Come utilizzare il ciclo for in di JavaScript

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Uno degli elementi più importanti della programmazione sono i cicli, detti anche strutture iterative. Grazie alle strutture iterative, abbiamo la possibilità con poche righe di codice programmato, di eseguire un numero praticamente infinito di istruzioni, che senza i cicli dovrebbero essere composti tramite diverse righe di codice. Nella guida che imposteremo, andremo a spiegarvi come utilizzare il ciclo for in di JavaScript. Incominciamo subito le nostre argomentazioni su questa tematica specifica.
Sostanzialmente i cicli si dividono in due tipi; quelli a conteggio (viene utilizzata una variabile come vincolo che verrà incrementata ogni volta) e quelli condizionati, dove il vincolo non è altro che il risultato di una espressione. Di solito si usano quelli a conteggio quando il numero di iterazioni è conoscibile a priori.

25

L'inizializzazione

Per quanto riguarda il ciclo For che tratteremo in questa guida, possiamo immediatamente specificare che esso appartiene alla prima tipologia di cicli. La sua sintassi è la seguente: for (inizializzazione; condizione; incremento) | { |istruzioni; | } Cos’è l’inizializzazione? Per inizializzazione noi intendiamo la variabile contatore del ciclo. Quando andiamo a valutare la condizione, invece, stiamo andando a valutare il nostro vincolo. Questo vincolo va a indicarvi fino a quando l'istruzione dovrà essere ripetuta. L’incremento invece è il valore che otterrà la variabile contatore alla fine di ogni iterazione. Di seguito un esempio:
var i; | var messaggio = "Hello World!" | for (i=0; i<3; i++)| { | document. Write (messaggio+ "
");| }.

35

La dichiarazione della variabile e il ciclo For

Una volta che sarete arrivati fino a questo punto, dovrete dichiarare la variabile, che fungerà quindi da contatore, e anche la stringa avente come messaggio la frase "Hello World!". In dettaglio, cosa andrà a svolgere il nostro programma? Il nostro programma andrà a visualizzare a video la frase "Hello World!" fino a quando la variabile avrà un valore minore a tre. Successivamente, proseguendo con il codice, andremo a occuparci del ciclo For. Diciamo al computer che la variabile i sarà il nostro contatore e gli assegniamo il valore 0, in seguito dichiariamo il vincolo (i <3) e l’incremento. Nel nostro esempio l’incremento è dato da i++ che semplicemente indica che il nostro contatore i verrà incrementato di 1 alla fine di ogni nostra iterazione. Attenzione! Se scriviamo i++ o i=i+1 è totalmente indifferente! Dentro al ciclo for troviamo l’istruzione document. Write (messaggio+ ""). In pratica diciamo al nostro bel computerino di visualizzare su video il contenuto della variabile messaggio (Hello world!) e di andare a capo.

Continua la lettura
45

Il decremento della variabile contatore

Un altro esempio è il decremento di una variabile contatore:
var i; | var messaggio = "Hello World!" | for (i=10; i<0; i--) | { | document. Write (messaggio+ "
"); | }. Se notate è rimasto tutto invariato tranne le condizioni del nostro ciclo. Abbiamo assegnato a i il valore 10 e vogliamo che ripeta la scritta fino a quando i è maggiore di zero. I-- decrementa il contatore di un'unità.
Per andare a concludere questa guida molto semplice, ma comunque interessante sulla tematica della programmazione, vorrei consigliarvi degli approfondimenti specifici sul tema. Vi allego questo link a tal fine: https://it.wikipedia.org/wiki/Java_(linguaggio_di_programmazione).

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come cambiare un attributo CSS tramite JavaScript

In ambito informatico sono esistiti - ed esistono tutt'ora - molti linguaggi di programmazione per il web. Sebbene nessuno di essi sia davvero facile da apprendere, alcuni sono più intuitivi di altri e si prestano meglio allo sviluppo di contenuti interattivi...
Windows

Come abilitare JavaScript su Firefox

Dopo aver scaricato e installato il tuo nuovo Mozilla Firefox hai riscontrato fastidiosi problemi con la visualizzazione di alcuni video o elementi dinamici? Probabilmente ciò che non va ha a che fare con le impostazioni Javascript. Non spaventatevi...
Programmazione

Come validare un form con JavaScript

Al fine di rendere più interessante ed accattivante un sito, colui che si occupa della sua realizzazione, deve essere capace di rendere la pagina web il più interattiva possibile in modo che, l'utente possa "interagire" con i suoi contenuti. Uno dei...
Programmazione

Come iniziare con JSON

Sia che siate degli studenti o dei programmatori di lungo corso sicuramente conoscerete la sigla Json che sta per JavaScript Object Nation. SI tratta infatti di un importantissimi linguaggio basato su javaScript Standard e utilizzato in AJAX come alternativa...
Mac

Come usare Dreamweaver CS6

Adobe Dreamweaver CS6 è uno strumento di sviluppo web realizzato da Adobe Systems; è disponibile per OSX e per Windows. Le versioni più recenti hanno migliorato il supporto per le tecnologie web come CSS, JavaScript e i vari linguaggi di scripting...
Programmazione

Come generare numeri casuali in Javascript

Javascript è comunemente utilizzato per la programmazione Web, per la creazione di siti internet e applicazioni web, e ha la caratteristica di poter generare degli effetti interattivi, dinamici ad impatto, molto accattivanti, in qualsiasi pagina web...
Programmazione

Come installare Java su Android

Installare Java su Android non è affatto un' impresa difficile. Il metodo per inserirle direttamente su dispositivo mobile (smartphone o tablet), si chiama AIDE - Android Java IDE. Questa istallazione presenta caratteristiche avanzate come la formattazione...
Programmazione

Come utilizzare JSON con PHP

JSON (JavaScript Object Notation) è un protocollo che consente lo scambio di dati tra client e server. I suoi costrutti sono compatibili con qualsiasi linguaggio di programmazione (clicca su http://www.json.org/ per una descrizione dettagliata dei costrutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.