Come velocizzare un PC Windows

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Sicuramente è capitato un po' a tutti noi che il proprio computer non riuscisse a dare il massimo delle prestazioni, nella maggior parte di questi casi il computer in questione è soltanto troppo lento. Questo problema di lentezza appena citato può dipendere da molteplici cause, che non sono così difficili da individuare. Se anche voi, vi siete trovati o vi trovate in questa situazione appena citata, allora non smettete di leggere questa guida, in quanto in seguito vi verrà spiegato nel modo più semplice e chiaro possibile come velocizzare un PC Windows.

24

Possibili prime cause

Una delle cause più frequenti che rallentano il nostro Personal Computer è la mole eccessiva di programmi che entrano in funzione una volta acceso il pc, inoltre spesso ci sono davvero tanti files di tipo spazzatura, ossia files non utilizzati, senza naturalmente dimenticare i vari errori e i virus, per questo ricordatevi di mantenere sempre attivo un antivirus aggiornato. Una seconda causa è rappresentata dal poco spazio disponibile nell'hard disk, in questo caso oltre alla disinstallazione di eventuali programmi, potrete ricorrere alla deframmentazione del o dei dischi. Un altro consiglio per risolvere questo problema, è sicuramente quello di eseguire almeno due o tre volte al mese, la pulizia del pc attraverso un programma come potrebbe essere Ccleaner, che permette di liberare spazio dalla memoria del nostro computer.

34

Correzione errori file system

Una terza causa è la presenza, nell'hard disk, di "file" non integri e per risolvere questa problematica bisogna, per "Windows 8", aprire "Raccolte" (l'icona della cartella presente nella "barra delle applicazioni"), selezionare "Computer", scegliere "Proprietà" (pigiando col tasto destro del "mouse" o del "Touch Pad" sull'unità che si intende verificare), spostarsi nella casella "Strumenti", cliccare su "Controlla" e, se vengono individuati errori, premere "Esegui ScanDisk", spuntando i quadratini dove c'è la scritta "Correggi automaticamente gli errori del file system".

Continua la lettura
44

Ultimo motivo

Un quarto motivo di lentezza, ultimo in questa guida è rappresentato da una massiccia esistenza degli "spyware" che possono essere eliminati facendo ricorso al programma "XP AntiSpy", in questo modo dovrete procedere selezionando tutte le voci che appariranno dopo aver fatto clic su "Consigliato" dalla scheda "Profili". Altri modi con cui è possibile accelerare il PC sono: eseguire contemporaneamente il minor numero possibile di operazioni; scaricare tutti gli aggiornamenti suggeriti da "Microsoft"; ed infine eliminare quei programmi superflui che vengono scaricati automaticamente quando viene configurata una nuova versione di "Windows". A questo punto la guida risulta ormai terminata, ricordatevi ad ogni cadenza temporale di eseguire una pulizia nel vostro pc in modo che non rallenti mai più di tanto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come ottimizzare e velocizzare il computer

Il computer è un oggetto fondamentale nella vita di molte persone. C'è chi lo usa per studiare e chi lo usa per lavoro. C'è chi invece lo ha reso centro per l'intrattenimento. Appena comprati di solito i computer vanno bene, ma dopo anni di uso potrebbero...
Internet

Come velocizzare il caricamento delle foto su Flickr

Se volete conservare le foto nel vostro computer e precisamente nell'hard disk, potete scaricare il programma di sincronizzazione denominato Flickr, che consente di caricare le immagini in modo decisamente veloce. In riferimento a ciò, ecco alcuni consigli...
Windows

Come velocizzare il trasferimento dati USB

La tecnologia USB è un metodo che permette di collegare un computer a periferiche di vario tipo. L’utilizzo più comune è quello per il trasferimento e l’archiviazione di dati dal proprio PC a memorie di massa, quali chiavette hardware ed hard disk...
Windows

Come Deframmentare L'hard Disk Con O&o Defrag

Per massimizzare la velocità di scrittura dei file, gli hard disk iniziano a scrivere i dati nel primo spazio libero che incontrano. Può capitare che i dati da scrivere occupano più dello spazio disponibile e, pertanto, si rende necessario lo spostamento...
Windows

Come ottimizzare le prestazioni dell'hard disk

Qualora nel vostro Personal Computer (PC) è presente un disco fisso "SATA" (verificabile facilmente, attraverso la propria custodia o la gestione hardware), sarà possibile attivare una funzione in grado di velocizzare la gestione dei file. Il miglioramento...
Hardware

Come velocizzare un netbook

La tecnologia, negli ultimi anni, si è sviluppata molto rapidamente e questo ha consento lo sviluppo rapido di moltissimi settori con la conseguente introduzione sul mercato di nuovi prodotti innovativi. Tra i settori che hanno maggiormente beneficiato...
Windows

Come velocizzare Windows utilizzando Winmate

Chi usa il sistema operativo prodotto dalla Microsoft, cioè Windows, sa bene che dopo un determinato tempo il computer tende a rallentare rispetto ai periodi iniziali del suo uso calando le proprie prestazioni generali. Questo succede perché i file...
Windows

Come velocizzare i video di YouTube

Nonostante voi disponiate sicuramente di una connessione a banda larga ADSL, vi potrà sembrare che i tempi di caricamento dei video di YouTube siano a dir poco estenuanti. Per riuscire a risolvere questo problema potete provare a installare sul vostro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.