Come trasformare un Formato Avi in Divx con VirtualDub

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

VirtualDub rappresenta un potente editor video che consente di eseguire delle eccellenti modifiche di compressione dei file audio video. I file audiovisivi sono composti da una traccia audio ed una video, entrambi sincronizzati tra di loro. Esistono moltissimi generi di compressione video e quello chiamato "Divx" è sicuramente il formato che attualmente è il più utilizzato e compatibile con la stragrande maggioranza dei lettori multimediali presenti in commercio. Attraverso questa semplice ed esauriente guida ci concentreremo su come trasformare un formato avi in Divx, avvalendosi del software opensource Virtualdub.

26

Occorrente

  • VirtualDub
36

Quando si è in possesso di un file audio video con estensione. Avi, è possibile capitare di trovarsi di fronte alla necessità di apportare alcune modifiche inerenti al formato di compressione video utilizzato. Il programma "VirtualDub" rappresenta, come abbiamo già detto in sede di introduzione, quello che fa al caso vostro. È possibile scaricarlo andando al sito internet
http://www.virtualdub.org/download.html. Una volta completato il processo di download, occorre decomprimerlo, per poi mandarlo in esecuzione. Tale software, pertanto, non ha bisogno di essere installato. Successivamente si deve andare a cliccare sull'opzione "File/Open video file", per poi caricare il proprio file con estensione. Avi dal proprio computer.

46

Una volta che è stato caricato il video, occorre recarsi nel menu "Video", per poi andare a selezionare la dicitura "Full processing mode". A seguire, si deve tornare nel menu "Video" e selezionare "Compression". Successivamente si aprirà il menu dei formati di compressione disponibili. Sarà possibile selezionare il formato Divx che più si ritiene opportuno. Precisamente ne esistono di 3 differenti tipi: Divx MPEG-4, Video Codec / Divx MPEG-4, Fast Motion / Divx Pro 5.0.3 Codec. È necessario prestare molta attenzione al supporto che andrà a leggere il file che si sta realizzando. Alcuni dispositivi, infatti, non hanno al loro interno tutti i formati Divx elencati e pertanto potrebbero non leggerlo. Il prossimo procedimento è quello di comprimere il file video con uno dei tre formati Divx sicuramente supportati dal proprio hardware. A tal scopo vi invitiamo a leggere il manuale del lettore, in modo da venire a conoscenza quali codec supporta.

Continua la lettura
56

A seconda della tipologia di Divx scelta, le configurazioni del codec saranno pressoché identiche, salvo poter utilizzare ulteriori opzioni se la selezione sarà quella di utilizzare il "Divx Pro 5.0.3 Codec". In questo caso, infatti, si avrà la possibilità di poter stabilire, ad esempio, se effettuare il lavoro di compressione in "Passata singola", o in "Doppia mandata", oppure stabilire la dimensione finale del lavoro. Quando si avranno impostato anche i parametri relativi alla compressione audio, si sarà pronti per effettuare il salvataggio del file. Il codec audio maggiormente supportato e famoso rimane quello "MP3". Se si decide di utilizzare questo formato, è necessario impostare un valore di qualità non inferiore a 128 KBP/s. Cliccare, quindi, sul tasto "File/Save As", dando un nome al file desiderato e mantenendo l'estensione. Avi. A questo punto, non rimane altro da fare che lasciare svolgere la propria funzione al programma VirtualDub.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come estrapolare una traccia audio da un blu-ray con TsRemux

La comodità di un blu-ray rispetto al cinema è evidente per chi ha un un buon impianto hi fi. A volte ci può capitare che necessitiamo di prendere una traccia audio dal nostro bluray per godercelo nel nostro ipod oppure usarlo come suoneria del nostro...
Internet

Come tagliare e modificare un video con Avidemux

Nel web ci sono degli ottimi programmi open source dediti a modificare e tagliare parti di un video. Avidemux, al momento risulta uno dei migliori software di facile utilizzo per lavorare sull'editing di un filmato. Il programma è capace di monitorare...
Internet

Come riconoscere la qualità di un film dal nome

Su internet molto spesso si trovano dei film in divx che però dopo averli scaricati risultano di qualità pessima. Tuttavia nel loro nome possono contenere alcune informazioni sulla loro qualità audio/video. Grazie agli utili suggerimenti che ti fornirà...
Windows

Come raddrizzare un video con VirtualDub

Capita spesso che si facciano delle riprese con il cellulare o con la fotocamera senza tener conto di come questi verranno poi visualizzati sul PC. Quando poi vengono scaricati ci si accorge che le immagini sono del tutto sbagliate e distorte. Se anche...
Windows

Come convertire un DVD Video in Divx

Da quando i DVD hanno preso il posto dei cari vecchi VHS (le videocassette, per intenderci), abbiamo la possibilità di collezionare tantissimi film e custodirli in un spazio decisamente più ristretto. La videocassetta è abbastanza ingrombrante, tant'è...
Windows

Come aggiungere i sottotitoli ai video

Molte volte ti sarà capitato di guardare in tv o sul computer sia film che serie tv nella loro lingua originale, per esempio l'inglese e ti è venuta l'intenzione di aggiungerci i sottotitoli in italiano per poter meglio comprendere i dialoghi. Tutto...
Internet

Come rimuovere elementi indesiderati da un video

Quando scarichiamo sul nostro PC registrazioni di trasmissioni televisive ci ritroviamo spesso con loghi e scritte in sovrimpressione che ci risparmieremmo volentieri, perché danno solo fastidio. La soluzione è semplice ed a portata di mano, ed è pure...
Windows

Come togliere sottotitoli da un video

Capita spesso di scaricare video da Internet e trovarseli con dei fastidiosi sottotitoli o di "rippare" un film in DVD in AKI o MKV e di ritrovarseli. Come togliere queste inutili scritte che ci rovivano il video? Ecco a voi una guida che vi indicherà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.