Come unire file compressi in un unico file immagine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando utilizziamo il computer, molto spesso ci troviamo ad organizzare una serie di file compressi. Questi ultimi si raggruppano in un archivio per occupare meno spazio in termini di megabyte sul disco del PC. Un archivio in formato .rar o .zip può contenere file di diversa natura, dai documenti di Office ai pdf, per finire con i file immagine.
Solitamente abbiamo bisogno di estrarre i file dall'archivio per creare un file unico da masterizzare o trasferire sul desktop. Ebbene, in questa piccola guida vedremo come unire file compressi in un unico file immagine. Op in questa semplicissimo guida vedremo come riuscire a estrarre e poi unire i file compressi delle immagini in un unico file immagine. Il programma che utilizzeremo in questo caso si chiama "WinRAR".

27

Occorrente

  • PC
  • Connessione ad Internet
  • WinRAR
  • File multi volume
37

Nel momento in cui dobbiamo scaricare dei file multi volume con più archivi dal suffisso ". Part", ci chiediamo come racchiudere tutto in un unico file. Il motivo principale per cui i file sono diversi e non un unicum sta nel fatto che è più comodo usare i file parziali. Se un solo file diventa offline, ovvero non si trova nel server, non si deve ricaricare l'intero file immagine originale. Occorrerà farlo solo quella piccola parte che rimaneva temporaneamente offline. Tutto ciò è davvero vantaggioso. Infatti quando si scaricano un gioco o un programma, si trovano tutti file multi volume. Ora cercheremo di capire come estrarre l'immagine finale.

47

Come prima cosa, per unire file compressi in un unico file immagine, dobbiamo procurarci il programma "WinRAR". Si tratta del software più valido in assoluto e possiamo scaricarlo in versione di prova direttamente dal sito web http://winrar.it/prelievo.php.
Quando visualizzate la pagina, vedrete un pulsante con la dicitura "Preleva". Dovremo cliccare proprio lì e scegliere la versione del software apposita per il sistema operativo che abbiamo. Dopo aver effettuatoil download, possiamo aprire il file eseguibile cliccando su "Avanti". Accettiamo le condizioni e poi scegliamo la voce "Installa". Al termine dobbiamo cliccare su "Fine" per rendere effettiva l'installazione.

Continua la lettura
57

A questo punto dobbiamo solo aprire il primo file .part con un doppio click. Questo file si chiama generalmente ". Part01" o ". Part00". A questo punto trasciniamo tutti i file che troviamo in quello che si trova sul nostro desktop o in qualsiasi altra cartella.
WinRAR estrae e unisce automaticamente in un unico file tutto ciò che i file multi-volume contengono. Se vogliamo aprire il file immagine appena creato, ci basterà fare click con il tasto destro del mouse. Andiamo poi a cliccare su "Apri con" e scegliamo WinRAR. In questo modo vedremo comparire tutti i file contenuti nel file immagine.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scaricate WinRAR per decomprimere qualunque tipo di file.
  • Ricordate di creare una cartella per unire tutti i file ocmpressi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come unire file ISO

Spesso, quando si scaricano dei programmi, capita che questi siano stati compressi e spezzettati in un archivio multi-volume. Questo avviene perché, così facendo, la distribuzione dei dati avviene in maniera più comoda, alleggerendo il file che, altrimenti,...
Windows

Come gestire i file compressi con 7-zip

I file che scarichiamo da internet spesso sono compressi per la necessità di ridurre lo spazio che occupano sul PC ed organizzare al contempo tutti i file in un unico archivio. 7-zip è un programma gratuito e open source che serve a gestire questi file....
Windows

Come creare un archivio autoestraente con Windows 7

Un file autoestraente è un archivio che permette l'installazione di programmi con un semplice click. Solitamente si possono trovare in formato .exe e racchiudono tutti i file principali per il funzionamento di un determinato software. Creare un archivio...
Software

Come installare e decomprimere file Rar su Linux Ubuntu

Gli archivi compressi che presentano estensione. Zip o. Rar sono estremamente comuni dal momento che consentono di risparmiare sufficiente spazio sull'hard disk e permettono la condivisione di file tramite internet. Inoltre, possiamo affermare che riconoscerli...
Windows

Come decomprimere automaticamente file protetti da password

Eccoci qui pronti, anche stavolta, a proporre una guida, del tutto utile, attraverso il cui aiuto poter imparare come decomprimere, nella maniera corretta, automaticamente dei file che sono stati protetti da password. Tutto questo potrebbe anche apparire...
Windows

Come alleggerire un documento pdf

Stai lavorando con un documento .pdf, ma ti rendi conto che, se pur inutilmente, esso pesa troppo. Dunque vorresti alleggerire il file, ma non sai come fare, bene, se ti stai chiedendo questo, allora sei sulla guida giusta. Anche se la qualità del file...
Windows

Come Dividere File In Più Parti Con Winrar

In questo articolo vedremo come dividere file in più parti con WinRAR. Esso è un software molto conosciuto ed è stato realizzato per la gestione del metodo di compressione di un file. Quest'ultimo non compresso ha un "peso", vale a dire una dimensione...
Windows

Come riconoscere un tipo di file dalla sua estensione e associarlo al programma giusto

Con "estensione" generalmente si fa riferimento ai caratteri alfanumerici che seguono il nome di un file e, che sono separati da quest'ultimo da un punto. Questi caratteri permettono al Sistema Operativo di "riconoscere" il file e poi aprirlo con programma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.