Come usare il portachiavi iCloud su dispositivi iOS7

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La funzione iCloud Keychain di Apple, riesce a conservare le password e i numeri delle carte di credito archiviate in iCloud. Il portachiavi iCloud è facile sia da attivare, che da disattivare durante la registrazione di SettingsAfter (sito web), dove è chiesto di salvare il nome utente e la password. Nella guida a seguire sarà spiegato dettagliatamente come usare il portachiavi iCloud su dispositivi ios7.

25

Il portachiavi iCloud è una funzione di gestione che si trova in iOS7 e racchiude le password e i numeri delle carte di credito dietro crittografia AES a 256 -bit, su server iCloud di Apple. La prima volta che impostate questa funzione su il dispositivo iOS7, vi viene chiesto se desiderate abilitare iCloud Keychain (nel caso in cui avete saltato questo passaggio durante l'installazione, è possibile eseguirlo successivamente). Per attivare, o disattivare il portachiavi iCloud, dovete andare su "Impostazioni", cliccare su iCloud e su iCloud Portachiavi.

35

Per aprire iCloud Keychain, è necessario eseguire l'accesso solo con credenziali ID Apple. Create un codice di protezione (o createne uno diverso, qualora lo possedete), per bloccare il dispositivo e per ottenere una maggiore sicurezza. Quando impostate iCloud Keychain, dovete creare un codice di protezione; cliccate su "Impostazioni", "Safari" e infine su "Password" ed eseguite la compilazione automatica dei dati, accedendo alla carta di credito.

Continua la lettura
45

Dopo aver eseguito l'accesso ad un sito web, è fondamentale salvare il nome utente e la password (è consigliato utilizzare la stessa password per tutti i siti). ICloud portachiavi può essere utilizzato per generare password su diversi siti (ricordate che non tutti i siti sono impostati per lavorare con iCloud Keychain).

55

Safari può generare password suggerite per i siti web. Se volete eliminare una password salvata, andate su "Impostazioni", cliccate la voce "Safari", "Password", "Riempimento automatico" e "Password salvate"; apparirà immediatamente un elenco di siti che presentano le password. Cliccate su "Modifica" e selezionate il sito su cui volete eliminare la password. Inserite il codice di accesso ed effettuate la verifica; è possibile inoltre eliminare le password per alcuni siti archiviati in iCloud portachiavi. Per aggiungere una carta di credito, è necessario digitare nuovamente i propri dati. Se volete apportare modifiche, o eliminare una carta di credito, basta cliccare sulla carta in questione, inserire il codice di accesso e fare clic su "Modifica". Siamo giunti a questo quarto ed ultimo passo e mi auguro che questa guida vi possa essere stata d'aiuto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come si attiva e come funziona iCloud

Con l'avvento del web e delle nuove tecnologie, soprattutto per la raccolta e conservazione dati, molte sono le applicazioni inventate a tale scopo per poter garantire ad ogni utenti lo scambio di file e la conservazione in maniera sicura. Tra queste...
Mac

Come liberare spazio su iCloud

iCloud esegue in automatico il backup di tutti i dati sul vostro iPhone, iPod touch e iPad. Se volete liberare spazio o ripristinare il dispositivo, si può facilmente fare. Purtroppo, i 5 GB di memoria che Apple ci offre gratis vengono riempiti rapidamente....
Mac

Come usare AirDrop tra dispositivi Apple

Ecco una guida, del tutto attuale, pratica e veloce, mediante il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come e cosa fare per usare al meglio AirDrop tra i dispositivi Apple. Solo in questo modo potremo essere capaci di utilizzare quest'app, nel modo...
Internet

Come sincronizzare iCloud con Gmail

Tutti voi conoscerete, senza dubbio, iCloud e GMail, due tra i servizi cloud più celebri. Grazie ad essi è possibile comunicare istantaneamente con i nostri contatti tramite email e condividere ogni documento personale. Lo spazio a disposizione è relativamente...
Mac

Come usare al meglio iCloud

Da diversi anni Apple ha lanciato il servizio Icloud, per tutti i suoi clienti. Sono in tanti a non sapere di cosa si tratta, ma soprattutto molti a non saperlo neanche usare o usarlo al meglio. Un servizio per Iphone, Ipad, Ipad e Apple watch, uno dei...
Internet

Come sincronizzare iCloud con Outlook

La nuova applicazione della Apple, iCloud, dà la possibilità agli utenti che ne usufruiscono, attraverso i nuovi dispositivi oppure aggiornando i vecchi al nuovo sistema, di immagazzinare tutta una serie di dati in uno spazio online. Questa funzione...
Windows

Come far funzionare Streaming Foto di iCloud anche su Windows

Chi possiede un dispositivo Apple conoscerà senz'altro l'applicazione iCloud che permette agli utenti di scambiare file, documenti, video,foto e tantissimo altro ancora. Si tratta di un programma estremamente utile che purtroppo non è disponibile per...
Internet

Come sincronizzare Outlook con iCloud

Tra tutti le utility che Apple offre ai suoi clienti, iCloud è sicuramente una delle più utili. Questo servizio permette la sincronizzazione automatica tra tutti i dispositivi Apple appartenenti allo stesso account. Una foto scattata con l'iPhone, ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.