Come tracciare un Paccocelere Internazionale

Difficoltà: facile
Come tracciare un Paccocelere Internazionale
16

Introduzione

Spedire un pacco internazionale comporta sempre, purtroppo, un margine di rischio. Il pacco potrebbe venire sottratto, perso o molto più semplicemente dimenticato in qualche grande deposito metropolitano, colpevoli le poste estere o quelle del nostro Paese. Per questa ragione tracciare la posizione di un paccocelere può essere di grande utilità. Questa guida insegna come fare.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • pc
  • internet
  • codice Paccocelere Internazionale
36

Il modo più rapido di tracciamento è il cosiddetto "Tracking Automatico". Le Poste Italiane forniscono un sistema rapido ed efficace di tracciamento, cui potete accedere immediatamente tramite il link fornito tra i collegamenti utili di questo articolo o cercando "Dovequando Poste Italiane" su un qualsiasi motore di ricerca.
Dovete inserire il codice di invio e il periodo di tempo trascorso dal momento della spezione. Il codice di invio deve essere stato fornito dal servizio al momento della spedizione, dunque se non lo avete contattate il mittente perché ve lo fornisca.
Questo servizio in genere dovrebbe darvi la risposta che cercate.

46

Se avete spedito il pacco tramite SDA, Bartolini, TNT o simili collegatevi al sito ufficiale dell'azienda e utilizzate il campo Ricerca Spedizioni. Alcuni siti permettono addirittura di scegliere quale via di tracciamento intraprendere: per codice di spedizione, ID o riferimento al mittente.

56

L'altro sistema tipico per tracciare un pacco è il "Tracking Manuale". Nel caso il sito non funzioni o non dia risposte soddisfacenti la cosa migliore da fare è armarsi di pazienza e contattare il call center di Poste Italiane (numero: 803160) o dell'azienda con cui avete effettuato la spedizione e parlare con un operatore. Purtroppo i tempi di attesa possono essere lunghi - perfino venti minuti prima di una risposta. In compenso, avrete la possibilità di parlare con un 'esperto' in carne e ossa che fornisca un aiuto più approfondito rispetto a quello del sito.
Un ultimo consiglio: in molti casi, soprattutto se il celere è stato spedito dall'estero e non dall'Italia, è conveniente intraprendere una ricerca anche con il servizio postale dell'altra Nazione, e non solo con quello Italiano. Come si suol dire, due occhi vedono meglio di uno e può accadere - a me è successo con le poste tedesche ad esempio - che il servizio estero sia in grado di individuare la posizione di un pacco con maggiore efficacia di quello nazionale.
Questo è tutto: buona fortuna e felice ricezione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Può sembrare strano ma PosteItaliane ha perfino un profilo Twitter e pari che funzioni come un normale sportello assistenza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide