Come trasferire un dominio internet

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, il nostro ISP/MNT non ci soddisfi, possiamo decidere di cambiare gestore. In questa guida verrà spiegato come trasferire un dominio internet mantenendo il nome ma affidandosi ad un fornitore diverso. Dal momento che alcuni provider ostacolano il trasferimento, esistono due diverse modalità per farlo, le quali prevedono il coinvolgimento o meno di questi ultimi all'interno della procedura.

24

La procedura

Con la procedura sincrona, invece, dovrete chiedere al vostro attuale ISP/MNT un codice di migrazione detto AuthInfo da comunicare poi al nuovo Maintainer e al NIC che si occuperanno del trasferimento. Questo metodo è molto più semplice e veloce ma richiede l'intervento del vostro attuale provider il quale, per evitare di perdere un cliente, potrebbe ritardare nella consegna dell'AuthInfo o creare disservizi, motivo per cui si ricorre anche all'altro tipo di procedura precedentemente descritta, chiamata asincrona. Quando parliamo di procedura asincrona, ci riferiamo al fatto che il provider non sarà coinvolto e dovremo quindi provvedere per conto nostro ad inviare al NIC la cosiddetta Lettera di cambio MNT nella quale vanno inseriti i dati anagrafici della persona fisica. Questa procedura richiede circa 15 giorni dalla data di conferma dell'e-mail.

34

Le istruzioni

Abbiamo quindi visto come trasferire un dominio di tipo. It, vediamo adesso cosa fare invece, nel caso possedessimo un nome dominio di tipo. Eu e volessimo trasferirlo. L'autorità di competenza, questa volta, anzichè il NIC è l'EURID anche in questo caso possiamo procedere in maniera sincrona o asincrona. Per procedere in maniera indipendente dal vecchio ISP/MNT e quindi asincrona, dobbiamo richiedere ad EURID di inviare una e-mail all'indirizzo associato al nostro dominio contente le istruzioni che vi consentiranno di procedere al trasferimento in maniera del tutto autonoma dal vecchio ISP.

Continua la lettura
44

Sito di EURID

Se volete provare a velocizzare le cose, potete provare l'altra procedura e chiedere al vostro provider attuale i dati di login per accedere alla sezione riservata del sito di EURID e farvi inviare da lì un codice, detto stavolta Authorisation Code, inviato tramite e-mail, che dovrà essere poi trasmesso all'ISP/MNT su cui si sta migrando. Notare che in questo caso è EURID stesso a richiedere l'Authorisation Code al vostro attuale ISP e una volta ricevuto il trasferimento avviene immediatamente ma ciò non toglie che questo potrebbe ritardarne l'invio/creare problemi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come configurare Outlook Express

La posta elettronica ha un'importanza fondamentale, sopratutto se la si utilizza per lavoro. Per questo è necessario dotarsi di un provider affidabile che possa gestirla senza creare dei fastidi. Uno dei programmi di gestione più diffuso è sicuramente...
Internet

Come sapere a chi appartiene un dominio

Quando navigate su un sito internet vi siete mai chiesti a chi possa appartenere? Avete mai avuto la curiosità di scoprire chi fosse il proprietario? Se anche a voi è passata per la mente quest'idea, da oggi potrete riuscire a farlo in poche e semplici...
Windows

Come ottenere un indirizzo statico su IP dinamico

Solitamente il nostro indirizzo IP è dinamico, in quanto assegnato dal provider che usiamo per connetterci. L'indirizzo IP dinamico cambia ad ogni connessione. Coloro che desiderano creare un sito internet personale hanno la necessità di avere un indirizzo...
Internet

Come spostare un sito Wordpress su un altro dominio

Alle volte può insorgere la necessità di dover spostare il proprio dominio internet su un altro sito di hosting, sia per motivi di comodità sia per questioni di convenienza dell'offerta. Spostare il proprio dominio non è complicato, basteranno alcuni...
Internet

5 motivi per acquistare un dominio personalizzato per il blog

Acquistare un dominio personalizzato offre molti vantaggio. Tenendo ben presente che non cambia molto dal punto di vista del ranking dei motori di ricerca, ecco 5 buoni motivi per personalizzare il proprio dominio per un blog e quindi ottenere successo...
Windows

Come creare un server di dominio Windows

Windows Server è un sistema operativo progettato per creare un server di dominio. Tutti gli altri computer della rete di dominio sono i client e usufruiscono dei servizi del server. Con questa configurazione su ogni macchina si accede con il proprio...
Internet

Come mettere una rete a dominio

Mettere una rete a dominio significa collegare un gruppo di computer aventi gli stessi parametri di sicurezza e di accesso e un medesimo database. Aggiungiamo che le macchine del dominio possono anche appartenere a differenti LAN, ma hanno in comune diversi...
Internet

Come ottenere un dominio di 2° Livello GRATIS

In giro potete trovare numerose offerte di spazio web gratuito dove pubblicare il vostro sito, ma nessuna di queste, se è davvero completamente gratis, vi permette di ottenere un dominio di 2° livello (simile a "www. Nomesito. It") cioè più facilmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.