Come usare Windows Movie Maker

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con questo programma, puoi diventare un produttore cinematografico a livello amatoriale. Ti consente di creare presentazioni delle tue foto, caricando e inserendo filmati acquisiti con una videocamera. Permette anche di aggiungere transizioni, testi e musica, che possono rendere più piacevole l'intera creazione. Segui la mia guida e capirai come usare Windows Movie Maker:

27

Occorrente

  • computer
  • videocamera
  • movie maker
37

Accertati che il tuo computer abbia i requisiti di sistema necessari. Serve un computer con Microsoft Windows XP o una versione precedente; un processore a 600 MHz e almeno 2 GB di spazio libero nell' hardisk. Ti serve una connessione a internet e un software che riproduca i video, come Microsoft Windows Media Player 7.0 o versioni precedenti.
Adesso ti spiego brevemente cosa puoi trovare:

47

- Una "collection" contiene file audio, video e foto che hai importato o acquisito utilizzando il programma.- Un "project" rappresenta la disposizione e l'organizzazione temporanea dei tuoi file, delle transizioni, di ogni effetto e titolo che aggiungi al tuo filmato finale. I progetti salvati, possono essere riaperti in seguito e modificati. Un "movie" è il filmato finale e può essere salvato sul computer o su un CD. Può essere spedito via mail, in attachement o pubblicato sul Web.

Continua la lettura
57

Ottieni video, facendo riprese con la tua videocamera e scaricali sul computer. Durante il download, Movie Maker, convertirà quelli lunghi, in filmati più corti con cui è possibile lavorare con più facilità e li aggiungerà ad una collection. Per modificare il video, trascinalo nella barra sottostante, dove vedrai la sequenza dei file. Per vedere come si presenterà, clicca su sul desktop, in alto a sinistra.

67

Se vuoi toglierne una parte, vai su "play" e quando sei arrivato al punto da tagliare, clicca su "Split Clip". Quest'azione spezzerà il tuo filmato in due parti. Elimina la porzione che non vuoi (nella barra delle sequenze) e seleziona "Delete". Nel pannello "Movie Tasks", che appare sulla sinistra, quando stai lavorando, clicca sull'effetto che desideri aggiungere e inserisci le informazioni per i titoli, scegli un'effetto speciale, importa file audio o foto che hai salvato sul computer.

77

Converti il tuo progetto finale in un "Movie", che può essere visto con Windows Media Player o altri simili. Nella finestra di dialogo "Save Movie", scegli la qualità. Inserisci il titolo nella sezione "title", il tuo nome nella sezione "Author box" e una breve descrizione, nella "Description". Il tuo film, ora è pronto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Imparare ad utilizzare Windows Live Movie Maker

Quante volte vi è capitato di produrre video, e volerli girare sul web, ma spesso capita che la risoluzione e il montaggio non è delle migliori. Eseguire la loro modifica non è difficile, poiché esistono dei programmi che permettono di eseguire...
Windows

come acquisire video da videocamera con Windows Live Movie Maker

Qualora abbiate accumulato, nel corso del tempo, tantissimi filmati su cassetta e desideriate riversarli sul vostro Personal Computer (PC), potrete affidarvi al software "Windows Live Movie Maker". Grazie a questo programma informatico, avrete la possibilità...
Windows

Come montare filmati con Windows Live Movie Maker

Senza dubbio, le fotografie e i video racchiudono gli istanti dei nostri ricordi, attraverso Windows Live Movie Maker è possibile realizzare da soli dei video con le nostre foto e filmati. Intanto seguiamo attentamente i passi di questa esauriente guida...
Windows

Come creare un cartone animato con Windows Movie Maker

Un cartone animato non è altro che un filmato composto da molteplici disegni. All'interno di Windows l'utente ha a disposizione sia Paint, un programma per creare disegni colorati, che Windows Movie Maker, un programma per creare filmati. Con quest'ultimo...
Windows

Come creare un montaggio video/foto con Windows Movie Maker

Creare un montaggio video/foto che contenga i momenti più belli delle nostre ultime vacanze o possa riassumere in pochi minuti una storia d'amore, la nascita di un figlio, l'importanza di un'amicizia, sulle note di una colonna sonora suggestiva, con...
Windows

Come unire due file video in Windows Movie Maker

Vi siete mai chiesti come fanno alcuni Youtubers a pubblicare video nei quali si passa da un filmato all'altro con effetti spettacolari come se niente fosse? Online esistono vari programmi per realizzare filmati di qualità, tuttavia alcuni possono essere...
Windows

Come aggiungere una narrazione audio con Movie Maker

Se volete inserire un file audio ai vostri video per renderli speciali, unici e irripetibili, oppure volete doppiare un film per realizzarne una versione goliardica, potete dar vita in modo non troppo impegnativo alla vostra idea grazie a Movie Maker...
Windows

Come creare video con windows movie maker

Vuoi rendere unici i tuoi ricordi creando un video che li racconti attraverso foto, video e audio? Ma non sai come? Tranquillo, non è per niente complicato! Windows Movie Maker è un programma che offre molte possibilità e presenta un'interfaccia semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.