Come vendere le foto online

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

In molti, al giorno d'oggi, desiderano ardentemente di guadagnare svolgendo le proprie attività preferite, le proprie passioni, seguendo ciò che più amano. Fortunatamente per le nostre generazioni, l'aiuto di internet spesso e volentieri ci offre delle opportunità più uniche che rare in questo senso. Gli amanti della fotografia, ad esempio, possono trovare nel web una possibilità per commercializzare i propri scatti: infatti, sono veramente molto numerosi i siti in cui distribuire immagini "stock", cioè pronte da vendere per determinati usi (pubblicità, grafica, contenuti web), è ormai un'attività quotidiana. Come voi lettori e lettrici ben saprete, però, si tratta di un'attività che richiede una certa esperienza nel campo della ripresa: difficilmente foto di bassa qualità troveranno uno spazio in questo tipo di mercato selettivo tanto quanto efficiente. Essendo un argomento odierno e che nutre interesse, ho deciso che in questa semplice e breve (ma allo stesso tempo utile e funzionale) guida vi illustrerò al meglio, passo dopo passo, come poter Vendere le Foto online. Dunque, mettiamoci all'opera!

24

Per cominciare a vendere le proprie immagini su internet bisogna in primo luogo avere una conoscenza base di quelli che sono tutti i metodi con cui si verrà remunerati e dei contratti esistenti. I fotografi professionisti che realizzano scatti di alta qualità e molto originali generalmente cedono i propri diritti d'autore per un solo utilizzo: se il compratore vorrà usare ancora l'immagine dovrà pagare nuovamente per l'impiego della proprietà intellettuale. Dovete sapere che, in questi casi, interviene il così detto "Rights managed": sappiate che il guadagno per una foto è molto alto.
Il metodo più frequente di accordo è però quello definito "Royalty free" ovvero quello secondo il quale l'acquirente, pagando il prezzo stipulato, diventa titolare dell'immagine e la utilizza per quante volte vuole, poiché ne acquista i diritti; la maggior parte dei siti presenti in internet (Fotolia, Dreamtime, Shutterstock) funzionano in questo modo e concretamente offrono opportunità di guadagni discreti solo se il portfolio del fotografo è molto ricco e ben studiato.

34

Le immagini che vengono solitamente proposte su questi siti e spazi internet devono rispettare standard qualitativi medio-alti. Proprio per questo motivo è necessario che chi decide di intraprendere questa attività possieda un po' di confidenza con l'apparecchio fotografico: gli scatti non devono presentare "rumore" ed essere ben illuminati, devono avere delle dimensioni minime (anche di 2400x1800 pixel); inoltre, le foto non devono assolutamente contenere loghi e rispettare la privacy delle persone riprese. Insomma, si tratta di norme semi-professionali. Inoltre, la scelta del soggetto è fondamentale: immagini anche ben realizzate, ma poco commercializzabili (foto naturalistiche o da turista) non saranno prese in considerazione delle agenzie che usano questi siti per trovare scatti che catturino subito l'attenzione. Dovete essere a conoscenza del fatto che, inoltre, è importante, quando si carica una vostra foto su internet, renderla facilmente rintracciabile usando delle parole chiave efficaci.

Continua la lettura
44

La registrazione a questi siti è solitamente molto semplice: per esempio per quel che riguarda il sito "Shutterstock" basta andare nello spazio "Diventa collaboratore" e inserire i propri dati per poter cominciare a creare il proprio portfolio. Per farsi un'idea di come devono essere realizzati gli scatti può essere utile dare un'occhiata alle varie gallerie presenti. Oltre a immagini è possibile inserire nel proprio account anche video e immagini vettoriali. Ora che avete tutte queste informazioni, non vi resta che mettervi in gioco: buona fortuna!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come vendere oggetti che non usiamo più

In questi ultimi anni la crisi si fa sentire sempre più per le tasche degli italiani. Molte persone per recuperare qualche soldo decidono di disfarsi degli oggetti che non usano o che, a loro detta, non sono più indispensabili. Ecco come vendere oggetti...
Internet

Come vendere oggetti su kijiji.it

Pubblicare un annuncio su Kijiji è utile quando vuoi mettere in vendita uno o più oggetti che non utilizzi più. Questa piattaforma è molto intuitiva, ti consente di compilare agevolmente il tuo annuncio ed inoltre è completamente gratuita. Per pubblicare...
Internet

Come vendere un oggetto su eBay

Ci sarà sicuramente capitato, di trovare degli oggetti nella nostra abitazione che non abbiamo più intenzione di utilizzare anche se il loro stato è ancora ottimo. In questi casi, generalmente tendiamo a gettare via questa roba, producendo quindi moltissimi...
Internet

Come Vendere Articoli Su Amazon

Chi non conosce Amazon, una delle più grandi e conosciute aziende di commercio elettronico al mondo! Ogni giorno migliaia di persone accedono al sito per fare acquisti, rendendolo un centro commerciale virtuale in assoluto, dove poter mettere in mostra...
Internet

Come vendere su eBay senza PayPal

eBay è senza dubbio uno dei maggiori siti di e-commerce del mondo. Su eBay è possibile acquistare oggetti di tutti i tipi. Oltre a fare ciò, la famosa piattaforma dà la possibilità anche di vendere oggetti. Per farlo basta fare richiesta al sito...
Internet

Come vendere videogiochi usati

I videogiochi sono il passatempo perfetto nelle fredde giornate invernali o quando la noia prende il sooravvento. Ne esistono a migliaia e l'ambientazione è sempre diversa. Si spazia infatti tra videogame di sport e giochi di ruolo, passando per i grandi...
Internet

Come e dove vendere il tuo vecchio cellulare

Se desiderate cambiare cellulare ma il vostro vecchio telefono è ancora in buone condizioni e volete cercare di costruirvi un piccolo budget iniziale per quello nuovo, la soluzione migliore è quella di provare a vendere il vostro dispositivo. Vi sono...
Internet

Come vendere mobili online

Spesso quando si deve fare un trasloco, bisogna mettere da parte parecchi vecchi mobili, che poi andranno buttati via. Però esiste un alternativa a tutto ciò, ossia vendere i mobili online. In questo modo potremo recuperare qualche soldo da poter spendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.