Come spegnere Windows senza installare gli aggiornamenti di Windows Updates

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Aggiornare il sistema operativo è molto importante per la protezione del computer. Spesso, però, questi aggiornamenti vengono effettuati dal PC quando si va di fretta e non si ha tempo di installarli tutti o bloccarli. Sicuramente sarà capitato anche a voi e chissà quante volte vi sarete chiesti se c'è un modo per spegnere Windows senza installare gli aggiornamenti di Windows Updates, per poi posticiparli. Per evitare di installare gli aggiornamenti quando si arresta il sistema, tutto quello che dovete fare è bloccare il computer. Poi, dove vedete l'opzione "Installa aggiornamenti e spegni" o semplicemente "Chiudi sessione", scegliete "Chiudi sessione" e aspettate di installare tali aggiornamenti. Per una soluzione più permanente, naturalmente, è possibile scegliere l'opzione "hack" del Registro di sistema. Vediamo quindi insieme come poter spegnere Windows senza installare gli aggiornamenti di Windows Updates.

26

Occorrente

  • Computer
36

Accendete il computer

Gli utenti Windows utilizzano "Windows Updates" per scaricare e installare gli aggiornamenti automatici per Windows rilasciati da Microsoft. Questi aggiornamenti risolvono problemi di sicurezza e migliorano la stabilità e le prestazioni del vostro computer; è certamente consigliabile installare tutti gli aggiornamenti di Windows regolarmente. Il primo metodo consiste nella possibilità di far comparire quella schermata, che oltre a presentare le varie opzioni di scelta (blocca il computer, cambia utente, disconnetti, cambia password e avvia gestione attività), vi permette, cliccando sul triangolino rosso, di selezionare la preferenza "Arresta il sistema".

46

Cliccate con il tasto destro del mouse in un'area vuota del desktop

Il secondo metodo è altrettanto semplice e veloce. Come prima cosa chiudete tutti i programmi attivi, in maniera tale da tornare sul desktop e non causare disservizi alle applicazioni. Premente quindi la combinazione di tasti Alt-F4. Dal menù che verrà visualizzato, scegliete l’opzione Install Updates and shut down e selezionatela. Cliccate con il tasto destro del mouse in un'area vuota del desktop: vi comparirà una schermata nella quale selezionerete " Nuovo" -> Collegamento. Visualizzerete una nuova finestra che vi chiederà di selezionare l'elemento per cui si desidera creare un collegamento.

Continua la lettura
56

Inserite il nome del collegamento

Nell'apposita casella, che vi richiede di immettere il percorso per il collegamento, inserite il comando shutdown /p e cliccate sul pulsante Avanti per proseguire. Nella prossima schermata è possibile inserire il nome desiderato per il collegamento: cliccate quindi su "Fine" per concludere l'operazione. Troverete il nuovo collegamento sul desktop che, eventualmente, sarà possibile inserire nel menù Start o nella Barra delle applicazioni, cliccando con il tasto destro e selezionando "Aggiungi al menù Start" o "Aggiungi alla barra delle applicazioni".

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come utilizzare Iobit Uninstaller

Quando si vuole disinstallare un programma dal proprio computer spesso si fa affidamento a dei software che facilitano questa operazione. Uno tra i più conosciuti ed utilizzati è senz'altro IoBit Uninstaller. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Elettronica

Come usare il Launchpad

Con il termine launchpad, intendiamo una vera e propria piattaforma di lancio, uno strumento davvero importante per ogni vero DJ. Tuttavia, esso è utilizzato con profitto anche per chi si occupa, a livello amatoriale, di musica elettronica. Avere un...
Sicurezza

Come costruirti un dvd di windows 7 con le patch già inserite

Quando viene rilasciato un nuovo sistema operativo, non sempre risulta funzionante al cento per cento, ma presenta qualche bug, che viene corretto man mano, con la distribuzione da parte della stessa casa produttrice di correzioni, meglio conosciute come...
Windows

Come creare un videogioco in modo semplice

A volte si pensa di voler creare un videogioco da soli. Per poter realizzare questo desiderio bisogna studiare molto, ma al tempo stesso occorre anche un po' di fortuna. Si può decidere di divertirsi con il proprio PC e cimentarsi nella creazione di...
Windows

Come usare il programma Checkdiskgui

CheckDiskGUI è un programma utilizzabile per analizzare e correggere gli errori dell'hard disk. L'nterfaccia molto semplice da usare e la correzione degli errori piuttosto veloce. Potrete così risolvere gli errori più comuni dell'hard disk senza dovervi...
Windows

Come scaricare tutti gli aggiornamenti di Windows con pochi clic

Esiste un comodo software che permette di scaricare tutti gli aggiornamenti di Windows con pochi clic.Si tratta di Autopatcher, un programma alternativo a Windows Update, progettato da alcuni sviluppatori per aggiornare diverse versioni di Windows, da...
Linux

Come aggiornare totalmente ed automaticamente Ubuntu

Quando si scarica un programma da internet e lo si installa sul computer bisogna sapere che è necessario periodicamente fare degli aggiornamenti del programma stesso. Non sempre però questi aggiornamenti ci appaiono automaticamente, con avvisi, sul...
Windows

Come nascondere gli aggiornamenti di Windows Update in Seven

All'interno di questa guida andremo a parlare di Windows Update. Nello specifico caso, andremo a occuparci di come nascondere gli aggiornamenti di Windows Apdate in seven. La guida sarà piuttosto articolata, e si dividerà in un passo esclusivamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.