree dell'immagine.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come creare un gradiente con Photoshop

In questo tutorial di Photoshop impareremo come aggiungere effetti di colorazione complessi alle immagini utilizzando gradienti personalizzati. In particolare vedremo come si usa la mappa di regolazione gradiente dell'immagine e come quest'ultima ci permetterà...
Windows

Come rendere più brillante il cielo in una foto

Scattare foto è senza dubbio una delle attività artistiche più belle al mondo. La fotografia è una vera e propria arte, è creativa, fantasiosa e stimolante. Infatti, quando decidiamo di immortalare un soggetto cerchiamo di individuare le caratteristiche...
Software

10 consigli per migliorare con Photoshop

Photoshop, programma sviluppato da Adobe, è diventato un punto di riferimento per post produzione e modifiche di immagini e fotografie. Si tratta di uno strumento estremamente complesso, semplice e intuitivo da usare per modifiche "basilari" ma molto...
Windows

Come regolare i livelli in Photoshop CS3

Photoshop CS3 fornisce tecniche per regolare la qualità della grafica e delle fotografie. Queste tecniche sono particolarmente utili per le immagini che sono state acquisite o caricate da una fotocamera digitale. Questa guida mostra come regolare le...
Elettronica

Come fotografare al buio

Hai provato a fotografare un angolo suggestivo della tua città di notte o un monumento illuminato contro il cielo scuro o hai provato a immortalare un incontro serale tra amici e sei rimasto ogni volta deluso dal risultato? Prima di avvilirti, sappi...
Windows

Come trasformare una foto diurna in una notturna con Photoshop

Photoshop il noto programma specializzato nell'elaborazione di fotografie, permette di modificarle anche se non siete esperti. Il tempo necessario richiesto varia dai 15 ai 20 minuti, più tempo impiegherete più precisi sarete. Ecco vari metodo su come...
Windows

Come schiarire una foto con Photoshop

Spesso l'esposimetro della nostra macchina fotografica o del nostro cellulare non rende giustizia alle nostre foto a causa di forti contrasti o assenza di luce. Come possiamo schiarire la nostra foto?Con Photoshop schiarire una fotografia è un'operazione...
Software

Photoshop: come creare un effetto Polaroid

Il fascino vintage delle foto Polaroid conquista proprio tutti: in questa breve ma semplicissima guida, vi spiegherò come modificare una qualsiasi foto e trasformarla in una Polaroid grazie al programma Photoshop conferendole, in questo modo, un fascino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.