Come utilizzare il comando testo multilinea di AutoCad

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per creare e gestire dei testi eccessivamente lunghi, di uno o anche più paragrafi, in AutoCAD è possibile utilizzare il comando "Testo multilinea". Si tratta di un avanzato strumento di testo pensato appositamente per l'inserimento di note ed etichette molto lunghe, che possono essere personalizzate dall'utente grazie ad vasta gamma di opzioni di formattazione. Il testo può essere inserito direttamente oppure importato da un file esterno. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • PC
  • Programma AutoCAD
37

Come prima cosa, avviare il programma AutoCAD ed accedere al comando "Testo multilinea" cliccando sulla "A" grande che si trova in alto a sinistra, quindi cliccare sul menù "disegna" e all'apertura del menù a tendina su "Testo multilinea". Inoltre, è possibile accedere allo strumento anche dalla barra dei comandi digitando "Testom" e premendo invio sulla tastiera. Una volta lanciato il comando "Testom" viene chiesto di selezionare il primo angolo e poi il secondo angolo del box in cui inserire il testo. Questo servirà per determinare l'estensione orizzontale del testo: quando verrà inserito il testo, il comando "Testo multilinea" andrà automaticamente a capo, creando una seconda linea, appena arrivati al margine del box.

47

Successivamente, cliccando sullo schermo per definire i due punti, comparirà un rettangolo dove sarà possibile inserire un testo di più righe. Insieme al box comparirà anche una barra per formattare il testo a piacimento. Inoltre, si potranno definire il carattere, la dimensione, l'altezza della scrittura, il colore, ed altre caratteristiche come con un normale editor di testo. Tra le varie opzioni si può utilizzare il grassetto o il corsivo, giustificare il testo, inserire simboli matematici o anche fare un controllo ortografico. Una volta inserito e modificato il testo, per salvare il tutto, basta fare un click con il mouse sul pulsante "X" che indica la chiusura dell'editor di testo.

Continua la lettura
57

Oltre a ciò, è possibile fare click nel disegno in un punto esterno all'editor o ancora premere CTRL+INVIO. Come detto in precedenza, è possibile anche inserire un testo esterno. Per farlo, una volta definito il rettangolo di scrittura, basta cliccare con il pulsante destro del mouse nell'editor, scegliere "Importa testo" e quindi "Seleziona file". Il file deve essere in formato TXT or RTF e non deve superare i 256 KB. Una volta scelto in file da caricare, bisogna fare click su "Apri" ed il testo verrà inserito e trattato come un normale testo di AutoCAD.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come utilizzare il comando offset di AutoCad

Per chi non lo conoscesse il comando offset ci consente di creare un nuovo oggetto prendendo la stessa forma dell'oggetto originale. L'offset di un cerchio o di un rettangolo crea a sua volta un cerchio e un rettangolo di dimensione più grande o più...
Windows

Come iniziare con Autocad

Cos'è, come iniziare con Autocad? Autocad è un software CAD (ovvero computer aidad design) creato da Autodesk nel 1982. Il documento prodotto è di tipo vettoriale, ovvero le entità grafiche sono definite come oggetti matematico/geometrici: questo...
Windows

Come disegnare una linea in Autocad

Se anche tu hai avuto delle difficoltà nel comprendere come disegnare una linea utilizzando il programma AutoCad, questa guida fa al caso tuo. Infatti, andremo a vedere come disegnare una linea in AutoCad.Ti è mai capitato di dover disegnare una linea...
Software

Come disegnare in assonometria con Autocad

Quando si parla di Autocad ci si riferisce al primo software CAD (computer aided design) creato in origine per PC ed inserito sul mercato nel 1982 da Autodesk, con versioni periodicamente aggiornate: la più recente è AutoCAD 2015. Viene usato in maniera...
Software

Le migliori alternative ad Autocad

Il programma Autocad è un software di progettazione. Utilizzato per la realizzazione di disegni bidimensionali e tridimensionali. I maggiori impieghi di questo programma, li troviamo nell'ambito dei progetti architettonici e ingegneristici. I disegni...
Windows

Come stampare un file eps o pdf da Autocad

AutoCAD, un programma di elaborazione computerizzata, è utilizzato da architetti e disegnatori per creare modelli e disegni in 3D di edifici. Disegnatori e architetti utilizzano spesso il tipo PostScript (EPS) incapsulato file, che permette la stampa...
Windows

Come cercare una parola in AutoCad

Un programma sempre più diffuso ed utilizzato dai disegnatori e dai tecnici è rappresentato da AutoCad, che consiste in una vera bomba e propria per la sua precisione e per la sua semplicità di utilizzo. Occorre tutta via tenere in considerazione che...
Windows

Come inserire un riferimento esterno in Autocad

Se state cercando informazioni per la gestione dei riferimenti esterni all'interno di un file di Autocad, potrai trovare ottimi spunti in questa breve guida. Occorre innanzitutto spiegare quando può verificarsi l'esigenza di effettuare questa operazione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.