Come trasferire contatti da iPhone a Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Questa semplicissima guida si propone di aiutare tutti coloro che vogliono trasferire i contatti presenti nella propria da iPhone a Android in modo semplice e sicuro, senza correre il rischio di perderne qualcuno. L'operazione può essere utile quando si cambia il proprio smartphone passando al sistema operativo Android e consente all'utente di non dover procedere manualmente al trasferimento dei numeri di telefono. Andiamo quindi a vedere, passo dopo passo, come effettuare questa procedura.

25

Occorrente

  • iPhone
  • Computer
  • Telefono Android
35

Eseguire il backup

Cominciamo subito col dire che per poter trasferire i nostri contatti utilizzeremo il servizio iCloud. Accendiamo quindi l'iPhone e portiamoci su Impostazioni e poi sull'iCloud, che dovrebbe essere già abilitato. Nel caso in cui non lo fosse, inserite il vostro id Apple o attivate le opzioni che potrete trovare nell'apposito menu dalle Impostazioni. Il consiglio, in questo caso, è quello di abilitare qualunque cosa, dalla Posta ai Contatti. Dovete necessariamente eseguire tale operazione utilizzando una rete Wi-Fi per arrivare subito alla procedura di backup e alla conseguente sincronizzazioni dei dati. Cercate ora la voce Archivio e Backup e cliccate su Esegui backup adesso.

45

Importare i contatti

Avendo il CSV e avendo scelto di avere un Android, dovete essere in possesso di un account Gmail per cui, collegandovi dal computer al vostro indirizzo mail, potete effettuare il passaggio dei dati, ovvero dovete scegliere Contatti di Gmail e andare così a importare il file CSV. In pochissimo tempo tutta la vostra rubrica verrà trasferita. A questo punto andate sul device Android ed entrando nelle opzioni della rubrica sincronizzate i contatti con l'account Google. Arrivati a questo punto la procedura può considerarsi conclusa. Prima di cancellare i dati dal vostro iPhone, però, verificate bene che questa operazione sia andata a buon fine, onde evitare di poter perdere qualche dato. Come avrete sicuramente capito, l'operazione in questione non è difficile, soltanto dovete prestare molta attenzione. Il consiglio è quello di scegliere un momento tranquillo per svolgere con attenzione i vari passaggi, tenendo conto del fatto che tutta la procedura dura circa 15 minuti in base alla quantità di contatti da importare.

Continua la lettura
55

Sincronizzare il pc

Una volta completato questo primo procedimento, accedete al sito Apple da un PC e inserite User ID e Password entrando in tal modo nel servizio iCloud. Andate ora su Contatti e potrete visualizzare la vostra Rubrica con tutti i dati che avete precedentemente inserito (numeri di telefono, email, indirizzi e qualsiasi altro tipo di informazione). A sinistra, inoltre, trovate una specie di cerchietto: cliccate qui e visualizzerete un menu. Scegliete Select All onde selezionare tutti i vostri contatti, quindi cliccate di nuovo il cerchietto e scegliete Esporta CSV. A questo punto inizierà il download che porterà velocemente tutti i contatti sull'hard disk del computer. In questo modo avrete salvato i vostri contatti sia sul telefono che sul computer e non correrete il rischio di perderli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come liberare spazio su iCloud

iCloud esegue in automatico il backup di tutti i dati sul vostro iPhone, iPod touch e iPad. Se volete liberare spazio o ripristinare il dispositivo, si può facilmente fare. Purtroppo, i 5 GB di memoria che Apple ci offre gratis vengono riempiti rapidamente....
Mac

Come usare al meglio iCloud

Da diversi anni Apple ha lanciato il servizio Icloud, per tutti i suoi clienti. Sono in tanti a non sapere di cosa si tratta, ma soprattutto molti a non saperlo neanche usare o usarlo al meglio. Un servizio per Iphone, Ipad, Ipad e Apple watch, uno dei...
Mac

Come si attiva e come funziona iCloud

Con l'avvento del web e delle nuove tecnologie, soprattutto per la raccolta e conservazione dati, molte sono le applicazioni inventate a tale scopo per poter garantire ad ogni utenti lo scambio di file e la conservazione in maniera sicura. Tra queste...
Mac

Come disattivare o cambiare i servizi di iCloud

Il servizio iCloud è un metodo per archiviare in remoto i file ed avere sempre tutti i documenti a disposizione è molto utile per tenerli al sicuro grazie ad un dispositivo che collegheremo in rete e potremmo usufruirne sempre, ora passiamo a come fare:...
Windows

Come scaricare iCloud per Windows

L'enorme miglioramento delle reti internet avuto negli ultimi anni (basti pensare alla velocità e alla stabilità raggiunte dalle connessioni fibra) ha permesso ai servizi cloud di avere un successo sempre maggiore. Se non sai che cos'è un sistema cloud,...
Software

Come trasferire rubrica su iPhone

Ecco il tutorial adatto per scoprire come trasferire una rubrica su un iPhone. Per tutte le esigenze di trasferimento di contatti dalla rubrica di una Sim di un cellulare di vecchio stampo. Oppure per quelle da un account di Gmail, trasferire la rubrica...
Windows

Come Installare ed Usare iCloud su Windows

Nel corso degli ultimi anni, l’informatica ha sviluppato dei sistemi di archiviazione dati in grado di rendere disponibili le informazioni indipendentemente dal dispositivo utilizzato per crearle. Ad esempio, scattando una foto con uno smartphone, è...
Mac

Come programmare la risposta automatica sulla posta di iCloud

Come tutti i client di posta elettronica è possibile configurare iCloud di Mac in modo che possa inviare una risposta automatica al mittente. Potremo scrivere qualsiasi messaggio come risposta automatica, in base alle nostre esigenze. Questo sarà utile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.