Come sostituire il display a un portatile

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Solitamente, il display di un notebook è appositamente studiato per resistere alle continue sollecitazione, oltre che agli urti. Ciò nonostante potrà capitare che, a causa di un'accidentale caduta o il malfunzionamento di qualche componente, ci sia bisogno di cambiarlo. Se deciderete di affidarlo ad un centro di assistenza, sappiate che dovrete prepararvi a notevoli costi. Tuttavia, potrete pensare di acquistare il pezzo tramite il web e, in seguito, montarlo voi stessi, anche con l'aiuto di un tecnico di fiducia. In questo caso, sarà fondamentale che venga montato uno schermo con le stesse caratteristiche di quello precedente. Per fare la giusta scelta del modello, vi basterà rimuovere la cornice con le relative viti ed annotare il "part number" che vedrete scritto sul retro. Questo sarà il codice che vi servirà per ordinare il pezzo con dei prezzi ridotti, ed in tempi molto più brevi. Oltre a ciò, nei successivi passaggi di questa guida, vi spiegherò come sostituire il display di un portatile.

27

Occorrente

  • Nuovo display
  • cacciavite a stella
  • panno asciutto e morbido
  • taglierino
37

Scollegare il portatile dall'alimentazione

Per la vostra sicurezza, potrete procedere scollegando il portatile dall'alimentazione della corrente elettrica e rimuovendo la batteria. Sulla parte in plastica, più precisamente attorno allo schermo, potrete notare alcuni gommin utili per attutire la chiusura. In questo caso, dovrete rimuoverli con il taglierino oppure con qualche altro oggetto appuntito. In seguito, aiutandovi con un cacciavite a stella, potrete togliere le viti. Dovrete riporre le parti rimosse in un luogo sicuro, ad esempio in un contenitore o in una scatola, in modo da evitare di non perdere nulla.

47

Rimuovere la cornice

Successivamente, vedrete che la cornica sarà incastrata e, per toglierla, dovrete inserire le dita tra lo schermo e l'angolo in basso a sinistra della plastica. In seguito, dovrete tirare in modo molto delicato tutti e quattro i lati. Nel compiere questo lavoro, dovrete avere nessuna fretta, anzi dovrete procedere con molta cautela e calma, evitando proprio che si possa rompere. Per togliere il vostro display dal telaio, dovrete procedere svitando le viti piccole negli agganci di metallo che tengono ben stretto lo schermo in posizione verticale.

Continua la lettura
57

Estrarre il pannello

A questo punto, dovrete stendere un panno morbido sopra la tastiera e provare ad estrarre il pannello in modo molto delicato. Potrete togliere il cavo del video semplicemente rimuovendo lo speciale nastro adesivo che ricopre il retro del display, e la presa oppure la clip a cui è applicato. Se il vostro schermo è LCD, noterete in basso il cavetto dell'inverter per la retroilluminazione, formato da due fili ed uno spinotto bianco, che dovrete staccare. Potrete ripetere la procedura con i cavi della webcam, lì dove saranno presenti. Infine, dovrete riporre il pannello danneggiato sopra al tavolo o un altro panno morbido, per poi procedere con l'installazione del nuovo display.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come collegare il computer o il portatile alla televisione

Molti di voi non ci avranno mai pensato ma può risultare decisamente pratico collegare la propria televisione al proprio pc (fisso o portatile). Comandare il proprio computer comodamente seduti sul divano guardando un televisore è sicuramente meno dannoso...
Hardware

Come utilizzare l'Ipad come integrazione al monitor del nostro computer

Un'esigenza riscontrabile nell'ambito della gestione delle situazioni più svariate, sia in ambito lavorativo che casalingo, può essere quella di avere la possibilità di visualizzare la schermata del proprio PC Windows o Mac sull' Ipad. Quest'ultimo,...
Hardware

Come collegare un monitor LCD esterno al notebook

Spesso si rende necessario collegare il proprio Notebook a un Monitor LCD esterno, oppure a un comune televisore. Questo può essere indispensabile laddove si preferisca vedere dei contenuti multimediali e non con qualità decisamente superiori rispetto...
Hardware

Come allungare la vita del processore computer portatile

Il computer portatile per sua definizione, è un oggetto più comodo di un normale computer fisso, permettendoci in ogni luogo di lavorare o svagarci. Spesso però, facendone tale uso prolungato e utilizzando programmi particolarmente "pesanti", ovvero...
Hardware

Come sostituire l'inverter del computer laptop

L'inverter è un circuito elettronico che permette di convertire una corrente continua in corrente alternata. Questo circuito permette di far funzionare il monitor del nostro computer in modo ottimale. Ma quando vi accorgete che lo schermo cambia colore...
Hardware

Come collegare un notebook alla TV

Attraverso questa guida vedremo come collegare un notebook alla TV di casa. Questa operazione può risultare utile ad esempio per visualizzare sul TV in una risoluzione migliore dei filmati o delle presentazioni che abbiamo sull'hard disk del PC. Il...
Hardware

Come riparare un display graffiato con una banana

Vi ritrovate con un display graffiato chiuso da tempo in un cassetto perché non avete idea di come fare per ripararlo? Come ben sappiamo, a tutto c'è un rimedio, un display graffiato certo non è bello esteticamente e, soprattutto non lascia leggere...
Elettronica

Come collegare ed utilizzare i display a sette segmenti

Nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei passaggi successivi, vi spiegherò molto brevemente, ma comunque dettagliatamente, come bisogna collegare ed utilizzare, correttamente e facilmente, i vari collegamenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.