Come utilizzare al meglio Adobe Bridge

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'obbiettivo di questa guida sarà quello di spiegarvi come utilizzare e sfruttare tutte le potenzialità del noto programma, Adobe Bridge. Per i neofiti, Adobe Bridge è un programma le cui funzionalità sono per lo più incentrate sull'editing di immagini. Per tanto non vi resta che proseguire con la lettura di questa guida per scoprire come utilizzare al meglio Adobe Bridge.

24

Per prima cosa dovremmo procurarci il programma e quindi inserire il cd d'istallazione nel nostro pc. Fatto questo basterà proseguire con la normale istallazione e portare a termine quest'ultima operazione. Dopo di che sarà necessario lanciare il programma. Nella schermata che si aprirà comparirà un menù. Non il solito menu di programma photo editing, poiché noterete che saranno presenti diversi strumenti che saranno utilizzabili per modificare e ritoccare le nostre immagini, avendo inoltre la possibilità di scegliere il nostro piano di lavoro.

34

Come detto in precedenza Adobe Bridge non è il solito programma di editing fotografico. A differenza di innumerevoli altri programmi infatti, Adobe Bridge mette in risalto non solo una maggiore qualità della foto ma fornisce anche la possibilità di appore diverse modifiche alla saturazione dei nostri scatti, così da poterne carpire poi eventuali imperfezione apportando di conseguenza i dovuti cambiamenti. E proprio in questo caso, qualora non siate soddisfatti della qualità delle vostre immagine non vi resta che posizionarvi sul bottone dell'interfaccia per accedere ad un menù che vi permetterà di modificare le varie tonalità.

Continua la lettura
44

Questo programma presente inoltre un'altra piacevole particolarità. Dopo aver avviato il programma infatti dalla parte bassa dello schermo sarà possibile avviare un nuovo menù che avrà la funzione di catalogarvi tutte le funzionalità di Adobe. Tale finestra è chiamata MiniBridge.
Tuttavia molti si chiederanno se con Adobe Bridge è possibile andare oltre il semplice editing di immagini, e la risposta ovviamente non può che essere sì. Se sfruttato nel giusto modo infatti, gli utenti che si affideranno a questo programma avranno la possibilità di creare delle perfette animazioni. Ma non solo. Fino ad ora infatti abbiamo parlato di come sia possibile modificare immagini, ma dovete sapete che Bridge fornisce la possibilità di modificare anche i filmati multimediali. Per fare ciò non bisogna fare altro che andare su TimeLine, in modo da aprire una nuova finestra.
Si può dunque dedurre che con le potenzialità di questo programma, l'utente avrà la possibilità di realizzare i propri scopi mettendo in atto la propria vena creativa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come ridimensionare piu immagini in una sola volta

Al giorno d'oggi quasi tutte le fotocamere digitali presenti in commercio producono delle immagini di elevata qualità, con una definizione davvero ottima. Per questi motivi, dal punto di vista dell'ingombro su un computer o su un supporto di memorizzazione...
Windows

Come installare e configurare Adobe Indesign

Adobe System è l'azienda ormai divenuta famosa per il più usato programma di fotoritocco Photoshop, e altri programmi per il web design e l'editoria. Tra questi programmi spicca per la facilità d'uso e la possibilità di disegnare delle vere e proprie...
Windows

Come installare e configurare Adobe Version Cue

Adobe Version Cue è un software di revisione e controllo dei vostri file e veniva distribuito con la Creative Suite dell'Adobe fino alla versione 4. Con Version Cue avete la possibilità di monitorare la pozione dei file, le loro modifiche, ecc. Proprio...
Software

Come ottenere un effetto HDR con Photoshop

HDR, high dynamic range, letteralmente ad ambia gamma dinamica. La maggior parte degli smartphone di ultima generazione annoverano tra le impostazioni della fotocamera questo tipo di scatto. Nello specifico come funziona? La fotocamera cattura più immagini...
Software

Come convertire più foto in un unico file PDF con Photoshop

Adobe Photoshop è un programma di elaborazione fotografica e digitale. Una pratica funzione di tale programma è quella di unificare più immagini in un unico file pdf. A differenza degli editor di testo (come ad esempio Microsoft Office Word), tale...
Windows

Come Utilizzare Adobe Premier Pro

Grazie all'avvento dell'era di YouTube, sempre più persone vogliono riuscire a creare i propri video, utilizzando programmi di editing appositi. Una volta, montare video era una possibilità concessa solo per realizzare film o ad esperti che lavoravano...
Mac

I migliori programmi di editing per Mac

Negli ultimi anni sempre più utenti utilizzano i programmi di editing. Questi software vengono usati sia a livello professionale che amatoriale. Il sistema operativo più efficiente e stabile per quanto riguarda l'utilizzo dei programmi di editing è...
Software

Come lavorare con Adobe After Effects

Adobe After Effects è un software di animazione grafica e video editing, necessario a gestire la post produzione di video e la creazione di animazioni grafiche a livello professionale. Conoscere le funzioni di base di questo programma consente di permette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.