Come Utilizzare Il Comando Spline Con Autocad 2010

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Autocad 2010 è il software che ci permette di produrre disegni tridimensionali in ambito architettonico, ingegneristico e in tutte le varie opportunità in cui necessita di ingrandire o scalare indefinitamente i nostri disegni senza pericolo di perdere poi la risoluzione ottenuta. Non è affatto semplice creare degli oggetti curvi irregolari con autocad, ma per fare queste operazioni difficili ti basterà utilizzare il comando adeguato chiamato spline, che, appunto crea una curva uniforme che passa mediante o in prossimità dei punti che puoi specificare tu stesso. Con questo comando ti sarà molto più semplice effettuare questo tipo di operazione seguimi in questa guida e capirai come devi fare.

26

Occorrente

  • computer
36

La prima cosa che devi appunto fare è di avviare il comando che trovi proprio sul menu o sulla barra multifunzione o anche sulla barra degli strumenti. Il metodo di accesso più semplice e veloce che ti conviene utilizzare, consiste nel digitare il nome del comando con la tastiera del computer. Una volta che hai trovato il comando devi soltanto digitare su di esso con il tasto sinistro del mouse. Dopo che hai avviato il comando, devi procedere così: clicca sullo schermo con il tasto sinistro del mouse, in modo da tracciare il punto iniziale della tua figura che vuoi disegnare, l' operazione molto importante che devi seguire durante l'uso di questo comando consiste nel premere enter più volte dopo che hai terminato l'oggetto, altrimenti perderai tutto il lavoro che hai fatto.

46

Per proseguire con la tua figura una volta stabilito il punto iniziale devi proseguire per punti, digitando sullo schermo con il tasto sinistro del mouse dei punti, e ricordati di premere sempre invio al termine dell'operazione. Se al contrario vuoi modificare il tuo oggetto già creato con spline ti basta selezionare l'oggetto e tirare o spingere i quadrati blu che fanno parte della selezione, in questo modo le curve diventeranno da concave a convesse e viceversa. Come hai potuto constatare con l'utilizzo del comando spline tutto è stato molto più facile, hai potuto così produrre il tuo i disegni in maniera molto più semplice e senza la complicazione di dover ripetere il tuo lavoro molte altre volte

Continua la lettura
56

Se non hai ancora scaricato sul tuo computer questo utilissimo software, ti conviene farlo immediatamente, sopratutto se devi produrre dei disegni quotidianamente per necessità lavorative vedrai che farai tutto in modo semplice e veloce.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante l'uso ricordati di premere enter più volte

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare ed utilizzare una "Region" di Autocad

Autocad viene utilizzato prevalentemente per la produzione di disegni bi/tridimensionali in ambito ingegneristico, architettonico o meccanico. In questa guida potrai trovare tutte le informazioni necessarie per capire come creare ed utilizzare una "region"...
Windows

Come ingrandire le immagini senza perdere la qualità con S-Spline

Visualizzare un'immagine su schermo, non è sicuramente la stessa cosa che vederla stampata su carta. Purtroppo, non è sempre possibile riportare su foglio le proprie foto preferite, perché la loro risoluzione è tale da non rendere dignitosamente accettabile...
Windows

Come utilizzare il comando raccordo di AutoCad

Il comando raccordo di AutoCad permette di collegare due oggetti attraverso un arco tangente agli oggetti associando un raggio specificato. In parole più semplici, questo comando è utile per formare archi interni o esterni a una figura grazie all'unione...
Software

Come creare un'auto in 3D con AutoCAD

Autocad è un programma di costruzioni 3D molto utilizzato in alcune scuole superiori e nelle università, ma è appetibile anche per chi non ne è esperto; l'argomento del disegno delle auto non viene approfondito spesso, ma poiché è attuabile tramite...
Windows

Come ridurre o ingrandire una foto

Ti sarà sicuramente capitato di avere l'esigenza di modificare le dimensioni di una foto per caricarla su qualche sito web oppure inviarla ad un amico tramite e-mail. Oltre a ridurre, può capitare di voler ingrandire una foto per visualizzare al meglio...
Windows

Come Visualizzare La Barra Dei Menù In Autocad 2010

La versione di Autocad 2010 è diversa dalle sue precedenti: tutte quelle iconcine, i menù e vari altri tasti rapidi vengono nascosti, tra cui la barra menù. Autocad permette anche di digitare i comandi delle istruzioni nella 'barra dei comandi' apposita....
Windows

Come adoperare contorno con Autocad 2010

Nel 1982 Autodesc rilasciò sul mercato il primo software CAD (computer aided desing), sviluppato per PC, dal nome Autocad. Questo strumento fu subito un'innovazione nel mondo della progettazione e negli ultimi anni divenne un supporto indispensabile...
Windows

Come utilizzare 3D Poli con Autocad 2010

Vediamo in questa guida un comando esistente del programma autocad 2010: il comando 3D poli. Si tratta di uno dei comandi che puoi trovare nel famoso e utile programma autocad 2010 il quale ti consente di riuscire a creare una polilinea in 3d, cioè tridimensionale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.