Come utilizzare le icone nascoste di Windows 7

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Stai cominciando a prendere sempre più confidenza con il mondo dei computer. Utilizzi Windows 7 ed ora hai deciso di fare un nuovo importante passo verso la conoscenza del sistema operativo installato sul tuo PC: abilitare la visualizzazione dei file e delle cartelle nascoste.
Anche se solo ora ti stai accingendo a muovere i primi passi con il mondo del computer, sicuramente saprai che Windows permette di creare delle cartelle/icone nascoste, che con le impostazioni predefinite del sistema operativo risultano invisibili. Queste cartelle si possono usare per mantenere al sicuro i propri file personali, ma servono soprattutto per preservare le cartelle di sistema ed evitare che qualcuno ci metta le mani in maniera poco accorta.

26

Occorrente

  • PC con sistema operativo Windows 7
36

La prima cosa che devi fare per visualizzare file nascosti su Windows 7 è aprire una qualsiasi cartella del tuo computer in modo da accedere all’Esplora Risorse di Windows. Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Organizza (in alto a sinistra) e seleziona la voce Opzioni cartella e ricerca dal menu che compare per accedere al pannello con le impostazioni per la visualizzazione di file e cartelle.

46

Adesso, clicca sulla scheda Visualizzazione contenuta nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Visualizza cartelle, file e unità nascosti e fai click prima su Applica e poi su OK per salvare le impostazioni. In questo modo, hai abilitato l’opzione per visualizzare file nascosti su Windows 7. Senza nemmeno bisogno di riavviare il computer o uscire dall’Esplora Risorse di Windows, avrai quindi la possibilità di visualizzare tutte le cartelle e i file nascosti. Puoi distinguere facilmente i file nascosti da quelli “normali” dal fatto che i primi hanno delle icone semi-trasparenti. Per rendere un file normale nascosto, fai click destro su di esso, seleziona la voce Proprietà dal menu che compare e, nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Nascosto e clicca su OK.

Continua la lettura
56

Se vuoi, puoi anche abilitare la visualizzazione dei file di sistema protetti da Windows. Ma fai attenzione perché può essere molto pericoloso: basta spostare, cancellare o modificare un file che non va toccato e si compromette il corretto funzionamento del sistema operativo. Fatta questa dovuta premessa, ti segnalo che se vuoi visualizzare i file protetti di sistema su Windows 7, devi tornare nell’Esplora Risorse e cliccare su Organizza > Opzioni cartella e ricerca. Nella finestra che si apre, clicca sulla scheda Visualizzazione, togli il segno di spunta dalla voce Nascondi i file protetti di sistema (scelta consigliata) e fai click prima su Sì e poi su Applica e OK per salvare i cambiamenti. Ora puoi visualizzare davvero qualsiasi tipo di file! Per ripristinare le impostazioni predefinite e non visualizzare più i file nascosti/protetti, torna in Organizza > Opzioni cartella e ricerca, togli il segno di spunta accanto alla voce Visualizza cartelle, file e unità nascosti, rimettilo su Nascondi i file protetti di sistema (scelta consigliata) e fai click prima su Applica e poi su OK per salvare i cambiamenti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • .

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come visualizzare una cartella nascosta

All'interno del nostro hard disk, oltre ai nostri documenti, la nostra musica e i nostri filmati, si trovano i file e le cartelle che regolano il funzionamento dei programmi e del sistema operativo. Per evitare di accedere a questi file e compromettere...
Hardware

Come recuperare le unità disco nascoste

In questa breve guida, vi fornirò alcune utili indicazioni su come recuperare le unità disco nascoste in Windows XP. Per procedere oltre, potrete servirvi dell'apposita sezione di "Esplora risorse", la quale vi offrirà la possibilità di individuare...
Windows

Come rendere visibili i drive nascosti in Windows

Windows 7, per risparmiare risorse durante il suo utilizzo, nasconde in automatico i drive che non vengono utilizzati. Tuttavia questi non risultano visibili nemmeno in "esplora risorse", pertanto può rivelarsi necessario trovare un metodo che consenta...
Windows

Come si fa a far comparire una cartella nascosta

Come si fa a far comparire una cartella nascosta, Una cosa importante da sapere come possiamo fare comparire una una cartella nascosta. Infatti devi sapere, i sistemi operativi hanno tante cartelle nascoste, ora proviamo con questo articolo passo passo,...
Windows

Come Recuperare E-mail Corrotte O Cancellate Su Windows Mail

Nella nostra routine quotidiana è capitato a chiunque di noi, per svista o distrazione di cancellare una mail che poi invece si rivela molto importante o necessaria per svolgere un compito. Può inoltre anche capitare che gestori e-mail che utilizzano...
Windows

Come visualizzare le cartelle invisibili sul proprio computer

Non tutti sanno che i sistemi operativi Windows, indifferentemente dalla versione, sono dotati di un'interessante funzione che permette di nascondere file e cartelle: in genere, si ricorre a tale soluzione per tenere lontano da sguardi indiscreti file...
Mac

Come visualizzare le cartelle nascoste sul Mac

Visualizzare i file nascosti sul Mac può essere utile in molte occasioni, come ad esempio quando vogliamo rimuovere in maniera approfondita un programma dal computer o quando vogliamo modificare un file il cui nome inizia con un punto. Il procedimento...
Linux

Come creare e mostrare file e cartelle nascoste in Ubuntu

Ubuntu è un sistema operativo dal curioso nome in lingua zulu, di distribuzione Linux. Caratterizzato da una estrema semplicità di utilizzo, vide la propria commercializzazione sul mercato a partire dal mese di Ottobre dell' anno 2004. Ecco una breve...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.